QCR sulla Resistenza

0
86

E’ uscito il 5 febbraio 2015 il 120° numero dei “Quaderni del Circolo Rosselli”, Quello straordinario 1944 (Pacini editore, Pisa). Il numero, curato da Mirco Bianchi e uscito in occasione del Settantesimo anniversario della Liberazione di Firenze, è dedicato  alle donne e agli uomini che hanno condiviso la breve esperienza del Partito d’Azione e che, negli anni della «guerra civile», hanno dato un personale contributo alla liberazione della città decorata, nell’agosto 1945, con la Medaglia d’oro al Valor Militare.

Il volume si compone di un’antologia di scritti, originariamente pubblicati in altre sedi, attraverso i quali il lettore può ripercorrere i principali avvenimenti che caratterizzarono la Resistenza a Firenze e in Toscana così come ne hanno lasciato testimonianza i protagonisti di allora. I testi, accompagnati da un apparato critico di note, sono riproposti secondo un ordine cronologico che segue la scansione temporale degli eventi narrati, senza tenere conto della data di prima pubblicazione. Si è scelto, tuttavia, di aprire l’antologia con un saggio di Carlo Francovich, storico che militò nelle file azioniste, quale sintesi utile alla comprensione del contesto storico che fa da sfondo alle vicende narrate dagli altri autori. Si è voluto, infine, riproporre al termine del volume un articolo di Tristano Codignola – uscito per la prima volta nel novembre 1945 sul «Non Mollare!», organo del PdA toscano – dal quale emergono, a nostro giudizio, i propositi e le speranze di quanti confidarono nel Partito d’Azione per un rinnovamento palingenetico della società italiana dopo la sconfitta del nazifascismo.

Il curatore è Mirco Bianchi. Laureato in Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Firenze, attualmente collabora con l’Istituto Storico della Resistenza in Toscana. Ha curato i volumi C. Francovich, Scritti sulla Resistenza (1954-1980) e G. Spini, Lo storico e la politica: scritti giornalistici (1945-1961), entrambi editi da Polistampa nel 2007.

 

 

 

 

 

 

E’ uscito il “Quaderno del Circolo Rosselli” n. 3/2014, “Dalla Resistenza alla Repubblica. Nel 70° della Liberazione di Firenze” (Pacini Editore). Pubblicato grazie al contributo della Regione Toscana, è il tributo della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli per l’anniversario della liberazione di Firenze, di cui l’11 agosto sono ricorsi i 70 anni.

Il numero contiene la ripubblicazione della ricerca di Valdo Spini,” Il Ctln di fronte ai problemi della ricostruzione” pubblicata nel 1980, con una prefazione di Mario G. Rossi che l’attualizza . Completano il numero due interventi nella rubrica “Soria e Memoria”: uno di Francesca Nicoli sul momumento ai fratelli Rosselli che fu scolpito a Carrara per essere collocato a Bagnoles de l’Orne, e l’altro di Filippo Grazzini, sulla biblioteca donata da Amelia Rosselli jr. all’Università della Tuscia, a Viterbo.

 

Il “Quaderno” sulla pagina Facebook di Toscana Novecento:

https://www.facebook.com/604516919627943/photos/a.608863265859975.1073741829.604516919627943/694772643935703/?type=1&theater

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui