Indici generali Quaderni del Circolo Rosselli di Valentina Romeo

Si ricorda che i Quaderni del Circolo Rosselli possono essere richiesti e acquistati dalla piattaforma online di Pacini Editore alla seguente pagina:

https://www.pacinieditore.it/periodici/periodici-storia-e-geopolitica/qcr/ 

Indice degli Autori QCR

Indici generali QCR

Avvertenza: Dall’anno di uscita del primo fascicolo “Quaderni del Circolo Rosselli” (1981) ad oggi la numerazione dei Quaderni ha subito delle continue modifiche a seconda dell’Editore. Per dare una linea di continuità convenzionale alla catalogazione negli Indici generali dei QCR, oltre alla numerazione originale di ogni singolo fascicolo, è stato aggiunto tra parentesi quadra anche l’anno in numero romano e il numero del singolo fascicolo in numero arabo (Ad esempio: [Anno I], Anno 1, n. 1, gennaio-marzo 1981; [Anno IV], Anno 4, [n. 11], n. 1, gennaio-marzo 1984 …). Nell’Indice degli autori per identificare in quali fascicoli ci sono i singoli interventi di un determinato autore è stato inserito dopo il titolo dell’intervento/contributo l’anno del Quaderno (sempre in numero romano) seguito dalla numerazione originale di ogni singolo numero e infine il numero della pagina (Ad esempio: Agnelli, Arduino; Partito Socialista austriaco, Dibattito aperto sulle prospettive per gli anni ’90, [VI], 1, gennaio-marzo 1986, p. 100). Per quanto riguarda sia l’indice generale sia quello degli autori sono stati inseriti in maiuscoletto i titoli dei capitoli dei singoli Quaderni e i Convegni/Dibattiti preceduti dalla dicitura [Intervento a]; sono in corsivo, invece, i titoli dei singoli interventi degli autori.

 

Dal n. 1 del 1981 la numerazione dei QCR è progressiva, fino al n. 11-12 del 1983 (es. Anno 1, n. 1, gennaio-marzo 1981; Anno 2, n. 5, gennaio-marzo 1982 …)

Dal n. 1 del 1981 al n. 4 del 1981 – Editore: Nuova Guaraldi

Dal n. 5 del 1982 al n. 11-12 del 1983 – Editore: La Nuova Italia

 

Dal n. 1 del 1984 la numerazione dei QCR diviene annuale e non più progressiva, fino al n. 3-4 del 1994 (es. Anno 4, n. 1, gennaio-marzo 1984; Anno IX, n. 1, 1989; Anno XIV, n. 3/4, 1994 …)

Dal n. 1 del 1984 al n. 4 del 1988 – Editore: Mediolanum Editori Associati

Dal n. 1 del 1989 al n. 2 del 1994 – Editore: Franco Angeli

  1. 3-4 del 1994 – Editore: Stampato in proprio

Dal n. 1 del 1995 la numerazione dei QCR ritorna di nuovo progressiva, fino al n. 17 del 1999 (es. 1 del 1995; 17 del 1999 …)

Dal n. 1 del 1995 al n. 17 del 1999 – Editore: Giunti

Dal n. 1 del 2000, con la nuova serie dei QCR edita dalla Editrice Alinea, la numerazione diviene di nuovo annuale (es. Anno XX, fascicolo 68, n. 1/2000; Anno XXXIII, fascicolo 115, n. 1/2013 …)

Dal n. 1 del 2000 al n. 3-4 del 2012 – Editore: Alinea Editrice

Dal n. 1 del 2013 – Editore: Pacini Editore

Valentina Romeo

 

[Anno I], Anno 1, n. 1, gennaio-marzo 1981

I quadri del P.S.I. A cura di Valdo Spini e Sergio Mattana

Valdo Spini, Introduzione, p. 5

Prima Parte

Valdo Spini, Formazione quadri per il progetto socialista, p. 17

Ufficio Formazione Quadri, Linee programmatiche e metodologiche della formazione quadri, p. 20

Valdo Spini, Come si formano i quadri socialisti in Francia, p. 25

Valdo Spini, L’esperienza di formazione quadri nel Labour Party, p. 27

Tavola Rotonda

Il PSI e la politica dei quadri (Interventi di Giuseppe Carbone, Valdo Spini, Alfredo Giglioli, Pompeo Oliva, Daniele Fichera, Paolo Farneti), p. 30

Seminari di Formazione, p. 44

Seconda Parte

Sergio Mattana, La struttura e la base sociale del PSI, p. 55

Alberto Spreafico, Il Profilo dell’amministratore locale socialista, p. 76

Arturo Bianco, Il PSI nelle amministrazioni locali dopo l’8 giugno 1980, p. 87

Terza Parte

Gianfranco Pasquino, Maurizio Rossi, Il PSI al congresso di Torino: quali delegati?, p. 93

Giuliano Amato, I problemi del PSI, p. 107

Valdo Spini, Una risposta ai problemi del partito, p. 113

 

[Anno I], Anno 1, n. 2, aprile-giugno 1981

Il liberalsocialismo. Di Paolo Bagnoli

Giorgio Spini, Introduzione, p. V

Il liberalsocialismo

1/La crisi degli anni Trenta, p. 1

Note al primo capitolo, p. 14

2/L’elaborazione di Aldo Capitini, p. 21

Note al secondo capitolo, p. 39

3/La ricerca di Guido Calogero e la rottura con Croce, p. 49

Note al terzo capitolo, p. 62

4/Nascita e sviluppo del liberalsocialismo, p. 67

Note al quarto capitolo, p. 87

5/La fine di una illusione, p. 97

Note al quinto capitolo, p. 110

 

[Anno I], Anno 1, n. 3, luglio-settembre 1981

Guida alla storia del P.S.I. – La ripresa del pensiero socialista tra eresia e tradizione. A cura di Francesca Taddei e Marco Talluri

Nota introduttiva, p. 5

Prima Parte

Francesca Taddei, Guida alla storia del P.S.I. (1892-1981). Cronologia e bibliografia, p. 7

La fondazione (1892-1900), p. 9

Il riformismo (1901-1914), p. 14

Il massimalismo (1917-1926), p. 20

L’antifascismo (1927-1942), p. 25

La rifondazione (1943-1948), p. 31

Il frontismo (1949-1955), p. 40

La ripresa del riformismo (1956-1972), p. 45

L’alternativa (1973-1978), p. 61

La governabilità (1979-1981), p. 69

Seconda Parte

Gaetano Cingari, Il socialismo meridionalista, p. 77

Paolo Bagnoli, Il revisionismo rosselliano, p. 95

Simona Colarizi, Il centro interno di Rodolfo Morandi, p. 109

Franco Piro, Gianni Bosio e la prima fase di “Movimento Operaio”, p. 119

Andrea Stuppini, Il revisionismo di sinistra, p. 143

Valdo Spini, Riccardo Lombardi e il riformismo rivoluzionario, p. 166

 

[Anno I], Anno 1, n. 4, ottobre-dicembre 1981

Le leggi di riconversione industriale: una prima verifica. A cura di Enno Ghiandelli

Enno Ghiandelli, Introduzione, p. 5

Interventi di

Valdo Spini, p. 7

Bruno Colle, p. 17

Andrea Saba, p. 24

Canzio Vannini, p. 33

Alberto Parenti, p. 37

Giuliano Bianchi, p. 41

Aldo Cambi, p. 45

Maurizio Grassini, p. 48

Mauro Frilli, p. 52

Rodolfo De Ambris, p. 57

Giovanni Garuglieri, p. 60

Giuseppe Sorrente, p. 66

Giancarlo Lucattelli, p. 68

Fabio Barbagli, p. 71

Andrea Saba, Bruno Colle, Conclusioni, p. 75

Massimo Bordini, [Intervento], p. 78

Appendice legislativa (a cura di Enno Ghiandelli), p. 81

 

[Anno II], Anno 2, n. 5, gennaio-marzo 1982

Il movimento operaio e socialista nella Toscana Nord-Occidentale, 1870-1922. A cura di Carla Sodini

Carla Sodini, Avvertenza, p. V

Angelo Ventura, Introduzione, p. VII

Ugo Spadoni, Il movimento operaio e socialista a Livorno negli anni 1870-1922: Bilancio storiografico e problemi storici, p. 1

Elisabetta Piccioni-Lami, Periodici livornesi tra democrazia e socialismo (1860-1882), p. 23

Alessandro Marianelli, Il movimento operaio e socialista a Pisa negli anni 1871-1922. Bilancio storiografico e problemi storici, p. 33

Antonio Casali, Uomini e vicende del primo socialismo lucchese (1859-1904), p. 45

Marco Paoli, Il fondo dei giornali lucchesi della biblioteca statale di Lucca (1870-1921), p. 67

Lorenzo Gestri, Il movimento operaio e socialista nella “Regione” apuoversiliese (1871-1922). Bilancio Storiografico ed appunti di ricerca, p. 75

Costantino Paolicchi, Bettino Pilli e Pietro Marchi: avanguardie socialiste in Versilia, p. 129

Valdo Spini, Conclusioni, p. 137

Indice dei nomi, p. 141

 

[Anno II], Anno 2, n. 6, aprile-giugno 1982

Per un progetto socialista in Toscana. A cura di Paolo Bagnoli

Paolo Bagnoli, Premessa, p. 1

Paolo Bagnoli, Le forze politiche in Toscana, p. 3

Ennio Di Nolfo, Cultura e politica nel PSI dopo la Conferenza di Rimini, p. 13

Oriano Ripoli, L’impegno del PSI negli enti locali dopo il Congresso di Rimini, p. 21

Sergio Mattana, Organizzazione e presenza socialista in Toscana, p. 27

Giovanni De Bonis, Il PSI a Livorno, p. 35

Giorgio Morales, Il “caso” Firenze, p. 41

Maria Tinacci Mossello, Associazioni Intercomunali e comportamento elettorale, p. 47

Paolo Ritzu, Il quadro istituzionale regionale, p. 53

Fausta Giani Cecchini, La riforma delle autonomie locali, p. 67

Mario Leone, Le prospettive della Toscana, p. 75

Elio Gabbuggiani, Firenze e la Toscana, p. 79

Giampiero Nigro, La politica e delle istituzioni culturali e l’organizzazione sociale, p. 83

Zeffiro Ciuffoletti, Una politica culturale di crescita civile nelle aree urbane, p. 93

Carlo Bonetti, Riformare l’informazione, p. 97

Mario Sperenzi, Per una produzione culturale, p. 101

Luca Pantani, Enti pubblici di ricerca e realtà economica e sociale della Toscana, p. 107

Lucia Ferretti, Le donne e una politica di cambiamento, p. 111

Maurizio Paoli, I soggetti sociali di una trasformazione possibile, p. 115

Maurizio Grassini, I problemi economici nello sviluppo della società toscana, p. 119

Enno Ghiandelli, Riflessioni sullo stato del credito agevolato in Toscana, p. 131

Mauro Frilli, Piccola e media impresa in Toscana, p. 137

Morando Balducci, Regione e artigianato, p. 141

Moreno Bucci, Politica economica del PSI in Toscana, p. 145

Gianfranco Galanti, I problemi economici e sindacali nello sviluppo della società in Toscana, p. 151

Celso Banchelli, La cooperazione in Toscana, p. 155

Lidia Franchini, Sanità e servizi: brevi considerazioni, p. 159

Valdo Spini, Conclusioni, p. 161

 

[Anno II], Anno 2, [n. 7 (doppio)], 7-8, luglio-dicembre 1982

La “Grande Riforma” – Quattro anni di dibattito sulla riforma istituzionale. A cura di Carlo Macchitella

Valdo Spini, Presentazione, p. 1

Carlo Macchitella, Introduzione, p. 3

Capitolo 1

Prova d’orchestra, p. 13

Premessa, p. 15

Giuliano Amato, 1.1 “Prova d’orchestra” o della ingovernabilità, p. 17

Flaminio Piccoli, Bartolo Ciccardini, 1.2 La DC è interessata alla riforma della legge elettorale, p. 23

Ugo Spagnoli, Luigi Berlinguer, Stefano Rodotà, Mario Tronti, Augusto Barbera, 1.3 Il PCI non è d’accordo su niente, o quasi, p. 27

Venerio Cattani, Oscar Mammì, Aldo Bozzi, 1.4 I timori dei laici, p. 35

Federico Coen, Renato Bellardini, 1.5 Il PSI propone, p. 40

Vezio Crisafulli, Silvano Tosi, Salvatore Sechi, Aldo M. Sandulli, Paolo Farneti, 1.6 I professori propongono, p. 47

Capitolo 2

La “Grande Riforma”, p. 59

Premessa, p. 61

Bettino Craxi, 2.1 La proposta socialista per la VIII legislatura, p. 63

Flaminio Piccoli, Antonio Bisaglia, Alessandro Natta, Pietro Barcellona, Sabino Cassese, Franco Bassanini, Pio Marconi, Aldo Bozzi, 2.2 Che cosa ne pensano gli altri, p. 70

Bruno Visentini, Fulvio Damiani, Nilde Jotti, Norberto Bobbio, Riccardo Lombardi, Pietro Longo, Valerio Zanone, Giovanni Spadolini, 2.3 La proposta Visentini, p. 89

Capitolo 3

In viaggio verso Rimini e Trevi: si delineano le proposte, p. 109

Premessa, p. 111

Giuliano Amato, 3.1 Una Costituzione per governare, p. 112

Gino Giugni, 3.2 Una Costituzione diversa, p. 118

Silvano Labriola, 3.3 Per un bicameralismo diverso, p. 121

Enzo Cheli, Carlo Macchitella, 3.4 Per un Parlamento informato, vitale e funzionante, p. 126

Francesco D’Onofrio, 3.5 La Costituzione e le riforme, p.  130

Augusto Barbera, 3.6 Discutiamo però, p. 133

Andrea Manzella, 3.7 Politica ed istituzioni, p. 136

Luigi Covatta, Gianfranco Pasquino, Federico Mancini, Enzo Cheli, Alberto Spreafico, Salvo Andò, Silvano Tosi, Adolfo Di Mayo, Stefano Rodotà, 3.8 Governare il cambiamento, p. 139

Giuliano Amato, Federico Mancini, Giuseppe Tamburrano, Giovanni Ferrara, Gian Enrico Rusconi, 3.9 Un Capo dello Stato eletto dal popolo, p. 162

Capitolo 4

Istituzioni, politiche dei partiti, programma di governo, p. 181

Premessa, p. 183

Sandro Pertini, Amintore Fanfani, Nilde Jotti, Leopoldo Elia, Giovanni Spadolini, 4.1 I rappresentanti delle istituzioni parlano della riforma, p. 185

Ciriaco De Mita, Francesco Paolo Bonifacio, Piero Alberto Capotosti, Mario Segni, 4.2 Quel che pensa la DC, p. 201

Umberto Terracini, Pietro Ingrao, Stefano Rodotà, 4.3 La posizione del PCI, p. 217

Giampiero Orsello, Paolo Ungari, 4.4 I laici, p. 229

Valdo Spini, Giuliano Amato, Federico Mancini, Enzo Cheli, Bettino Craxi, 4.5 Le ipotesi socialiste per una democrazia governante, p. 237

Enzo Cheli, Conclusioni, p. 251

 

[Anno III], Anno 3, [n. 8], n. 9, gennaio-marzo 1983

Socialismo, nazionalità, autonomie. A cura della Cooperativa Fratelli Rosselli di Trento

Walter Micheli, Presentazione, p. 1

Nicola Zoller, Introduzione al Convegno, p. 3

Arduino Agnelli, Il problema delle nazionalità in Europa. Il caso dell’Austria-Ungheria, p. 7

Vincenzo Calì, Il problema dell’autonomia nell’iniziativa politica di Cesare Battisti, p. 19

Claudio Nolet, Rapporti tra gruppi linguistici nella provincia di Bolzano, p. 25

Gerhard Oblasser, Il problema delle minoranze etniche dal punto di vista austro-tedesco, p. 35

Leo Valiani, Socialismo e questione nazionale: l’Ungheria (1890-1919), p. 39

Renato Monteleone, Il socialismo trentino e la lotta nazionale, p. 59

Fabio Giacomini, I cattolici trentini tra impegno autonomistico e battaglia nazionale, p. 69

Camillo Zadra, Diego Leoni, Classi popolari e questione nazionale al tempo della prima guerra mondiale – Spunti di ricerca nell’area trentina, p. 79

Flavio Mengoni, Battisti e De Gasperi: due concezioni diverse dell’autonomia, p. 101

Gaetano Arfè, Minoranze: dalle nazioni all’Europa, p. 105

Appendice – Dalla storia alla politica

Dal manifesto di Ventotene, p. 119

La Carta comunitaria delle lingue e culture regionali e dei diritti delle minoranze etniche, p. 128

Ignazio Silone, Memoriale del carcere svizzero, p. 131

 

[Anno III], Anno 3, [n. 9], n. 10, aprile-giugno 1983

Formazione professionale e problemi dell’occupazione. A cura di Sergio Mattana

Sergio Mattana, Premessa, p. 1

Parte Prima

Franco Benaglia, Sistemi formativi e sviluppo economico, p. 7

Livio Labor, Formazione professionale tra ruoli tradizionali e nuovi fabbisogni, p. 15

Mario Leone, La formazione professionale in Toscana, p. 21

Manfredo Massetani, La formazione professionale nella provincia di Firenze, p. 23

Gaetano Recchi, Esperienze di formazione professionale nella regione Marche, p. 27

Sergio Moroni, Processi e strumenti per una politica attiva della occupazione in Lombardia, p. 31

Laura Fincato, I fabbisogni formativi degli adulti e l’educazione permanente, p. 37

Gianluigi Testa, Disponibilità finanziarie e necessità di investimento nella formazione professionale, p. 41

Andrea Saba, Tecnologia e nuovo modello di sviluppo nel Mezzogiorno, p. 49

Doriana Giudici, Formazione professionale e nuove politiche del mercato del lavoro, p. 55

Luigi Salvagni, Formazione professionale e riforma del collocamento, p. 61

Angelo Cresco, Organizzazione produttiva e problemi dell’orientamento, p. 65

Marinella Giovine, Le problematiche occupazionali dei giovani: orientamenti per un programma integrato di interventi, p. 71

Luigi Frey, Le prospettive della formazione professionale: una ipotesi a medio termine, p. 77

Luciano Benadusi, Conclusioni, p. 81

Parte Seconda

Tavola Rotonda

La formazione professionale come strumento di incentivazione dello sviluppo economico e occupazionale (Interventi di Luigi Cincarelli, Nadio Delai, Sandro Gaudenzi, Giovanni Guarini, Paolo Palomba, Andrea Saba, Nicola Savino), p. 89

Appendice

A cura di Carla Collicelli, Crisi occupazionale in Europa e formazione professionale degli emigrati, p. 103

Legge 21 dicembre 1978, n. 845. Legge-quadro in materia di formazione professionale, p. 113

Leggi regionali sulla formazione professionale, p. 129

 

[Anno III], Anno 3, [n. 10 (doppio)], 11-12, luglio-dicembre 1983

Introduzione alla kinesiologia. Quaderno introduttivo alla proposta di legge n. 85 del 12.7.1983 “Istituzione di una facoltà alla kinesiologia”. 

Valdo Spini, Presentazione, p. 1

Enrico Fabbri, Vittorio Tubi, Premesse al “Quaderno”, p. 3

Fabio Maravalle, Presentazione, p. 9

Proposta di legge n. 85. Istituzione della facoltà di Kinesiologia, dei deputati Valdo Spini, Salvatore Andò, Filippo Fiandrotti, Claudio Lenoci, p. 13

Parte Prima

Enrico Fabbri, Vittorio Tubi, Introduzione alla kinesiologia, p. 33

Due proposte di legge, p. 33

Perché la Kinesiologia, p. 34

Il nodo delle metodologie, p. 38

… e quello delle scienze di campo, p. 40

Nel centenario darwiniano, p. 42

Conclusioni, p. 43

Parte Seconda

Enrico Fabbri, Ipotesi di campo epistemologico per una scienza del movimento umano, p. 49

Premessa, p. 50

  1. La domanda sociale, p. 51

1.1 La scuola, p. 51

1.2 Lo sport, p. 51

1.3 I servizi di sicurezza sociale, p. 51

  1. … e le risposte della kinesiologia, p. 51

2.1 La filosofia, p. 52

2.2 L’anatomia, p. 54

2.3 La miologia, p. 54

2.4 La fisiologia, p. 54

2.5 La neuropsicologia, p. 54

2.6 La psicologia, p. 55

2.7 Le bioscienze, p. 56

2.7.1 La psicobiologia, p. 57

2.7.2 La biomeccanica, p. 58

2.7.3 L’auxologia, p. 58

2.8 La psicopedagogia, p. 58

  1. La metodologia comparata, p. 60
  2. La medicina dello sport, p. 62
  3. La metodologia organizzativa-gestionale, p. 66

Conclusioni, p. 67

Parte Terza

Enrico Fabbri, Uno studio sugli indirizzi neurofisiopsicologici di una metodologia per la formazione presportiva di base, p. 73

Presentazione, p. 74

Premessa, p. 80

  1. Un vuoto da colmare, p. 80
  2. La programmazione del movimento, p. 87

2.1 La proposta verbale, p. 87

2.2 Il problema delle posture, p. 88

2.3 L’ologramma neurale-motorio, p. 89

2.4 Due esempi (extra liminali) e due interrogativi sull’ologramma, p. 90

2.5 I corollari metodologici essenziali, p. 91

  1. L’organizzazione del movimento nello spazio, p. 94

3.1 Dominanza e coordinazione nella lateralità, p. 94

3.2 Il linguaggio, p. 94

3.3 …ed il grafismo, p. 96

3.4 Praxie ed azioni coordinate, p. 97

3.5 E i mancini?, p. 98

3.6 Alcune considerazioni tecnico metodologiche sul mancinismo e l’ambidestrismo, p. 101

3.7 Organizzazione del movimento nello spazio. Gli schemi percettivo-posturali, p. 104

  1. L’attivazione del tono corticale (e muscolare) che precede il movimento, p. 109

4.1 I corollari metodologici, p. 110

  1. Il controllo e la correzione a feed-back del movimento, p. 113

5.1 Considerazioni metodologiche, p. 114

  1. L’integrazione della funzione motoria volontaria con le altre funzioni corticali superiori, p. 116

6.1 Memoria genetica, memoria psichica, memoria motoria, p. 117

6.2 Engramma motorio ed ologramma neurale-motorio. Si identificano, si escludono o si integrano?, p. 121

6.3 Considerazioni metodologiche, p. 123

  1. Il giuoco, p. 124

Premessa, p. 124

7.1 Riflesso di orientamento e condotte percettivo-motorie dinamiche, p. 125

7.2 Giuochi di esercizio e giuochi di regole, p. 130

7.3 Organizzazione individuale e collettiva dello spazio d’azione, p. 141

7.4 L’autogestione dei giuochi di regole. Partecipazione e pedagogia “politica”, p. 146

  1. Il ruolo della musica, p. 151

8.1 La musica nella motricità di base per la ginnastica artistica, p. 151

8.2 La musica nel rilassamento psicosomatico, p. 157

  1. Considerazioni, p. 162

9.1 I problemi energetici: a) Neuropsicologia e bio-meccanica; b) Il dispendio energetico, p. 163

  1. … e conclusioni, p. 167

Parte Quarta

Enrico Fabbri, Vittorio Tubi, Alcune riflessioni sull’educazione psicomotoria nella scuola per l’infanzia e sui programmi ministeriali di cui al d.p.r. n. 908 del 1.10.1982, p. 173

Presentazione, p. 173

  1. La lunga infanzia dell’uomo, p. 176
  2. La famiglia e la società, p. 176
  3. La scuola per l’infanzia, p. 178

3.1 Il ruolo del giuoco, p. 181

3.2 … e della psicomotricità, p. 185

  1. I fini ed i mezzi dell’educazione psicomotoria, p. 188

4.1 I fini …, p. 188

4.2 … ed i mezzi, p. 189

  1. Prerequisiti funzionali organizzati in “giuochi d’esercizio”, p. 189

5.1 La dominanza e la coordinazione della lateralità, p. 190

5.2 Orientamento del corpo e del movimento nello spazio, p. 200

5.3 Coordinazione oculo-manuale, p. 202

5.4 L’equilibrio, p. 206

5.5 La strutturazione del movimento nel tempo. Le prove di ritmo di Mira Stambak, p. 213

5.6 La strutturazione dello schema corporeo, p. 214

  1. I giuochi simbolici, p. 228

6.1 Proposte metodologiche, p. 228

  1. Le situazioni, p. 233

7.1 L’animazione musicale, p. 234

7.2 Il rilassamento psicosomatico, p. 238

7.3 L’esecuzione su proposta verbale, p. 243

  1. I programmi ministeriali di “attività motoria nella scuola materna” per “la scuola magistrale” del D.P.R. n. 908 del 1.10.1982, p. 248

8.1 Premessa, p. 248

8.2 I programmi, p. 249

8.3 Note e considerazioni sulla “Premessa” e sui “Programmi”, p. 251

  1. Gli ambienti e gli oggetti, p. 253

Conclusioni e proiezioni, p. 255

Bibliografia orientativa delle opere citate, p. 259

 

[Anno IV], Anno 4, [n. 11], n. 1, gennaio-marzo 1984

Innovazione tecnologica e piccola impresa. A cura di Enno Ghiandelli

Enno Ghiandelli, Introduzione, p. 7

Interventi di

Valdo Spini, p. 11

Piero Fazio, p. 18

Umberto Dragone, p. 40

Giuseppe Pichetto, p. 43

Antonio Paoletti, p. 47

Silvano Andriani, p. 51

Luigi Abete, p. 54

Alberto Bruschini, p. 57

Alberto Parenti, p. 59

Bruno Marchetti, p. 63

Roberto Camagni, p. 65

Alberto Mucci, p. 68

Gianni Celata, p. 71

Luigi Pieraccioni, p. 73

Silvano Veronese, p. 77

Bruno Colle, p. 80

Alessandro Petriccione, p. 82

Mario Bentivogli, p. 84

Valdo Spini, (Conclusioni), p. 85

Gianni Marchetti, p. 87

Appendice

La proposta di Legge: “Istituzione dell’Agenzia per la promozione dell’innovazione a favore delle piccole e medie imprese e dell’artigianato (D’iniziativa dei deputati Valdo Spini, Enrico Manca, Maurizio Sacconi, Angelo Gaetano Cresco; Presentata il 12 luglio 1983), p. 91

Le principali fonti normative sullo sviluppo della ricerca e della innovazione, p. 100

Tavola sinottica degli strumenti e degli obiettivi della politica industriale, p. 105

Il sostegno alla piccola e media industria in alcuni paesi dell’O.C.S.E.

Tabella 1, Aiuti del settore pubblico alla ricerca-sviluppo, p. 106

Tabella 2, Assistenza tecnica e ricerca collettiva, p. 107

 

[Anno IV], Anno 4, [n. 11 Suppl.], Supplemento al n. 1/84

Tre congressi per un nuovo P.S.I. Di Valdo Spini

Valdo Spini, Premessa, p. 7

  1. La svolta di Torino

1.1 L’alternativa come contenuto, p. 15

1.2 Candidarsi alla guida del paese, p. 20

1.3 Formare i quadri del nuovo PSI, p. 22

  1. La crisi della maggioranza di Torino

2.1 La sinistra socialista al bivio, p. 27

2.2 Per un’effettiva riforma del partito, p. 32

2.3 La necessità di un’iniziativa socialista, p. 36

  1. La conferenza programmatica di Rimini

3.1 L’impegno unitario per il rinnovamento e il rafforzamento del PSI, p. 38

3.2 Quale questione morale, p. 42

3.3 La svolta laica, p. 44

3.4 PCI – Alternativa o bipolarismo?, p. 48

3.5 Dalla governabilità alle riforme, p. 50

3.6 Per una Rimini toscana, p. 56

  1. Verso la presidenza socialista

4.1 Oltre il bipolarismo, p. 65

4.2 La questione istituzionale, p. 67

4.3 Le ambiguità della crisi di agosto, p. 71

4.4 Il ruolo della sinistra socialista, p. 78

4.5 Discutendo con DC e PCI, p. 84

4.6 Perché le elezioni anticipate, p. 91

  1. Il governo Craxi e il congresso di Verona

5.1 Il PSI alla prova di Palazzo Chigi, p. 93

5.2 L’opposizione del PCI, p. 96

5.3 Isolamento o autoisolamento dei comunisti?, p. 99

5.4 La riforma del PSI, p. 100

5.5 Per una nuova generazione socialista, p. 107

5.6 Socialismo italiano e socialismo europeo, p. 113

 

[Anno IV], Anno 4, [n. 12], n. 2, aprile-giugno 1984

L’ECU una moneta per l’Europa. A cura di Franco Benaglia

Franco Benaglia, Prefazione, p. 7

Giovanni Zandano, L’uso privato dell’ECU, p. 11

Nerio Nesi, L’integrazione dei sistemi bancari europei, p. 21

Federico Mancini, L’uso dell’ECU in rapporto alla libera circolazione dei servizi turistici, culturali, medici e del lavoro, p. 26

Giorgio Ruffolo, L’unione economica e il ruolo dello SME, p. 32

Nicola Capria, L’ECU: strumento di pagamento internazionale, p. 37

François Xavier Ortoli, I problemi dell’identità monetaria e l’integrazione finanziaria europea, p. 45

Francesco Forte, Lo spazio monetario europeo come risposta alla sfida del dollaro, p. 53

Giovanni Nonne, L’ECU come motivo di stabilità nella crisi monetaria internazionale, p. 61

Valdo Spini, Conclusioni, p. 63

Documentazione:

Gli strumenti finanziari della CEE (a cura di Franco Cavallari e Sergio Mattana), p. 68

 

[Anno IV], Anno 4, [n. 13 (doppio)], n. 3-4, luglio-dicembre 1984

L’università per conoscere e cambiare. A cura di Franco R. Ferraresi

Fabio Maravalle, Saluto, p. 7

Relazioni

Luciano Benadusi, L’università per conoscere e cambiare, p. 8

Luigi Capogrossi Colognesi, Vincenzo Cerulli Irelli, Una legge quadro per la riforma dell’università, p. 19

Seminario-Dibattito

La società italiana verso il 2000: quale università

Alberto Martinelli, Introduzione, p. 30

[Interventi di]

Massimo Severo Giannini, p. 32

Enrico Manca, p. 34

Giorgio Pelliccelli, p. 39

Giuseppe Schiavinato, p. 42

Carlo Ciliberto, p. 47

Valdo Spini, Conclusioni, p. 52

Dibattito

[Interventi di]

Franca Falcucci, p. 57

Valentino Bobbio, p. 59

Aldo Visalberghi, p. 60

Sandro Amorosino, p. 65

Saverio Avveduto, p. 67

Romano Cipollini, p. 73

Gaetano Gallinaro, p. 76

Giancarlo Tesini, p. 78

Francesco Forte, p. 82

Giorgio Petrocchi, p. 89

Sebastiano Tafaro, p. 91

Pino Fasano, p. 93

Pietro Bucci, p. 99

Pietro Ragni, p. 101

Rino Caputo, p. 103

Gianni Puglisi, p. 105

Rodolfo Picchiotti, p. 107

Fabio Canziani, p. 109

Mariano Bianca, p. 110

Gianlorenzo Marino, p. 113

Aldo Brancati, p. 115

Ariella Pittoni, p. 117

Angelo Ventura, p. 119

Umberto Di Giovannangeli, p. 121

Duilio Casula, p. 125

Giuliano Amato, Conclusioni, p. 128

Appendice

Sintesi della bozza di proposta di legge sull’autonomia universitaria (a cura di Franco R. Ferraresi), p. 131

 

[Anno V], Anno 5, [n. 14], n. 1, gennaio-marzo 1985

L’ipotesi riformista. A cura di Sauro Servadei

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Relazioni

Giuseppe Morbidelli, La Regione Toscana 15 anni dopo, p. 9

Antonio Pedone, Il sistema della finanza pubblica; Stato Regioni, Enti Locali, p. 23

Alberto Spreafico, Elettorato e Partiti in Toscana, p. 28

Enzo Cheli, Il regionalismo in Italia e in Toscana, p. 39

Interventi [di]

Giacomo Maccheroni, p. 45

Paolo Bagnoli, p. 46

Giuseppe Matulli, p. 49

Giulio Quercini, p. 52

Piero Baldesi, p. 56

Moreno Bucci, p. 59

Celso Banchelli, p. 61

Enno Ghiandelli, p. 62

Maurizio Grassini, p. 66

Giorgio Morales, p. 67

Roberto Gattai, p. 69

Giampiero Nigro, p. 72

Marco Manneschi, p. 75

Luigi Badiali, p. 78

Ennio Di Nolfo, p. 81

Paolo Benelli, p. 83

Valdo Spini, Conclusioni, p. 86

Appendice

Riformismo e sindacato

di Giorgio Lauzi

I riformisti di ieri: Buozzi, Di Vittorio, Santi, p. 97

I riformisti di oggi: interviste a Luciano Lama, Pierre Carniti, Giorgio Benvenuto, Fausto Vigevani, p. 108

I “nuovi ceti” e il riformismo: intervista ad Alberto Martinelli, p. 122

 

[Anno V], Anno 5, [n. 15], n. 2, marzo-giugno 1985

Elezioni e finanziamento dei partiti: il sistema italiano e quello tedesco. A cura di Cesare Pinelli

Cesare Pinelli, Prefazione, p. 7

Il sistema elettorale

Zeffiro Ciuffoletti, Introduzione, p. 17

[Interventi di]

Fritz Schäfer, p. 20

Enzo Cheli, p. 26

Enzo Marzo, p. 34

Peter Gatter, p. 37

Valdo Spini, p. 41

Jürgen Schmude, p. 46

Nestore Di Meola, p. 49

Peter Schlaffer, Conclusioni, p. 51

Tavola Rotonda

Il finanziamento dei partiti, p. 53

Sandro Amorosino, Introduzione, p. 55

[Interventi di]

Jürgen Schmude, p. 57

Enzo Cheli, p. 65

Peter Gatter, p. 72

Fritz Schäfer, p. 72

Valdo Spini, p. 73

Enzo Marzo, p. 75

Cesare Pinelli, p. 80

Appendice

Proposta di legge Spini, “Disciplina dell’attività e del finanziamento dei partiti politici” 1 agosto 1984, n. 1995, p. 89

Osservatorio

Valdo Spini, La battaglia del referendum, p. 96

L’Europa tra scudo spaziale e trattativa, p. 100

 

[Anno V], Anno 5, [n. 16], n. 3, luglio-settembre 1985

1925-1985. Un circolo di cultura nel nome dei Rosselli.

Valdo Spini, Prefazione. Sessanta anni (1925-1985), p. 5

Il Circolo di cultura (1920-1924)

Zeffiro Ciuffoletti, Introduzione, p. 13

Carlo Francovich, Il Circolo di Cultura ultima espressione di vita democratica a Firenze, p. 19

Le memorie di

Nello Niccoli, p. 29

Alberto Bertolino, p. 30

Ernesto Sestan, p. 32

Giacomo Piccardi con una lettera di Tommaso Ramorino, p. 35

Ugo Procacci, p. 38

Jaures Busoni, p. 42

Vincenzo Caciulli, Nel nome dei Rosselli. La Rinascita del Circolo di Cultura e i primi anni di attività (1944-1946), p. 49

Appendice

Guido Calogero, Sul Liberalismo, p. 62

Emilio Lussu, G.L. Dall’Emigrazione al Partito d’Azione, p. 75

Gaetano Salvemini, Tornano i Rosselli, p. 91

 

[Anno V], Anno 5, [n. 17], n. 4, ottobre-dicembre 1985

La costruzione europea dopo Milano: bilancio e prospettive. A cura di Blando Palmieri

Valdo Spini, Introduzione, p. 5

Relazioni

Mauro Ferri, La riforma delle istituzioni europee, p. 13

Antonio Pedone, La crescita economica europea e la crescita economica italiana, p. 18

Interventi [di]

Antonio Badini, p. 25

Emilio Gabaglio, p. 29

Luigi Granelli, p. 33

Enzo Mattina, p. 40

Giuseppe Ratti, p. 44

Carlo Ripa Di Meana, p. 48

Renato Ruggiero, p. 49

Mauro Scarpellini, p. 53

Umberto Serafini, p. 56

Leo Solari, p. 59

Appendice

Da Milano a Lussemburgo

Sul semestre della Presidenza italiana CEE, 16 gennaio 1985, On. Mario Didò, p. 67

Conclusioni del Consiglio europeo, Milano 28/29 giugno 1985, p. 74

Risoluzioni del Parlamento europeo, 9 luglio 1985, p. 79

Conclusioni del Consiglio europeo, 22/23 luglio 1985, p. 82

Testi dei primi documenti di lavoro presentati dalla Commissione alla Conferenza intergovernativa, 9 settembre ’85, p. 84

Documenti della Commissione sulle aggiunte al Trattato CEE per la Conferenza intergovernativa, 22 ottobre ’85, p. 89

Documento della delegazione italiana sui “Poteri del Parlamento europeo”, 22 ottobre ’85, p. 100

Documento della delegazione tedesca sui “Poteri del Parlamento europeo”, 22 ottobre ’85, p. 102

Documento della delegazione francese sui “Poteri del Parlamento europeo”, 22 ottobre ’85, p. 108

Documento della delegazione olandese sulla composizione, sulla designazione del Presidente e degli altri membri e sui poteri esecutivi della Commissione, 22 ottobre 1985, p. 109

Risoluzione approvata dal Parlamento europeo, 23 ottobre 1985, p. 110

Valdo Spini, La Conferenza di Lussemburgo 2-3 dicembre 1985, p. 113

 

[Anno VI], Anno 6, [n. 18], n. 1, gennaio-marzo 1986

Nuovi orientamenti del Socialismo Europeo. A cura di Libero Lizzadri

Valdo Spini, In ricordo di Olof Palme, p. 5

Introduzione. La sfida del 2000, p. 7

Partito Socialdemocratico tedesco

Bad Godesberg oggi, p. 9

Rapporto della Commissione “Valori Fondamentali” sul Programma di Bad Godesberg, p. 9

Heidemarie Wieczorek-Zeul, Il significato politico dell’Europa per la strategia della SPD, p. 35

Partito Socialista francese

Il Congresso di Tolosa: i Socialisti hanno ritrovato la loro unità, p. 44

Mozione di Leonel Jospin, p. 44

Mozione di Michel Rochard, p. 77

Mozione di sintesi, p. 97

Partito Socialista austriaco

Arduino Agnelli, Dibattito aperto sulle prospettive per gli anni ’90, p. 100

Attualità dei Fratelli Rosselli

Il sessantesimo della distruzione del Circolo di Cultura di Firenze, p. 105

Interventi

Massimo Bogianckino, Firenze, Atene d’Italia, p. 105

Zeffiro Ciuffoletti, Una testimonianza, p. 107

Carlo Francovich, Dall’interventismo democratico a “Giustizia e Libertà”, p. 108

Norberto Bobbio, Socialismo e Liberalismo, p. 111

Valdo Spini, Socialismo Liberale oggi, p. 119

 

[Anno VI], Anno 6, [n. 19], n. 2, aprile-giugno 1986

L’autoriforma del PSI: il caso di Firenze. A cura di Marco Talluri

Marco Talluri, Premessa, p. 7

Prima Parte – Riforma della politica e autoriforma del PSI fiorentino

Giorgio Morales, Introduzione della prima giornata, p. 10

Enno Ghiandelli, La nuova gestione del PSI fiorentino, p. 11

Enzo Cheli, Partiti e istituzioni locali, p. 16

Eugenio Giani, Partiti politici e partecipazione, p. 21

Ennio Di Nolfo, Cultura e politica nella sinistra fiorentina, p. 27

Interventi nel dibattito [di]

Vincenzo D’Angelo, p. 29

Luca Lanzoni, p. 30

Gianluca Paolucci, p. 32

Paolo Bagnoli, Conclusioni della prima giornata, p. 35

Zeffiro Ciuffoletti, Introduzione della seconda giornata, p. 40

Alberto Spreafico, Tendenze elettorali del PSI nella provincia di Firenze, p. 44

Marco Talluri, L’organizzazione del PSI fiorentino, p. 54

Interventi nel dibattito [di]

Marino Bianco, p. 68

Riccardo Nencini, p. 69

Alessandro Falciani, p. 72

Mario Leone, p. 75

Valdo Spini, Conclusioni, p. 78

Seconda Parte – Un percorso di tre anni

Marco Talluri, Appunti sulla riforma del Partito, p. 84

Silvio Betti, Marco Talluri, Un partito di soci o un partito di militanti?, p. 86

Per l’unità ed il rinnovamento della Federazione fiorentina del PSI (tesi per il XXI Congresso Provinciale), p. 88

Alessandro Falciani, Marco Talluri, Per un partito diverso: rinnovamento, competenza e concretezza, p. 91

È necessario voltare pagina, p. 93

Per un PSI forte, autonomo e credibile (odg della sinistra al Direttivo di Federazione), p. 94

Un referendum per decidere le liste, p. 96

Valdo Spini, Cinque proposte per il PSI a Firenze, p. 98

Valdo Spini, Firenze: città media non vuole diventare mediocre, p. 99

Il documento del Direttivo di Federazione per le elezioni amministrative, p. 101

Valdo Spini, Tre ragioni per una candidatura, p. 103

Dichiarazione di Valdo Spini sul finanziamento della campagna elettorale, p. 104

Ecco tutti i miei fondi per le elezioni, p. 105

Certificazione da parte dei garanti del bilancio della campagna elettorale di Valdo Spini, p. 105

Erasmo D’Angelis, Intervista a Valdo Spini, p. 108

Valdo Spini, Non indolore la svolta di Firenze…, p. 111

Valdo Spini, Il socialismo come lo voleva Lombardi, p. 113

 

[Anno VI], Anno 6, [n. 20], n. 3, luglio-settembre 1986

Costruire l’unione europea: moneta e occupazione.

Presentazione, p. 5

Mauro Ferri, Discorso di apertura del Convegno, p. 6

Giampiero Capponi, Saluto del Movimento Federalista Europeo, p. 8

Valdo Spini, Introduzione, p. 15

Relazione

Alfonso Jozzo, La fase istituzionale dello SME: il Fondo Monetario Europeo e lo sviluppo dell’ECU, p. 22

Interventi [di]

Antonio Pedone, p. 30

Norbert Wieczorek, p. 38

Antonio Badini, p. 45

Giovanni Magnifico, p. 47

Giuseppe Ratti, p. 51

Gianni Ruta, p. 52

Rainer Stefano Masera, p. 55

Dario Velo, p. 57

Emanuele Itta, p. 60

Fritz Gautier, p. 65

Relazione

Renato Ruggiero, Aspetti attuali della costituzione europea, p. 72

Interventi [di]

Mario Didò, p. 78

Leo Solari, p. 84

Vincenzo Guizzi, p. 86

Gianni De Michelis, p. 87

Alberto Majocchi, Conclusioni, p. 92

Osservatorio (a cura di Blando Palmieri), p. 95

Il testamento politico di Giannantonio Manci, p. 96

 

[Anno VI], [Anno VII], Anno 7, [n. 21 (doppio)], n. 1, ottobre 1986-marzo 1987

Per un progetto socialista degli anni Novanta.

Per un nuovo progetto, p. 5

[Interventi di]

Zeffiro Ciuffoletti, p. 6

Maurizio Grassini, p. 9

Giorgio Ruffolo, p. 24

Alberto Amorosi, p. 34

Vanni Malagola Anziani, p. 35

I partiti e la società civile degli anni ’80, p. 43

[Interventi di]

Giorgio Morales, p. 44

Alberto Spreafico, p. 44

Arduino Agnelli, p. 51

Carlo Patrucco, p. 57

Enzo Mattina, p. 63

Luigi Amaducci, p. 69

Repliche [di]

Alberto Spreafico, p. 71

Arduino Agnelli, p. 74

Carlo Patrucco, p. 76

Enzo Mattina, p. 79

La società italiana verso il 2000, p. 85

[Interventi di]

Antonio Santini, p. 86

Beppe Attene, p. 91

Mariella Gramaglia, p. 98

Bruno Colle, p. 104

Oreste Lodigiani, p. 109

Piero Pozzoli, p. 115

Il PSI verso il congresso, p. 119

[Interventi di]

Ennio Ghiandelli, p. 120

Marco Talluri, p. 121

Eugenio Giani, p. 126

Paolo Crivelli, p. 130

Paolo Chiappini, p. 131

Carlo Salvioni, p. 135

Franco Benaglia, p. 139

Conclusioni [di] Valdo Spini, p. 143

 

[Anno VII], Anno 7, [n. 22], n. 2, aprile-giugno 1987

Valdo Spini, Da Ginevra a Reykjavik: Italia e Europa nel negoziato Est-Ovest. A cura di Blando Palmieri

Valdo Spini, Premessa, p. 7

1 Italia e Europa nel negoziato Est-Ovest, p. 9

1.1 Per non stare a guardare, p.  10

1.2 1985: sarà l’anno del negoziato?, p. 13

1.3 I socialisti e il negoziato Est-Ovest, p. 15

1.4 L’Italia gioca un ruolo di pace, p. 19

1.5 Sta crescendo all’estero il ruolo dell’Italia, p. 21

1.6 Un successo che premia una linea coerente, p. 26

1.7 Il ruolo dell’Italia nei negoziati tra le superpotenze, p. 27

1.8 L’Europa può favorire il successo del negoziato, p. 32

1.9 Fare avanzare il negoziato sul teatro europeo, p. 36

1.10 Coerente conferma di un ruolo di pace, p. 37

1.11 Un passo in avanti significativo nel dialogo Est-Ovest, p. 40

1.12 L’anno del negoziato, p. 42

1.13 Da Ginevra una vera e propria distensione, p. 45

1.14 Il PCI non deve fermarsi perché ora c’è Gorbaciov, p. 51

1.15 Tre domande a Paul Nitze, p. 52

1.16 Un accordo sui missili, concreto contributo al dialogo Est-Ovest, p. 67

1.17 Prestigio internazionale da non disperdere, p. 68

1.18 Rimane aperta la speranza di un’intesa dopo il vertice di Reykjavik, p. 69

2 Quali strade per costruire l’Europa, p. 73

2.1 Un convinto europeismo da tradurre in una concreta politica europea, p. 74

2.2 Il manifesto dei socialisti europei, p. 76

2.3 Fondo in ECU, valido strumento contro la disoccupazione, p. 78

2.4 Una preziosa eredità che non va sprecata, p. 80

2.5 Dare risposte adeguate alle nuove sfide mondiali, p. 82

2.6 La presidenza italiana ha rilanciato l’Europa, p. 84

2.7 La Presidenza italiana. I problemi di prospettiva della costruzione europea, p. 86

2.8 La partita non deve considerarsi chiusa, p. 92

2.9 Europa, la strada per l’unione va tenuta aperta, p. 95

2.10 L’unità europea va costruita su occupazione e moneta comune, p. 97

2.11 Il socialismo democratico non si realizza in un Paese solo, p. 101

2.12 Quali strade per costruire l’Europa, p. 108

3 America e Italia di fronte alla “Lauro”, p. 109

3.1 Superare con gli USA i motivi di malinteso, p. 110

3.2 America e Italia di fronte alla “Lauro”, p. 117

3.3 USA e Italia: le regioni del nostro dissenso, p. 119

4 Sicurezza e cooperazione nel Mediterraneo, p. 127

4.1 I paesi del Mediterraneo possono cooperare per la pace, p. 128

5 Il Congresso di Lima dell’Internazionale Socialista, p. 131

5.1 Perché a Lima il Congresso dell’Internazionale Socialista, p. 132

5.2 Il Congresso più difficile in una situazione drammatica, p. 135

5.3 Cronache di un Congresso: quei giorni a Lima, p. 137

5.4 Il socialismo verso il 2000, p. 145

5.5 Con l’azione dei socialisti più spazi e più prestigio, p. 148

6 PSI-SPD: Siamo noi la Sinistra europea, p. 155

6.1 Il socialismo è l’unico polo della sinistra in Europa, p. 156

7 Dall’Inghilterra una maggiore considerazione del ruolo dell’Italia, p. 159

7.1 A Londra ribadiscono: è aumentato il ruolo dell’Italia nel mondo, p. 160

8 Medio Oriente: Riprendere l’azione diplomatica, p. 163

8.1 Vi è uno spazio per l’Italia per promuovere il negoziato, p. 164

8.2 Agire per mettere in moto il processo di pace, p. 165

8.3 Riprendere l’azione diplomatica, p. 167

8.4 Stretto controllo sulle vendite delle armi, p. 169

9 America Latina: Favorire il successo della democrazia, p. 173

9.1 La sinistra europea deve puntare sul successo della democrazia in America Latina, p. 174

9.2 Un impegno concreto della CEE contro il regime di Santiago, p. 176

9.3 Un gruppo di appoggio europeo per la pace in America Centrale, p. 178

9.4 Nuove forme di sostegno ai democratici cileni, p. 181

9.5 Garcìa ultimo baluardo della libertà in un Perù dilaniato da debiti e guerriglia, p. 184

9.6 Da Cerezo un contributo alla soluzione della crisi centro-americana, p. 187

10 Eliminare il regime di apartheid in Sud Africa, p. 189

10.1 Troppo debole l’atteggiamento della Comunità sull’apartheid, p. 190

10.2 Una iniziativa decisa e attiva per il Sud Africa, p. 190

11 Dalla cooperazione allo sviluppo al problema Nord-Sud, p. 193

11.1 Un’iniziativa attesa in tutto il mondo, p. 194

11.2 Proposta di legge socialista per una riforma organica del Ministero degli Esteri, p. 195

12 L’assassinio di Olof Palme, p. 199

12.1 Come Palme ha saputo sventare l’offensiva restauratrice, p. 200

13 Una convenzione internazionale per la sicurezza nucleare, p. 203

13.1 Un controllo internazionale degli impianti nucleari, p. 204

 

[Anno VII], Anno 7, [n. 23], n. 3, luglio-settembre 1987

Trasporti e sistema metropolitano della Toscana centrale.

Vanni Malagola Anziani, Presentazione, p. 5

Il sistema dei trasporti in Toscana

Giacomo Maccheroni, [Intervento], p. 10

Alberto Magnolfi, Problemi e prospettive dei trasporti in Toscana, p. 11

Ercole Incalza, Il Piano Generale dei Trasporti e la programmazione regionale, p. 20

Vanni Malagola Anziani, Effetti e conseguenze del PGT sul sistema dei trasporti e sull’economia della Toscana, p. 26

Dibattito

[Interventi di]

Valdo Spini, p. 32

Ercole Incalza, p. 33

Bracali, p. 34

Vanni Malagola Anziani, p. 35

Tabani, p. 37

Tavola Rotonda

Il trasporto pubblico su autobus urbani ed extraurbani. Problemi e prospettive, p. 40

[Interventi di]

Vanni Malagola Anziani, p. 40

Maurizio Dello Schiavo, p. 40

Luciano Falchini, p. 44

Fabio Righetti, p. 46

Roberto Spinici, p. 48

Angelo Rizzo, p. 52

Repliche

Luciano Falchini, p. 55

Fabio Righetti, p. 56

Roberto Spinici, p. 57

Angelo Rizzo, p. 58

Porti, aeroporti e strutture intermodali

Tavola Rotonda

Il trasporto intermodale, con particolare riferimento alla Toscana, p. 60

[Interventi di]

Vanni Malagola Anziani, p. 60

Ernesto Stagni, p. 61

Giovanni Coletti, p. 65

Mario Ferrari, p. 72

Adalberto Peretti, p. 76

Dibattito

[Interventi di]

Signanini, p. 81

Orsi, p. 81

Giovanni Bonora, p. 81

Ernesto Stagni, p. 82

Giovanni Coletti, p. 84

Mario Ferrari, p. 85

Gianni Moscherini, I porti della Toscana alla luce del Piano Generale dei Trasporti, p. 86

Giovanni Astengo, L’area metropolitana fiorentina e il problema aereoportuale, p. 93

Luciano Nustrini, Le infrastrutture per il trasporto aereo in Toscana, p. 97

Roberto D’Anna, Le strategie delle imprese di autotrasporto merci nelle prospettive della intermodalità e degli interporti toscani, p. 100

Dibattito

[Interventi di]

Marino, p. 106

Bonzi, p. 107

Cardini, p. 109

Ernesto Stagni, p. 109

Cerrato, p. 110

Montelucci, p. 110

Giovanni Astengo, p. 110

Luciano Nustrini, p. 111

Ferrovie e sistemi integrati di trasporto

Giovanni Bonora, Sistemi integrati di trasporto nelle aree metropolitane e ruolo delle Ferrovie, p. 114

Errico Laneri, Il PGT e l’Alta Velocità delle Ferrovie in Toscana, p. 118

Adalberto Scarlino, Ambiente e trasporti nella città e nella regione, p. 124

Antonio Dell’Erba, Il trasporto nelle aree urbane, p. 131

Mario Preti, Il sistema dei trasporti e lo sviluppo urbanistico a Firenze. Considerazioni, p. 141

Giuseppe Capuano, Piano Generale dei Trasporti: attese, impegni e prospettive dell’industria di costruzioni ferroviarie, p. 144

Conclusioni [di] Valdo Spini, p. 150

Appendice

Enno Ghiandelli, Franco Lombardi, Vanni Malagola Anziani, Massimo Martelloni, Mario Preti, Valdo Spini, Mariella Zoppi, Appunti per una programmazione integrata della Valle dell’Arno, p. 156

Giampiero Nigro, Prato: il sistema integrato tessile tra crisi e mutamento, p. 162

Vincenzo Nardi, Note sull’area metropolitana Firenze-Prato-Pistoia, p. 169

 

[Anno VII], Anno 7, [n. 24], n. 4, ottobre-dicembre 1987

Piero Calamandrei e la costruzione dell’Italia repubblicana. A cura di Zeffiro Ciuffoletti e Vincenzo Caciulli

Vincenzo Caciulli, Premessa, p. 5

Norberto Bobbio, Introduzione, p. 10

Alessandro Galante Garrone, Piero Calamandrei tra cultura e politica, p. 21

Paolo Bagnoli, La concezione della democrazia in Piero Calamandrei, p. 32

Gaetano Pecora, La giustizia nel pensiero di Calamandrei, p. 47

Zeffiro Ciuffoletti, Calamandrei, il federalismo europeo e la pace nel mondo, p. 62

Enzo Ronconi, Ripensando alla stagione del CTLN: ricordo di alcuni personaggi e aspetti della vita culturale fiorentina, p. 74

Tavola Rotonda

I problemi istituzionali a quarant’anni dalla nascita della Repubblica

[Interventi di]

Valdo Spini, p. 79

Enzo Cheli, p. 81

Giovanni Ferrara, p. 87

Roberto Ruffilli, p. 91

Appendice

Daniele Ravenna, La Repubblica presidenziale nel pensiero di Calamandrei, p. 97

[Anno VIII], Anno 8, [n. 25], n. 1, gennaio-marzo 1988

La sinistra possibile. A cura di Paolo Bagnoli

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Paolo Bagnoli, Introduzione, p. 7

Saggi

L’ipotesi riformista, p. 9

Necessità di un partito riformatore, p. 15

Il problema della democrazia, p. 23

La sinistra e la politica, p. 33

Osservazioni sul liberalismo ritrovato, p. 48

Contrattualismo socialista liberale, p. 54

Argomenti

Il Pci e la linea d’alternativa, p. 64

Il neo-egemonismo della Dc, p. 67

L’alternativa e gli anni dell’occasione socialista, p. 69

La riforma che non costa, p. 72

Il rinnovamento della politica, p. 74

I doveri del governo Craxi, p. 75

L’acerbo frutto dell’alternativa, p. 77

Quel che si attende dal Pci, p. 79

La democrazia dell’alternativa, p. 81

Riforme istituzionali e rigidità delle formule, p. 83

La sinistra di fronte al nuovo liberalismo, p. 85

Perché la prospettiva riformista pone la questione della sinistra, p. 87

Identificare i modi e le forme per gestire un grande cambiamento, p. 89

I comunisti di fronte al problema di porsi come forza reale di governo, p. 92

Non è un manifesto migliorista del Pci ma l’avvio di un dibattito nella sinistra, p. 93

 

[Anno VIII], Anno 8, [n. 26], n. 2, aprile-giugno 1988

Per una nuova legge sul finanziamento dei partiti. A cura di Blando Palmieri

Premessa, p. 5

Riforma del finanziamento e dell’organizzazione interna dei partiti politici

Valdo Spini, Partiti, quale finanziamento, p. 5

Enzo Cheli, I finanziamenti, i partiti, la morale, p. 8

Paolo Ungari, Come togliere le righe ai partiti, p. 11

Angelo Panebianco, Una cassa di vetro per i partiti, p. 13

Silvano Tosi, Finanziare i partiti con prudenza straniera, p. 15

Augusto Barbera, Costa troppo fare politica, p. 17

Giuseppe Ugo Rescigno, La monarchia dei partiti, p. 20

Venerio Cattani, Cambiano gli uomini, ma anche le istituzioni, p. 22

Arturo Gismondi, Le oscure entrate dei partiti; Riforma del finanziamento e dell’organizzazione interna dei partiti politici, p. 26

Tavola Rotonda

Autoriforma dei partiti e riforme istituzionali

[Interventi di]

Augusto Barbera, Riforme istituzionali per incidere sul sistema politico, p. 29

Enzo Cheli, Non esiste contrapposizione tra riforma dei partiti e riforma delle istituzioni, p. 33

Sandro Amorosino, Rinnovamento dei partiti e disciplina legislativa, p. 39

Francesco D’Onofrio, Finanziamento e disciplina interna dei partiti, p. 44

Paolo Ungari, Riattivare i canali di contatto fra la società e i partiti, p. 54

Massimo Severo Giannini, La riforma delle strutture dei partiti come elemento della riforma istituzionale, p. 61

Valdo Spini, Funzionalità e trasparenza del sistema dei partiti e questione morale, p. 65

Danilo Zolo, Una legge per i partiti, p. 73

Valdo Spini, Una proposta che dorme in parlamento, p. 88

Appendice

Valdo Spini, Proposta di legge: Disciplina dell’attività e del finanziamento dei partiti politici, p. 92

 

[Anno VIII], Anno 8, [n. 27], n. 3, luglio-settembre 1988

Rinnovare il PSI. Di Marco Talluri

Valdo Spini, Introduzione, p. 5

Rinnovare il PSI, p. 7

Una proposta per l’area fiorentina, p. 9

L’autoriforma del PSI, p. 10

Proseguire nel rinnovamento del PSI, p. 20

Il tesseramento nella Federazione Fiorentina del PSI, p. 22

Primi appunti per un’analisi del voto socialista nel Mugello Val di Sieve, p. 36

Note sul “manifesto migliorista”, p. 46

Quale riformismo?, p. 48

Referendum e pluralismo, p. 50

Appunti sul PSI fiorentino, p. 52

Unità e rinnovamento, p. 54

Una legge speciale per l’area metropolitana fiorentina, p. 55

Rimescolare le carte nel PSI, p. 57

Per un progetto socialista degli anni Novanta, p. 60

Emergenza rifiuti: un problema per l’area fiorentina, p. 65

Quale soluzione per lo stadio, p. 66

L’organizzazione del PSI fiorentino, p. 67

Riforma della politica e autoriforma del PSI fiorentino, p. 86

Non disperdiamo l’insegnamento di Riccardo, p. 88

Lettera aperta all’assessore Giovanni Pallanti, p. 89

L’area campigiana verso gli anni Duemila, p. 90

Istituzioni e qualità della vita, p. 91

Per un partito diverso: rinnovamento, competenza e concretezza, p. 94

Appunti sulla riforma del partito; Un partito di soci o un partito di militanti?, p. 97

I giovani per una vita migliore, p. 100

Note biografiche sull’autore, p. 102

 

[Anno VIII], Anno 8, [n. 28], n. 4, ottobre-dicembre 1988

Agenti inquinanti nella ricerca scientifica e tecnologica. Nocività ambientale e problemi di smaltimento.

Mauro Bacci, Presentazione, p. 5

Paolo Bagnoli, Saluto, p. 6

Relazioni Scientifiche

Susana Cerquiglini Monteriolo, Mauro Sanna, Laboratori di ricerca: smaltimento dei rifiuti, situazione normativa italiana ed europea, p. 8

Pasquale Chieco, Cinzia Melchiorri, Problemi connessi con i laboratori di biologia, p. 16

Romano Gellini, Paolo Raddi, Situazione nella facoltà di agraria e negli Istituti del CNR operanti in agraria, p. 20

Alfredo Cecchi, Problemi connessi con la ricerca di fisica nucleare, p. 27

Giuliano Ciantelli, Situazione dei laboratori di ricerca chimica, p. 30

Giovanni Pranzini, La situazione geologica dell’area di Sesto Fiorentino in relazione ai rischi di inquinamento, p. 45

Pier Luigi Giovannini, Il quadro territoriale dell’area di Sesto Fiorentino, p. 65

Alberto Tronconi, Proposte per gli insediamenti scientifici fiorentini, p. 72

Dibattito

[Interventi di]

Carlo Susini, p. 78

Andrea Chiarugi, p. 78

Giancarlo Nutini, p. 80

Massimo Martelloni, p. 83

Alberto Biliotti, p. 84

Paolo Bargellini, p. 85

Loretta Bernabei, p. 86

Francesco Presenti, p. 88

Andrea Poggi, p. 89

Cristina Giannardi, p. 89

Tavola Rotonda

[Interventi di]

Valdo Spini, p. 92

Roberto Passino, p. 94

Giuliano D’Agnolo, p. 97

Luigi Amaducci, p. 99

Piero Manetti, p. 101

Franco Scaramuzzi, p. 103

 

Anno IX, [n. 29], n. 1, 1989

Fede e politica.

Valdo Spini, Socialismo ’90, p. 5

Paolo Gigante, Introduzione, p. 8

Parte Prima – Contributi originali

Maria Eletta Martini e Roberto Formigoni rispondono al questionario de “I Quaderni”, Cattolicesimo e impegno partitico. Voci diverse del mondo democristiano, p. 13

Elio Toaff, Il valore del dubbio, p. 31

Giorgio Bouchard, Etica protestante, fede, impegno civile, p. 34

Giorgio Spini, La fede e i processi di secolarizzazione, p. 40

Parte Seconda – Documentazioni e testimonianze

Giovanni Paolo II, Estratti dal discorso al Convegno di Loreto, 11 aprile 1985, p. 53

Direzione del Psi, Dichiarazione sui rapporti tra chiesa e società, p. 63

Claudio Martelli, Ma dov’è lo scandalo di Rimini?, p. 70

Valdo Spini, Se i ciellini vogliono solo restaurare…, p. 74

Gennaro Acquaviva, Niente muri tra laici e cristiani, p. 77

La Civiltà Cattolica, Una politica da cristiani in un mondo secolarizzato e tecnocratico?, p. 85

Padre Angelo Macchi, Ad ogni cultura corrisponde la sua politica, p. 99

Michele Prospero, Integralismo ideologico e relativismo etico, p. 105

Parte Terza – L’ora di religione

(Interventi)

Francesco Margiotta Broglio, Carlo Cardia, Carlo Casini, Giovanni Ferrara, Valdo Spini, Il convegno del Circolo Rosselli, p. 115

Altri interventi

Alfredo Sonelli, L’ora di religione e i protestanti italiani, p. 149

Ugo Caffaz, Carlo Sadun, Il punto di vista della comunità ebraica, p. 151

 

Anno IX, [n. 30], n. 2, 1989

La Kinesiologia in Italia. A cura di Enrico Fabbri

Arrigo Gattai, Prefazione, p. 7

Signor Ministro, p. 11

Parte Prima – Dalla educazione fisica alla kinesiologia

  1. I precedenti storici, p. 15
  2. La Proposta Spini ed il Quaderno del Circolo Rosselli, p. 17
  3. Perché la kinesiologia, p. 19
  4. Perché una facoltà e la sua articolazione in due indirizzi, p. 25

4.1 Perché una facoltà …, p. 25

4.2 … e la sua articolazione in due indirizzi, p. 27

  1. Per una facoltà di Difettologia, p. 32

Parte Seconda – I bisogni sociali e l’offerta di lavoro

  1. Indirizzi e possibilità occupazionali, p. 39

6.1 L’indirizzo A, il mondo della scuola e della formazione presportiva, p. 39

6.2 L’indirizzo A ed il mondo dello sport-giuoco di base, p. 45

6.3 L’indirizzo B, la scuola media superiore e l’Università, p. 48

6.4 L’indirizzo B, la “zona grigia” dello sport federale e la definizione scientifica del fenotipo sportivo, p. 51

6.5 L’indirizzo B riferito alle condizioni di vita e di lavoro del nostro tempo (Lo sport-giuoco degli adulti e degli anziani e la fitness), p. 54

Parte Terza – Ipotesi di campo epistemologico per una scienza del movimento umano

  1. Premessa, p. 85

7.1 Le discipline “di campo”, p. 90

7.2 Le discipline necessarie al completamento del profilo professionale, p. 115

  1. I “nodi” delle Metodologie e della organizzazione didattica del corso di studi. – La tesi dei due corsi di laurea – Gli Istituti, p. 124

8.1 Conclusioni sulla “Parte Terza”, p. 131

  1. Conclusioni – Il primato del software e l’Università del 2000, p. 134

9.1 Il software e lo sport, p. 135

9.2 Il software ed i processi educativo-motori, p. 140

Allegato – Progetto di legge n. 303 del 2.7.’88 “Istituzione della Facoltà di Kinesiologia – Presentazione on. Valdo Spini, p. 147

 

Anno IX, [n. 31], n. 3, 1989

Stato e antistato. Il fenomeno della criminalità in Italia.

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Paolo Gigante, Introduzione, p. 7

Parte Prima – La Criminalità in Italia

Vincenzo Parisi, Audizione alla Commissione affari costituzionali della Camera dei deputati (28 giugno 1988), p. 14

Il Convegno di Firenze su “I problemi della criminalità organizzata”

Interventi di

Giovanni Falcone, p. 31

Fernanda Contri, p. 39

Valdo Spini, p. 42

Paola Benelli, p. 51

Gabriele Mattioli, p. 52

Corrado De Biase, p. 55

Antonio Gava, I nostri impegni di fronte al crimine organizzato, p. 57

Parte Seconda – Il fenomeno della droga: repressione, prevenzione, legislazione a livello nazionale e internazionale

Convenzione delle Nazioni Unite contro il traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope, p. 71

Sebastiano Corrado, Statistiche comparate della criminalità a livello internazionale, p. 109

Il disegno di Legge Jervolino-Vassalli per la lotta alla droga illustrato al Senato dal presidente del Consiglio (12 gennaio 1989), p. 116

L’andamento del fenomeno droga e dell’attività antidroga nell’analisi delle forze di polizia, p. 132

Parte Terza – Il dibattito politico e sociale sul problema delle tossicodipendenze

Bettino Craxi, Contro mafia, droga e violenza, p. 139

Giorgio Benvenuto, Battere la cultura dell’egoismo, p. 149

Valdo Spini, Mezzi inadeguati e leggi antiquate, p. 153

Achille Occhetto, Lettera ai segretari dei partiti, p. 159

La Voce Repubblicana, Il carcere non recupera i drogati, p. 162

L’Osservatore Romano, Urge una mobilitazione delle coscienze, p. 165

Vincenzo Muccioli, Quella del permissivismo è una sottocultura, p. 167

Marco Pannella, Il flagello proibizionista, p. 170

Guido Neppi Modona, Eroina libera stato in catene, p. 173

Il generale Soggiu, Un fiume di droga nell’economia, p. 176

Don Ciotti, La prevenzione resta sulla carta, p. 179

Saverio Vertone, Occorre punire chi si droga?, p. 182

Adolfo Beria d’Argentine, Droga connection, p. 185

Pino Arlacchi, In tre anni potremmo esserne fuori, p. 188

Gaspare Barbiellini Amidei, Il coraggio di punire lo scialo della gioventù, p. 191

 

Anno IX, [n. 32], n. 4, 1989

Per Riccardo Lombardi. A cura di Stefano Caretti

Stefano Caretti, Premessa, p. 9

Valdo Spini, Presentazione, p. 11

Parte Prima – Omaggio a Riccardo Lombardi

Manifestazione organizzata dalla Fondazione “Filippo Turati” con il Comune e l’Università di Firenze. Firenze, Aula magna del Rettorato (19 settembre 1989)

[Interventi di]

Franco Scaramuzzi, p. 15

Maurizio Degl’Innocenti, p. 16

Stefano Caretti, p. 18

Claudio Lombardi, p. 21

Valdo Spini, p. 24

Bettino Craxi, p. 33

Ugo D’Ascia, p. 38

Parte Seconda

Aldo Aniasi, Un contributo determinante alla lotta antifascista, p. 41

Arialdo Banfi, Riccardo Lombardi, p. 43

Giorgio Benvenuto, Il mestiere più angosciante è quello sindacale, p. 46

Norberto Bobbio, Un uomo libero, p. 48

Ercole Bonacina, Che cosa se ne va, p. 49

Paolo Bonetti, Quella passione di intellettuale e di politico, p. 51

Luigi Borroni, Ci incita a restare giovani, p. 53

Franco Cangini, Al servizio dell’idea, p. 56

Salvador Clotas, Riccardo Lombardi, p. 59

Luigi Covatta, Né massimalista né utopista, p. 61

Francesco Damato, L’utopista disincantato. Ricordando Riccardo Lombardi, p. 64

Ottaviano Del Turco, Il progetto revisionista: un percorso originale verso il socialismo e la democrazia, p. 67

Vittorio Emiliani, Dal centrosinistra all’alternativa: protagonista e spirito critico, p. 69

Giorgio Fanti, Riccardo Lombardi: puor un socialisme du possible, p. 72

Franco Fedeli, Ricordo di un combattente, p. 74

Ugo Finetti, La vera lezione di Lombardi, p. 76

Emilio Gabaglio, Il sindacato perde un solido punto di riferimento, p. 79

Bruno Gatta, Un galantuomo, p. 82

Guido Gerosa, È caduta la vecchia quercia del Psi, p. 88

Aldo Giobbio, Lombardi, il “giusto” del socialismo italiano, p. 92

Antonio Giolitti, Se il Psi avesse ascoltato Lombardi, p. 94

Giuliano Giubilei, L’uomo, la ragione e il rigore morale, p. 98

Giulio Goria, Trattò la resa di Mussolini, p. 101

Franco Grassi, Più vicino al Pci ma anche più critico, p. 104

Pietro Ingrao, Un uomo che non si rassegnò, p. 107

Livio Labor, Ricordo di Riccardo Lombardi, p. 109

Luciano Lama, Un riformista rigoroso, convinto assertore dell’unità del movimento operaio, p. 110

Giunio Luzzatto, I tempi della sinistra, p. 112

Miriam Mafai, Un solitario riformista della sinistra, p. 116

Claudio Martelli, Un socialista europeo riformatore e libertario, p. 119

Indro Montanelli, Lombardi: un guastatore con l’animo di un poeta, p. 121

Giorgio Napolitano, Una ricerca appassionata dell’unità a sinistra, p. 123

Sandro Pertini, La sua testimonianza vivrà a lungo nel patrimonio ideale della nostra gente, p. 126

Aldo Rizzo, Un socialista controcorrente, p. 127

Enzo Roggi, Riccardo Lombardi socialista scomodo. Una vita di rigore politico e morale, p. 129

Rossana Rossanda, Il compagno Lombardi, p. 134

Giorgio Ruffolo, Riccardo Lombardi socialista, p. 137

Ernesto Sartori, Riccardo Lombardi una coscienza critica, p. 140

Alberto Sensini, È morto Riccardo Lombardi, p. 143

Claudio Signorile, Un uomo di tutta la sinistra, p. 145

Giorgio Spini, Affascinava i giovani perché insegnava che non ci si deve mai arrendere, p. 148

Valdo Spini, Un messaggio originale e attuale, p. 150

Giuseppe Tamburrano, Lombardi, la coerenza, p. 153

Tarcisio Tarquini, Lombardi e il sindacato, p. 156

Emanuele Tortoreto, Formazione e prime lotte, p. 160

Leo Valiani, In memoria di Riccardo Lombardi, p. 168

Carlo Vallauri, Quello che ci ha insegnato, p. 172

Silvano Verzelli, Un protagonista del confronto sociale, p. 177

Fausto Vigevani, Aver ragione con dieci anni di anticipo, p. 180

Roberto Villetti, Le lezioni di Lombardi, p. 182

Se n’è andato un galantuomo, p. 193

Parte Terza

Cronologia, p. 197

Bibliografia a cura di Giuseppe Muzzi, p. 203

Emilio Capannelli, L’archivio di Riccardo Lombardi, p. 209

Ena Lombardi, Incontro con l’ingegnere, p. 221

Arialdo Banfi, Ricordo di Ena Lombardi, p. 225

 

Anno X, [n. 33], n. 1, 1990

Cambiare la città. Progettare Firenze. Atti del Convegno della Federazione fiorentina del Psi 13-14/XI/89. A cura di Alessandro Falciani

Alessandro Falciani, Presentazione, p. 5

Giorgio Morales, Saluto del sindaco, p. 11

Parte Prima – Le relazioni di base

Domenico Cardini, Centro urbano e area metropolitana, p. 15

Mariella Zoppi, L’equilibrio di Firenze tra espansione e conservazione, p. 23

Alberto Ortona, Dal preliminare di Piano al nuovo Prg, p. 31

Parte Seconda – Centro storico ed area metropolitana

Franco Lombardi, Centro storico, città e società, p. 43

Silvano Fei, Il centro storico dal piano Detti ad oggi, p. 57

Leonello Mansani, Recupero del Patrimonio abitativo del Centro storico, p. 64

Michelangelo Caponetto, Qualità dell’abitare e qualità urbana, p. 73

Parte Terza – Area metropolitana e infrastrutture

Paolo Bagnoli, La città e il territorio della provincia, p. 83

Giovanni Pranzini, Situazione idrogeologica della Piana di Sesto, p. 88

Marco Mattei, Infrastrutture culturali per la città del 2000, p. 92

Adolfo Moni, Note sulle strutture per l’area metropolitana fiorentina, p. 99

Carlo Susini, Firenze città di scienza, p. 105

Fiorenzo Martini, Infrastrutture e gestione di sistemi di trasporto, p. 109

Giuseppe Moschi, Viabilità e riqualificazione della città nel contesto metropolitano, p. 115

Parte Quarta – I problemi politici dell’urbanistica

Riccardo Nencini, La questione urbanistica a Firenze e l’area metropolitana, p. 123

Pietro Bechi, I grandi contenitori del Centro storico, p. 130

Marco Talluri, Pensare Firenze duemila, p. 134

Enno Ghiandelli, La città e la regione, p. 137

Eugenio Giani, Disegno di sviluppo urbano, p. 139

Interventi conclusivi [di]

Valdo Spini, p. 145

Carmelo Conte, p. 150

Appendice di Valdo Spini, p. 157

 

Anno X, [n. 34], n. 2, 1990

Da Basilea (maggio ’89) a Seul (marzo ’90). L’ecumenismo protagonista della costruzione della nuova Europa e di un mondo nuovo. A cura di Raffaele Luise

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Raffaele Luise, Introduzione, p. 7

Parte Prima – Basilea ’89: Contributi e valutazioni dei protagonisti

Carlo Maria Martini, L’evento di Basilea, p. 13

Il contributo della Chiesa ortodossa russa

  1. L’intervento del Metropolita Alexj, p. 19
  2. Dalla relazione dell’arcivescovo Cyrillo, p. 21

Paolo Ricca, Da Basilea a Seul, p. 23

Parte Seconda – Basilea ’89: il Documento finale

Il documento finale, p. 31

  1. L’assemblea ecumenica europea “Pace nella giustizia”, p. 31
  2. Le sfide che ci troviamo dinanzi, p. 33
  3. La fede che professiamo, p. 37
  4. Confessione di peccato e conversione a Dio (Metanoia), p. 45
  5. Verso una visione dell’Europa, p. 49
  6. Affermazioni fondamentali – impegni – raccomandazioni – prospettive per l’avvenire, p. 57

Parte Terza – Verso Seul (5-13 marzo ’90): il Documento preparatorio

La convocazione mondiale di Seul, p. 77

Tra il diluvio e l’arcobaleno, p. 79

Raffaele Luise, Conclusioni, p. 139

 

Anno X, [n. 35], n. 3, 1990

Dal diluvio all’arcobaleno. L’Assemblea ecumenica mondiale di Seul. A cura di Debora Spini

Pier Giorgio Camaiani, Prefazione, p. 5

Debora Spini, Introduzione, p. 9

Preghiera dei cristiani italiani a Seul, p. 25

Pace, giustizia e salvaguardia del creato. Documento finale dell’Assemblea ecumenica mondiale di Seul (5-12 marzo 1990), p. 27

Messaggio del Forum sulla Giustizia, p. 71

L’alleanza delle donne per giustizia, pace e integrità della creazione, p. 75

L’economia mondiale e la crisi del debito. Documento informativo per il Primo Atto di Alleanza, p. 89

La smilitarizzazione delle relazioni internazionali. Documento informativo per il Secondo Atto di Alleanza, p. 109

La tendenza al riscaldamento globale. Documento informativo per il Terzo Atto di Alleanza, p. 137

Bibliografia, p. 151

Interviste ad alcuni partecipanti a Seul (Jacub Troian, Jean Fischer, June Rodriguez, Francisco Peixhoto), p. 157

Dichiarazione di Mosca del “Global Forum” dei leader spirituali e parlamentari sull’ambiente, lo sviluppo e la sopravvivenza umana (15-19 Gennaio 1990), p. 165

 

 

Anno X, [n. 36], n. 4, 1990

Socialismo liberale. Riforma della politica. Sblocco del sistema. A cura di Paolo Gigante

Paolo Gigante, Presentazione, p. 5

Etica e politica: un dibattito del Circolo Rosselli (Roma, Centro Culturale Mondoperaio, mercoledì 24 gennaio 1990)

Relazioni di

Enzo Cheli, p. 9

Paolo Mieli, p. 14

Mauro Paissan, p. 18

Interventi di

Giorgio Girardet, p. 22

Giovanni Gonnet, p. 24

Vincenzo Ribet, p. 25

Angelo Masetti, p. 27

Valdo Spini, p. 29

“Il Socialismo delle libertà”: se ne discute a Roma, Firenze e Milano

Il convegno di Roma, p. 37

Interventi di

Arduino Agnelli, p. 37

Luciano Cafagna, p. 41

Umberto Cerroni, p. 48

Luciano Pellicani, p. 52

Roberto Villetti, p. 58

Il convegno di Firenze, p. 61

Interventi di

Aldo Schiavone, p. 61

Alberto La Volpe, p. 67

Sebastiano Maffettone, p. 71

Valdo Spini, p. 74

Il convegno di Milano, p. 79

Interventi di

Alberto Martinelli, p. 79

Salvatore Veca, p. 83

 

Anno XI, [n. 37], n. 1, 1991

Nel nome dei Rosselli 1920-1990. A cura di Valdo Spini

Valdo Spini, Settanta anni: 1920-1990, p. 5

Zeffiro Ciuffoletti, Il Circolo di Cultura (1920-1924), p. 21

Carlo Francovich, Il Circolo di Cultura, ultima espressione di vita democratica a Firenze, p. 27

Le memorie di

Nello Niccoli, p. 39

Alberto Bertolino, p. 40

Ernesto Sestan, p. 46

Giacomo Piccardi, p. 49

Tommaso Ramorino, p. 49

Ugo Procacci, p. 52

Jaures Busoni, p. 56

Attualità dei fratelli Rosselli

Interventi di

Vincenzo Caciulli, Nel nome dei fratelli Rosselli. La rinascita del Circolo di Cultura e i primi anni di attività, p. 61

Massimo Bogianckino, Firenze, Atene d’Italia, p. 75

Zeffiro Ciuffoletti, Una testimonianza, p. 78

Carlo Francovich, Dall’interventismo democratico a “Giustizia e Libertà”, p. 80

Norberto Bobbio, Socialismo e liberalismo, p. 85

Valdo Spini, Socialismo liberale oggi, p. 95

Valdo Spini, L’opera pittorica di Nello Rosselli, p. 101

Appendice

Guido Calogero, Sul liberalismo, p. 111

Emilio Lussu, “Giustizia e Libertà” dall’emigrazione al Partito d’Azione, p. 127

Gaetano Salvemini, Tornano i Rosselli, p. 145

Giuseppe Muzzi, Bibliografia sui fratelli Rosselli, p. 159

I “Quaderni del Circolo Rosselli”. Dieci anni (1981-1990), p. 167

 

Anno XI, [n. 38], n. 2, 1991

La difesa della regolarità del voto. A cura di Alberto Di Pace

Valdo Spini, Storia di una battaglia, p. 5

Parte Prima – Gli aspetti del problema

Fulco Lanchester, Votazioni e innovazione istituzionale. L’alternativa bloccata, p. 19

Alberto Spreafico, Il profilo politico, p. 32

Alda De Caprariis, I brogli elettorali, p. 35

L’infiltrazione della criminalità organizzata (Audizione del Prefetto Pietro La Commare alla Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati, 6 giugno 1990), p. 45

Parte Seconda – La difesa della regolarità del voto

Umberto La Mesa, Il sorteggio degli scrutatori, p. 55

A cura di Alberto Di Pace, Il “Gruppo Spini”, p. 63

  1. La nascita, p. 63
  2. La prima relazione del “Gruppo Spini”, p. 64
  3. Il “decalogo antibrogli”, p. 75
  4. Un primo bilancio della legge 53/1990, p. 77
  5. I quattro disegni di legge del “Quadrifoglio”, p. 85
  6. a) L’estensione delle norme antibroglio, 85
  7. b) L’accorpamento dei turni elettorali, 86
  8. c) In materia di elettorato attivo, 87
  9. d) In materia di elettorato passivo, p. 87

Giuseppe Morbidelli, La costituzionalità del d.d.l. governativo n. 5428 in materia di sospensione, decadenza, ineleggibilità ed incompatibilità, p. 90

Arturo Bianco, Trasparenza elettorale, p. 98

Valdo Spini, Il dibattito sul “Quadrifoglio”, p. 100

Parte Terza – L’automazione delle procedure di voto e/o di scrutinio

Mario Spanu, Una questione aperta, p. 105

Appendice

Iniziative legislative del Ministero dell’Interno in materia elettorale dal 1987 al 1991, p. 117

  1. a) Provvedimenti entrati in vigore, 117
  2. b) Provvedimenti all’esame del Parlamento, p. 118

Postfazione

Valdo Spini, 10 giugno 1991, il referendum, p. 119

 

Anno XI, [n. 39], n. 3, 1991

Ricostruire la pace, costruire la giustizia in Medio Oriente. La Conferenza ecumenica internazionale di Pentecoste (Santa Severa 14-22 maggio 1991). A cura di Debora Spini

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Giorgio Bouchard, Introduzione. Giustizia, libertà e pace, p. 7

Debora Spini, Nota della curatrice, p. 13

Giorgio Girardet, Saluto introduttivo, p. 17

Parte Prima – Le questioni del Medio Oriente

Mario Nordio, Le questioni del Medio Oriente: popoli e Stati, p. 21

Ianiki Cingoli, Democrazia, pace, sicurezza, p. 34

Rami Khoury, La questione palestinese, p. 37

Andros Nicolaides, Il problema di Cipro, p. 41

Hiner Saleem, I curdi, un popolo dimenticato, p. 44

Ahmed Baydoun, Sul Libano, p. 48

Parte Seconda – Il cammino della conversione alla giustizia e alla pace. Basilea, Seul e oltre, dopo la guerra

[Interventi di]

Paolo Ricca, p. 59

Rami Khoury, p. 62

Mons. Clemente Riva, p. 66

Joan Campbell, p. 69

Parte Terza – Il dialogo fra le fedi diverse: un cammino verso la pace

Gabriel Habib, Solidarietà e cooperazione per la giustizia e la pace in Medio Oriente, p. 75

Jacques Stewart, Un’esperienza europea sul dialogo tra le fedi, p. 80

Luca Zevi, Ebraismo e Stato di Israele, p. 85

Abdul Haddarah, Il loro saluto è pace, p. 91

Tareq Mitri, Un’etica mondiale per una pace mondiale, p. 93

Parte Quarta – Verso una soluzione globale dei problemi in Medio Oriente

Sergio Aquilante, Una prospettiva biblica sulla pace, p. 99

Le risposte dei cristiani al conflitto

[Interventi di]

Elizabeth Salter, p. 102

Jean Fischer, p. 104

Newton Thurber, p. 105

Giorgio Bouchard, p. 107

Giovanni Bianchi, p. 108

Verso una conferenza di pace per il Medio Oriente

[Interventi di]

Rami Khoury, p. 111

Valdo Spini, p. 113

Luigi Granelli, p. 115

Enzo Perlot, p. 117

Antonio Rubbi, p. 119

Lisa Palmieri, p. 122

Chiara Ingrao, p. 124

Postfazione

Igor Man, Arafat nel salotto buono, p. 127

Appendici

Messaggio della Conferenza, p. 131

Saluto di Mons. Bettazzi, vescovo di Ivrea, p. 135

Saluto dell’on.le Gianni De Michelis, ministro degli Affari Esteri, p. 136

Schede informative, p. 137

 

Anno XI, [n. 40], n. 4, 1991

La riforma della politica: bilancio di una legislatura. A cura di Alberto Di Pace

Valdo Spini, Bilancio di una legislatura, p. 5

Parte Prima – Il finanziamento pubblico dei partiti e la trasparenza delle campagne elettorali

Attualità della legge Spini

Interventi di

Gianni Vinay, p. 23

Antonio Landolfi, p. 25

Fulco Lanchester, p. 30

Anna Carli, p. 34

Pietro Segata, p. 37

Mario Raffaelli, p. 38

Valdo Spini, p. 43

Valdo Spini, Lettera al Presidente della Camera, p. 52

L’esperienza americana: la Commissione elettorale federale (Documento informativo della Commissione Elettorale Federale Usa), p. 54

Parte Seconda – La difesa della regolarità del voto

Valdo Spini, La legge sulle candidature “pulite”, p. 67

Alberto Di Pace, Il “quadrifoglio” Spini, p. 70

Intervista a Valdo Spini a cura di Giovanni Panunzio, Ineleggibili i candidati della mafia, p. 78

Parte Terza – La difesa del diritto di voto

Rocco Scalera, Il voto dei cittadini italiani all’estero, p. 83

Umberto La Mesa, Il voto degli handicappati, p. 87

Parte Quarta – L’automazione delle procedure di voto e/o di scrutinio

Un viaggio negli Usa (Audizione alla Giunta delle elezioni della Camera dei Deputati dell’on. Valdo Spini, sottosegretario all’Interno delegato ai servizi elettorali, 23 ottobre 1991), p. 93

Appendice

La proposta di legge Spini sull’attività ed il finanziamento dei partiti politici, p. 107

La legge sul voto degli handicappati, p. 117

Iniziative legislative del Ministero dell’Interno in materia elettorale dal 1987 al 1992, p. 119

 

Anno XII, [n. 41 (doppio)], n. 1-2, 1992

Cristiani, ebrei, musulmani in Italia, in Europa e nel Mediterraneo. I tre monoteismi in dialogo. A cura di Raffaele Luise

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Raffaele Luise, Introduzione, p. 9

Parte Prima – Le tre religioni del Libro in dialogo, di Raffaele Luise

Appelli di pace delle religioni per il Medio Oriente e per le repubbliche della ex Jugoslavia, p. 15

  1. I tre monoteismi in Italia, p. 19
  2. A) Il mondo cattolico (Sant’Egidio – Sae), 19

Intervista ad Andrea Riccardi, p. 21

Intervista a Maria Vingiani, p. 25

  1. B) L’impegno ecumenico dei protestanti italiani, 32

Daniele Garrone, Protestanti ed ebrei in Italia: alcune riflessioni, pensando all’Europa, p. 32

Intervista al pastore Giorgio Bouchard, p. 41

Giuseppe La Torre, Vivere l’Islam nella casa europea, p. 43

Intervista all’on. Valdo Spini, p. 52

  1. C) Gli ebrei e il dialogo ecumenico in Italia e in Europa, 55

Intervista a Tullia Zevi, p. 55

  1. D) I musulmani in Italia, 59

Intervista al principe Amini e all’imam Haddarah, p. 59

La moschea di Roma, p. 61

Raffaele Luise, La presenza musulmana in Italia. Gli immigrati, p. 63

  1. I tre monoteismi in Europa, p. 65
  2. A) I cattolici europei e la questione ecumenica, 65

Intervista al cardinale Carlo Maria Martini, p. 65

Intervista al cardinale Paul Poupard, p. 70

  1. B) Il punto di vista dei protestanti d’Europa sull’ecumenismo oggi, 72

[Intervento di] Jean-Eugène Fischer, p. 72

  1. C) Gli ortodossi d’Europa e la difficile stagione del dialogo ecumenico dopo la caduta del sistema comunista all’Est, 81

Relazione al sinodo sull’Europa del metropolita Spyridon Papagheorghiou, p. 81

  1. D) Gli ebrei e il dialogo ecumenico in Europa, 87
  2. E) I musulmani in Europa e l’embrione di un dialogo ecumenico, 88

Intervista al principe Amini e all’imam Haddarah del Centro culturale islamico di Roma, p. 88

  1. I tre monoteismi nel bacino del Mediterraneo, p. 91
  2. A) I cattolici e la difficile pace in Medio Oriente. Un lavoro ecumenico di immediata rilevanza politica e strategica, 91

Intervista a monsignor Michel Sabbah, p. 91

Henri Teissier, La coabitazione tra religioni nelle situazioni islamo-cristiane, p. 99

  1. B) I protestanti e la difficile situazione ecumenica e politica del Medio Oriente, p. 104

Henry Richmond, Le religioni e la loro responsabilità per un nuovo ordine sociale e politico “dopo la crisi del Golfo”, p. 104

  1. C) Gli ortodossi e il dialogo ecumenico per la pace in Medio Oriente, 113

Intervista a Yohanna Ibrahim Mar Gregorios, arcivescovo siro-ortodosso di Aleppo, p. 113

  1. D) Gli ebrei e il dialogo ecumenico e politico in Medio Oriente, 115

Relazione del rabbino capo di Haifa, Shear Yashuv Cohen, p. 115

  1. E) I musulmani e il dialogo ecumenico e politico in Medio Oriente, 118

Relazione di Driss Abdellaoui al convegno di Bari della comunità di Sant’Egidio, p. 118

  1. F) L’intervento dei politici mediorientali, 122

Boutros Boutros Ghali, Il nuovo sistema mondiale e le religioni, p. 122

  1. G) “Uomini di pace”. Incontri con Giuseppe Dossetti e con Bruno Hussar, di Raffaele Luise, p. 129

Incontro con don Giuseppe Dossetti, p. 129

Incontro con Bruno Hussar, p. 134

Appendice

Raffaele Luise, Un particolare incontro di pace sulla frontiera irachena durante la guerra del Golfo, p. 137

Conclusioni di Raffaele Luise, p. 141

Parte Seconda – Documenti, a cura di Raffaele Luise

Raffaele Luise, Introduzione, p. 147

L’omelia di papa Giovanni Paolo II per l’apertura del sinodo sull’Europa (28 novembre 1991), p. 149

Relazione generale al sinodo sull’Europa del cardinale Camillo Ruini, p. 153

Memorandum del Congresso ebraico europeo al cardinale C.M. Martini, in vista del sinodo sull’Europa (Parigi, 22 ottobre 1991), p. 188

Discorso conclusivo di Giovanni Paolo II al sinodo sull’Europa, p. 191

Conferenza stampa finale dei “delegati” ortodosso, protestante e anglicano al sinodo sull’Europa (Città del Vaticano, 13 dicembre 1991), p. 197

Documento finale del sinodo sull’Europa, p. 203

Messaggio a tutti i governanti del continente del sinodo per l’Europa, p. 230

Documento finale del V incontro europeo a Santiago di Compostela, 12-18 novembre 1991, p. 233

La coabitazione tra cristiani e musulmani (S.E. Johanna Ibrahim Mar Gregorios), p. 243

Appello finale del convegno della comunità di Sant’Egidio a Malta, 8-10 ottobre 1991, p. 246

Responsabilità cristiana per l’Europa. Documento preparatorio per l’Assemblea Evangelica Europea di Budapest, 24-30 marzo 1992, p. 249

Appendici

Appendice 1. Alcuni centri di dialogo ecumenico in Italia

Maria Vingiani, Brevi note sul Sae (Segretariato per le attività ecumeniche), p. 275

Le comunità di S. Egidio, p. 284

Appendice 2. Al di là del Mediterraneo: il contributo del Giappone

Intervento di Akira Uchida al convegno di Malta ’91 della comunità di Sant’Egidio “Le responsabilità politiche e sociali delle religioni nella società moderna”, p. 289

 

Anno XII, [n. 42], n. 3, 1992

Questione istituzionale e questione morale. A cura di Alberto Di Pace

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Parte Prima – Gli scenari del duemila: le nuove forme di democrazia

(Incontro di studio organizzato dalla Fondazione Circolo Rosselli)

Valdo Spini, Presentazione, p. 9

Giovanni Sartori, La “videopolitica”, p. 10

Philippe C. Schmitter, Unione europea e democrazia, p. 15

Enzo Cheli, Il futuro dei sistemi democratici, p. 20

Giuseppe Morbidelli, La riforma dei partiti, p. 26

Leonardo Morlino, Conclusioni, p. 29

Parte Seconda – Trasparenza e riforme

Giovanni Bognetti, Rinnovamento della politica e riforme anti-tangenti, p. 37

Valdo Spini, Una legge sui partiti, p. 50

Luciano Cavalli, Riforme per Stato e partiti, p. 56

Anna Carli, Democrazia, alternativa e autoriforma, p. 59

Mauro Martini, Crisi dei partiti e rilancio della politica, p. 63

Pino Schettino, Riforma e trasparenza nella Pubblica amministrazione, p. 70

Antonio Agosta, Le riforme elettorali possibili: una strategia per la XI legislatura, p. 85

Appendice

La proposta di legge Spini sull’attività ed il finanziamento dei partiti politici, p. 113

Postfazione

Valdo Spini, Bilancio di una legislatura, p. 127

 

Anno XII, [n. 43], n. 4, 1992

Riccardo Lombardi, l’ingegnere del socialismo italiano. A cura di Bruno Becchi

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Bruno Becchi, Premessa, p. 7

Arialdo Banfi, Lombardi cattolico, resistente, azionista, p. 11

Gaetano Arfè, Lombardi negli anni del frontismo, p. 34

Bruno Becchi, Lombardi e il centro-sinistra, p. 41

Intervista a Tullia Carettoni a cura di Bruno Becchi, Riccardo Lombardi: la ragione al servizio di una visione globale della realtà, p. 101

Fabrizio Cicchitto, Lombardi dallo svuotamento del centro-sinistra alla proposta dell’alternativa, p. 121

Giorgio Lauzi, L’“ultimo Lombardi”, p. 135

Claudio Lombardi, Riccardo in famiglia, p. 147

Ruggero Puletti, Riccardo Lombardi, il comunismo e la socialdemocrazia, p. 149

Intervista a Valdo Spini a cura di Marco Benadusi, Riccardo Lombardi tra passato e presente, p. 157

Bruno Becchi, Profilo biografico, p. 167

Riferimenti bibliografici, a cura di Bruno Becchi, p. 173

 

Anno XIII, [n. 44], n. 1, 1993

La foresta minacciata. A cura di Paolo Grossoni

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Paolo Grossoni, Prefazione, p. 9

Parte Prima – Atti dell’incontro di studio “La foresta minacciata”

Valdo Spini, Le foreste, un problema globale, p. 13

Bertrand Schneider, Cambiamenti dell’atmosfera e possibilità di intervento a livello mondiale, p. 15

Romano Gellini, La foresta minacciata: situazione in Italia, p. 20

Giampiero Maracchi, Cambiamenti climatici per gli anni 2000, p. 29

Ola Ullsten, Presentazione del filmato sulle foreste europee, p. 34

Parte Seconda – Le foreste europee

Ola Ullsten, Prefazione al volume “European forest decline”, p. 39

Sten Nilsson, Il deperimento delle foreste europee, p. 45

Paolo Grossoni, Lo stato delle foreste, p. 82

Filippo Bussotti, Il monitoraggio delle condizioni dei boschi in Italia, p. 91

Allegati

Ola Ullsten, Intervento al seminario “Forest Options”, Bangkok, 24 aprile 1991, p. 99

Considerazioni e termini di riferimento per una revisione indipendente del Piano d’azione per le foreste tropicali (Documento presentato al seminario di Bangkok), p. 109

Dichiarazione autorevole di principi giuridicamente non vincolante per un consenso globale sulla gestione, la conservazione e lo sviluppo sostenibile di ogni tipo di foresta (Documento presentato alla Conferenza di Rio, 1992), p. 113

 

Anno XIII, [n. 45], n. 2, 1993

“Insorgere per risorgere”. I Circoli Rosselli per il rinnovamento della politica. A cura di Marco Benadusi

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Parte Prima – Area socialista e nuovo sistema politico. Atti della II Convenzione nazionale dei Circoli di cultura Roma, Auletta dei gruppi parlamentari, 29 maggio 1993

[Interventi di]

Aldo Aniasi, p. 9

Valdo Spini, p. 11

Leo Solari, p. 17

Guido Martinotti, p. 20

Gaetano Arfè, p. 24

Alberto Benzoni, p. 27

Filippo Fiandrotti, p. 29

Luciano Benadusi, p. 33

Aldo Visalberghi, p. 37

Maria Rosaria Manieri, p. 40

Gino Giugni, p. 43

Bruno Colle, p. 48

Giorgio Ruffolo, p. 50

Franco R. Ferraresi, p. 54

Francesco Gui, p. 55

Michele Achilli, p. 56

Cosmo Giacomo Sallustio Salvemini, p. 60

Parte Seconda – Una battaglia in nome del socialismo liberale aprile 1992-giugno 1993

Valdo Spini, Prologo, p. 65

  1. L’inizio della fine (aprile-settembre 1992), p. 67
  2. Spiragli di nuovo (settembre-dicembre 1992), p. 88
  3. Psi: dramma e speranza (gennaio-aprile 1993), p. 117
  4. Circoli Rosselli e rinnovamento della politica (maggio-giugno 1993), p. 139

 

Anno XIII, [n. 46], n. 3, 1993

Per un “giovane cinema” toscano. Storie, progetti, idee. A cura di Vito Zagarrio

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Vito Zagarrio, Introduzione, p. 7

Vito Zagarrio, Per una mappa del “giovane cinema” fiorentino e toscano, p. 9

Vito Zagarrio, Una mappa del nuovo cinema italiano, p. 18

Gli operatori

Conversazione con Fernaldo Di Giammatteo, Radici, p. 33

Conversazione con Massimo Smuraglia, Il “motore” della Mediateca, p. 43

Walter Ferrara, Il cinema in Toscana. Una Regione alle prese con le politiche cinematografiche, p. 48

Roberto Salvadori, L’utopia di Firenze, città del cinema, p. 51

Conversazione con Claudio Zanchi, Dall’osservatorio toscano, p. 54

Conversazione con Giovanni Maria Rossi, Se tu, e Lapo ed io…, p. 61

Conversazione con Andrea Vannini, La “bottega” di Firenze, p. 68

Viviana Del Bianco, Nice!, p. 72

Conversazione con Felice Laudadio, Un operatore culturale in Toscana, p. 74

Gli osservatori

Pio Baldelli, Noterella sul “giovane cinema toscano”, p. 77

Giovanni Bogani, Appunti sul cinema toscano (e non), p. 79

Sergio Frosali, Toscana “piccola patria”?, p. 87

Giorgio Van Straten, La Toscana, la narrativa e il cinema, p. 89

I protagonisti

Conversazione con Faliero Rosati, Tradizione e rinnovamento, p. 91

Conversazione con Cinzia Torrini, Una filmaker toscana, p. 95

Giuseppe Ferlito, La linea siculo fiorentina, p. 100

Conversazione con Pasquale Scimeca, Un “sogno perso” tra Firenze e la Sicilia, p. 103

Conversazione con Paolo Benvenuti, Il rigore e l’indipendenza, p. 110

Conversazione con Alessandro Benvenuti, Un cinema forte e sincero, p. 118

Conversazione con Ugo Chiti, Dal teatro al cinema, p. 120

Conversazione con Chiara Tozzi, In fuga da Firenze, p. 123

Conversazione con Francesco Bruni, Una tradizione di scrittori e sceneggiatori, p. 127

Conversazione con Claudio Bigagli, Da Montale a Fiorile, p. 132

Conversazione con Antonella Fattori, Un’attrice toscana, p. 134

Conversazione con Antonio Petrocelli, Contro il “cinema toscano”, p. 138

 

Anno XIII, [n. 47], n. 4, 1993

Il Partito d’Azione 50 anni dopo. Un’esperienza per il futuro. A cura di Alessandra Campagnano

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Parte Prima – Atti del Convegno. Firenze, Palazzo Vecchio, 26 novembre 1993

Alessandra Campagnano, Introduzione, p. 9

Interventi di

Giorgio Morales, p. 13

Max Boris, p. 16

Umberto Cosattini, p. 18

Aldo Visalberghi, p. 23

Giorgio Spini, p. 32

Messaggio di Valdo Spini, p. 38

Messaggio di Antonio Maccanico, p. 39

Parte Seconda – Testimonianze e riflessioni

Riccardo Lombardi, Il Partito d’Azione. Cos’è e cosa vuole, p. 43

Punti programmatici fondamentali del Partito d’Azione, p. 66

Valdo Spini, Per una storia del socialismo liberale a Firenze, p. 72

Valdo Spini, Socialismo liberale oggi: dieci punti programmatici, p. 92

Bruno Becchi, Orientamenti bibliografici, p. 100

 

Anno XIV, [n. 48], n. 1, 1994

L’ambiente come opportunità.

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Valdo Spini, L’ambiente come opportunità, p. 7

L’attività del Ministero dell’ambiente e del Dipartimento aree urbane del governo Ciampi (aprile ‘93/marzo ’94), Relazione presentata al Presidente del consiglio A. Ciampi, p. 17

Valdo Spini, Presentazione del programma triennale, p. 51

Programma triennale per la tutela ambientale, Approvato dal Cipe il 21 dicembre 1993, p. 55

Piano nazionale per lo sviluppo sostenibile in attuazione dell’Agenda 21, Approvato dal Cipe su proposta del Ministro dell’ambiente nella seduta del 28 dicembre 1993, p. 107

Incontro informale dei ministri dell’Ambiente del G7 (Firenze, 12-13 marzo 1994)

Interventi di

Carlo Azeglio Ciampi, p. 123

Valdo Spini, p. 127

Valdo Spini, Note conclusive, p. 131

Indirizzi per un “testo unico” delle leggi ambientali (Testo preparato dalla Commissione incaricata dalla redazione di uno o più testi unici delle norme in materia di ambiente. La Commissione è così composta: Cons. Franco Giampietro, Presidente; Proff. Sandro Amorosino, Giuseppe Caia, Beniamino Caravita, Paolo Dell’Anno, Stefano Grassi, Giuseppe Morbidelli; Avv. dello Stato Oscar Fiumara), p. 137

 

Anno XIV, [n. 49], n. 2, 1994

Perché l’occupazione non resti un sogno. A cura di Vittorio Emiliani, Vito Raponi e Tarcisio Tarquini

Valdo Spini, “Vogliamo posti di lavoro”, p. 5

Intervista a Gino Giugni, Un programma, non profezie, p. 9

Paolo Leon, Delors purtroppo è un’eccezione, p. 16

Nicola Cacace, Un nuovo contratto sociale, p. 20

Aris Accornero, Da disoccupati a imprenditori, p. 27

Intervista a Paolo Baratta, Dietro l’angolo della ristrutturazione, p. 31

Innocenzo Cipolletta, La ripresa c’è, assecondiamola, p. 36

Carlo Da Molo, Il “volano” dei servizi pubblici, p. 39

Guglielmo Epifani, Il mercato non fa miracoli, p. 43

Silvano Veronese, Vecchi modelli addio, p. 46

Bruno Manghi, Dieci, cento, mille negoziati, p. 49

Tre testimonianze

Catervo Cangiotti, Lacci, lacciuoli e inefficienze, p. 55

Franco Arquati, Piccolo è ancora bello, p. 59

Salvatore Leone de Castris, Ma al Sud tutto è più difficile, p. 64

Intervista a Giuseppe De Rita, La lunga marcia del “sommerso”, p. 69

Giovanna Melandri, Al lavoro per l’ambiente, p. 73

Vittorio Emiliani, Beni culturali, che occasione, p. 76

Salvatore Cafiero, Nel Mezzogiorno è “diverso”, p. 83

Carlo Borgomeo, Imprenditoria, largo ai giovani, p. 87

Marinella Giovine, L’introvabile relazione formazione-lavoro, p. 90

Il documento

Tradurre la crescita in posti di lavoro (dal “Libro bianco” della Commissione delle Comunità europee), p. 99

 

Anno XIV, [n. 50 (doppio)], n. 3/4, 1994

Dossier archeologia. Duemila aree da valorizzare. Luoghi della memoria, risorsa per il futuro. A cura di Vittorio Emiliani e Vito Raponi

Valdo Spini, Un documento impressionante, p. 5

Vittorio Emiliani, L’Italia delle origini, p. 7

Daniela Primicerio, Prima di tutto, conoscere, p. 12

La mappa dell’archeologia. Siti e monumenti, p. 15

Testimonianza di Pier Giovanni Guzzo, Professione archeologo, p. 189

Intervista con Roberto Conforti, I predoni del reperto, p. 198

 

[Anno XV], [n. 51], 1 del 1995

Il federalismo possibile. A cura di Vittorio Emiliani e Vito Raponi

Valdo Spini, Editoriale, p. 5

Vittorio Emiliani, E l’imbuto centralista si moltiplicò, p. 7

Ettore A. Albertoni, Liberare e federare, p. 11

Intervista con Massimo Severo Giannini, Dalla Costituente in poi, p. 21

Ettore Rotelli, Il presidenzialismo? Discutiamone, p. 24

Intervista con Robert David Putnam, Nel senso della storia, p. 31

Giuseppe Pericu, Né centralismo né localismo, p. 33

Rispondono Augusto Barbera, Sabino Cassese, Orazio M. Petracca, La riforma, come farla e bene, p. 40

Enzo Mattina, Vecchia e nuova questione meridionale, p. 49

Gianfranco Pola, La via fiscale all’autonomia, p. 56

Intervista con Giuseppe Falcone, Chi tira i cordoni della borsa, p. 62

Stefano Sepe, Il burocrate dalle mille vite, p. 66

Pier Luigi Bersani, La Regione motore del cambiamento, p. 70

Intervista con Ilvo Diamanti, La Lega, madre di tutti i dissensi, p. 75

Piero Graglia, La parabola dell’Azionismo, p. 82

Lucio Cecchini, La Repubblica dei repubblicani, p. 97

Umberto Serafini, Quell’ “integralista” di Olivetti, p. 106

Mario Baccianini, L’esperienza tedesca, p. 113

Intervista con Jerónimo Saavedra, L’esperienza spagnola, p. 118

 

[Anno XVI], [n. 52], 2 del 1996

Carlo Rosselli e la Catalogna antifascista. A cura di Ariane Landuyt

Valdo Spini, Premessa, p. 5

Ariane Landuyt, Introduzione, p. 6

Valdo Spini, Ricordo di Carlo Rosselli, p. 8

Pere Gabriel, Da Garibaldi a Malatesta. Immagini e presenze italiane nel movimento operaio catalano e spagnolo, p. 10

Letterio Briguglio, Gli anni della Prima Internazionale. Il movimento operaio e socialista in Spagna e in Italia, p. 31

Claudio Venza, “La Mecca dell’anarchismo”. Esuli libertari italiani a Barcellona durante la Seconda Repubblica, p. 40

Susanna Tavera, “Caro amico, caro nemico”. Carlo Rosselli, Camillo Berneri e i libertari catalani, 1936-1937, p. 49

Enric Ucelay Da-Cal, Moderni sogni girondini. Italiani, portoghesi e catalani nella rivoluzione repubblicana spagnola (1923-1938), p. 67

Ariane Landuyt, Formazione delle élites e modernizzazione. Il primoriverismo nell’opinione degli intellettuali fascisti e antifascisti all’inizio degli anni Trenta, p. 87

Giorgio Spini, Carlo Rosselli in Catalogna, p. 94

Ismael Saz, La Catalogna nei rapporti italo-spagnoli. Il periodo della Seconda Repubblica, p. 102

Marco Mugnaini, Penisola iberica e America Latina nella politica di Mussolini. Le nuove dinamiche degli anni Trenta, p. 113

 

[Anno XVI], [n. 53], 3 del 1996

Il declino della città. A cura di Vittorio Emiliani, Vito Raponi e Pietro Vizzani

Valdo Spini, Rifondiamo la città, p. 5

Vittorio Emiliani, Sì, torni l’urbanistica, p. 8

Corrado Barberis, La rivincita della ruralità, p. 13

Risponde Alberto Zuliani, Un atlante delle aree metropolitane, p. 19

Gianfranco Bettin Lattes, È morta la città, evviva la città, p. 23

Risponde Pier Luigi Cervellati, Sconfitti sulle periferie, p. 30

Achille Cutrera, Milano, crisi di qualità, p. 33

Daniele Protti, Mantova, al vertice della ricchezza, p. 38

Mariella Zoppi, Firenze, il fast food dell’arte, p. 40

Andrea Balestri, Prato, il benessere in chiaroscuro, p. 44

Mario Sanfilippo, Roma, palazzi e borghetti, p. 49

Vezio Emilio De Lucia, Napoli, il Sud in laboratorio, p. 53

Alessandro Busca, Reggio Calabria, nebbia sullo Stretto, p. 60

Bernardo Rossi Doria, Palermo, metropoli senza governo, p. 69

Risponde Enzo Bianco, Come sindaco vi dico…, p. 77

Lucio Cecchini, Ma in Comune il piatto piange, p. 81

Vittorio Parola, Decentramento? Meglio policentrismo, p. 92

I grandi comuni al microscopio, p. 96

Quanto cede il capoluogo all’hinterland, p. 105

Ricordo di Amelia Rosselli, p. 121

 

[Anno XVI], [n. 54], 4 del 1996

La ricerca per lo sviluppo e la qualità della vita.

Per migliorare la qualità della vita, p. 5

Umberto Colombo, Il pilastro della competitività, p. 8

Antonio Ruberti, La ricchezza è nel capitale immateriale, p. 16

Enrico Garaci, Enti pubblici, un ruolo insostituibile, p. 23

Paolo Blasi, Il riordino del sistema ricerca nel sistema universitario, p. 25

Carlo Rubbia, Scienza e politica, un rapporto sempre più stretto, p. 26

Guglielmo Epifani, Innovazione, una strada obbligata, p. 39

Ivano Bertini, L’Italia, l’Europa e l’impegno per la ricerca, p. 43

Paolo Occhialini, Un programma per la legislatura, p. 47

Luigi Amaducci, Confronto fra le valutazioni a livello comunitario e a livello nazionale, p. 49

Renato Cipollini, Il CNR del 2000 fra Ricerca Accademica e Ricerca Industriale, p. 51

Valdo Spini, Spendere di più, spendere meglio, p. 55

Documenti

Valdo Spini, Giorgio Salvini, Sì, i fondi scarseggiano, p. 58

Confindustria, I perché del ritardo tecnologico, p. 62

“Libro verde” della Commissione della Comunità Europea, Se l’Europa segna il passo, p. 73

 

[Anno XVI], [n. 55], 5 del 1996

La tutela dell’ambiente in Italia.

Alessandro Busca, Ambiente e territorio: proposte per una nuova politica, p. 5

Chicco Testa, La centralità? È di chi dà risposte, p. 14

Roberto Passino, Leggi tante, strumenti pochi, p. 17

Sandro Amorosino, L’autorità centrale deve essere forte, p. 20

Gabriele Aurisicchio, Dall’ideazione alla realizzazione: un iter da semplificare, p. 24

Achille Cutrera, Ma di principii c’è ancora bisogno, p. 26

Maurilio Leboffe, La giungla delle norme blocca le imprese, p. 29

Fulco Pratesi, La tutela a base dello sviluppo, p. 33

Michele Achilli, Come superare Affittopoli, p. 34

Franco Giampietro, Rifiuti, la via per uscire dall’emergenza, p. 36

Pjerregaard Ritt, Le politiche ambientali oltre le frontiere, p. 40

Paolo Baratta, Luci e ombre della politica italiana, p. 44

Valdo Spini, Sviluppo e ambiente, un binomio inscindibile, p. 47

Giorgio Giorgetti, Un patto fra imprese e pubblica amministrazione, p. 50

Documenti

Semplificare la complessità delle normative in campo ambientale: una proposta di legge quadro; A.C n. 192. Proposta di Legge. Legge quadro sui principi di protezione dell’ambiente (Presentata il 9 maggio 1996), D’iniziativa dei deputati Valdo Spini, Carlo Carli, Mario Gatto, Luigi Giacco, Franco Gerardini, Rosario Olivo, Furio Pittella, Sauro Turroni, p. 55

 

[Anno XVII], [n. 56], 6 del 1997

La proposta laburista.

Valdo Spini, Prefazione – La sfida laburista, p. 5

Valdo Spini, Le esperienze di governo laburista nel dopoguerra (1945-1951 e 1964-1970). Testo da “Il Ponte” anno XLVII n. 3 con aggiornamenti bibliografici e cronologie, p. 10

Tony Blair, Nuovo Partito Laburista – Nuova Gran Bretagna (discorso alla Conferenza annuale del Labour Party – 30/10/1995). Testo da “L’Espresso” del 12/11/1995, p. 28

Nuovo Labour: vita nuova per la Gran Bretagna, p. 37

Il futuro dell’Unione Europea. Relazione sulla posizione Laburista in previsione della Conferenza Intergovernativa del 1996, p. 60

Discorso di Tony Blair, leader del Partito Laburista inglese al Congresso di Blackpool – 30 settembre / 3 ottobre 1996, p. 77

Discorso di Robin Cook al Congresso del Partito Laburista, p. 91

Discorso del ministro del Tesoro ombra Gordon Brown al Congresso del Partito Laburista, p. 96

Discorso dell’On. Pauline Green. Presidente del Gruppo parlamentare Socialista al Parlamento Europeo, p. 105

Appendice n. 1. Socialisti italiani e laburisti inglesi

Socialismo Internazionale (“Le Monde” 13/4/96), p. 109

Firenze 11 aprile 1946 – XXIV Congresso del Partito Socialista Italiano. Il grande discorso di Laski “Un governo laburista ha risolto il problema inglese, un governo socialista risolverà il problema italiano”. Articolo tratto da “Avanti!” del 12 aprile 1946, p. 111

Appendice n. 2

Valdo Spini, Intervento Costituente Laburista. Firenze, 4 novembre 1994, p. 113

 

[Anno XVII], [n. 57], 7 del 1997

Lavoro e occupazione. Analisi e prospettive della crisi toscana.

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Paolo Fontanelli, Le politiche per l’occupazione e il patto per il lavoro in Toscana, p. 7

Mariella Zoppi, Disoccupazione, nuovi lavori e formazione, p. 13

Mauro Grassi, Alcuni dati sull’occupazione in Toscana, p. 17

Maurizio Bigazzi, Le piccole e medie imprese, p. 21

Paolo Giannarelli, Strumenti operativi per una politica del lavoro, p. 25

Sandro Gadducci, Le dinamiche dell’occupazione, p. 28

Valerio Vannetti, Produrre con nuove tecnologie, p. 32

Carla Topi, Declino industriale e patti per il lavoro, p. 34

Anna Carli, Imprenditoria toscana e sistema bancario, p. 38

Alfredo Ramponi, Alta Velocità e infrastrutture ferroviarie, p. 41

Giorgio Bertinelli, Quale patto per l’occupazione, p. 43

Antonio Ruberti, Occupazione e ricerca scientifica, p. 47

Rino Capezzuoli, Lavoro e occupazione: il caso Menarini, p. 50

Andrea Ofretti, Le proposte laburiste per il lavoro e lo sviluppo nella Provincia di Massa Carrara, p. 53

Appendice

La situazione delle province di:

Arezzo, p. 55

Firenze, p. 62

Grosseto, p. 68

Livorno, p. 73

Lucca, p. 78

Massa Carrara, p. 82

Pisa, p. 90

Pistoia, p. 94

Prato, p. 100

Siena, p. 105

Disegno di legge del Governo recante norme in materia di promozione dell’occupazione, approvato dal Consiglio dei ministri il 6/12/96, trasmesso al senato il 23/12/96, p. 110

[Anno XVII], [n. 58], 8 del 1997

L’industria della “pace” nell’area fiorentina. La riconversione dell’industria bellica. A cura di Pietro Maccari

Convegno-Dibattito sul tema: L’industria della “pace” nell’area fiorentina – La conversione dell’industria bellica (30 novembre 1996, Aula Magna dell’Università di Firenze)

Riccardo Pratesi, Saluto e ringraziamenti, p. 5

Pietro Maccari, Introduzione, p. 6

Relazioni

Moderatori: Carlo Atzeni, Pietro Maccari

Francesco Calogero, Pace, disarmo e conversione industriale, oggi, p. 8

Carlo Atzeni, Intervento, p. 14

Sergio Bertini, Diversificazione e utilizzo delle tecnologie duali nell’area fiorentina, p. 15

Giuseppe Catalano, La riconversione dell’industria militare: alcuni aspetti economici e strategie industriali, p. 22

Pietro Maccari, Intervento, p. 34

Interventi programmati

Moderatori: Giuliano Bianchi, Leonardo Masotti

Ginolo Ginori Conti, Il nuovo scenario, p. 35

Vito Cappellini, Il ruolo delle tecnologie informatiche, telematiche e multimediali, p. 38

Giuliano Bianchi, Un patrimonio tecnologico da valorizzare, p. 41

Carlo Lastrucci, L’esperienza della OTE, p. 45

Ivo Varano, Il settore spaziale, p. 48

Nicola Rubino, L’esperienza e il contributo dell’IROE-CNR, p. 51

Ugo Franco, Marketing e internazionalizzazione, p. 54

Mario Primicerio, Saluto del Sindaco, p. 55

Tavola Rotonda

Moderatore: Valdo Spini

Valdo Spini, Introduzione alla Tavola Rotonda, p. 56

Raffaele Esposito, Finmeccanica: recupero di efficienza e competitività, p. 60

Michele Nones, Utilizzo razionale dei fondi disponibili, p. 63

Piero Tani, Una maggiore convergenza sulle posizioni del Forum, p. 67

Sergio Ceccuzzi, Necessità in Europa di un trasparente quadro competitivo, p. 70

Giulio Fraticelli, Bilancio della Difesa e conversione dell’industria, p. 73

Paolo Blasi, Investire nell’innovazione di prodotto e processo, p. 75

Valdo Spini, Conclusioni, p. 77

Appendice

A cura di: Giuseppe Catalano e Alessandro Petretto, Ministero del Tesoro / Commissione tecnica per la spesa pubblica. Audizione presso la Commissione Difesa della Camera del 2 ottobre 1996, p. 80

Discussione della proposta di legge: Spini ed altri. Attribuzioni del Ministro della Difesa, ristrutturazione dei vertici delle Forze Armate e dell’Amministrazione della Difesa (approvata dalla Camera e modificata dal Senato), p. 110

Legge n. 25 del 18/2/1997, p. 115

Nota informativa sulle Aziende presenti al convegno, p. 119

 

[Anno XVII], [n. 59], 9 del 1997

La Roma del 2000. Per una città più vivibile ed efficiente. A cura di Umberto De Martino e Massimo Pazienti

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Umberto De Martino, Massimo Pazienti, Presentazione, p. 7

Vittorio Emiliani, Parliamo di Roma, p. 13

Fabio Isman, Roma, luci e ombre, p. 17

Francesco Merloni, Un governo per Roma nell’anno 2000, p. 22

Maurizio Di Palma, Dalla politica degli eventi ad una politica di priorità programmate, p. 27

Paolo Belloc, Una strategia per lo sviluppo economico dell’area metropolitana di Roma, p. 33

Intervista ad Antonio Ruberti, La valorizzazione del capitale immateriale per lo sviluppo di Roma, p. 43

Nicola Cacace, Le nuove professioni in ambiente urbano: quale formazione?, p. 47

Antonello Cuccu, 1997/1911. La cultura della felicità, p. 53

Franco Martinelli, Le periferie, la povertà, le funzioni di Roma. Tendenze in atto e possibili evoluzioni, p. 61

Franco Ottaviano, Il non-profit come occasione, una risorsa per il lavoro e per una città solidale, p. 70

Appendice

Cinzia Bellone, Misurare Roma, p. 75

 

[Anno XVIII], [n. 60], 10 del 1998

Per Firenze. Radiografia di una città. A cura di Mariella Zoppi

Convegno-Dibattito sul tema: “Per Firenze – Radiografia di una città” a cura di Mariella Zoppi (Sabato 1 marzo 1997 – ore 10 – Auditorium Consiglio Regionale di Firenze – Via Cavour 4)

Mariella Zoppi, Introduzione, p. 5

Cristina Donati, La cultura del presente: verso quale futuro?, p. 8

Richard Rogers, La vita della mente, p. 10

Alessandro Lo Presti, Per Firenze. Introduzione al dibattito, p. 14

Mario Primicerio, Le prospettive della città, p. 17

Ugo Poggi, Le catene di Firenze, p. 20

Ginolo Ginori Conti, Infrastrutture, comunicazione e produzione, p. 25

Alessandro Jacopi, Il disagio degli artigiani, p. 28

Franco Malinconi, I piani e gli investimenti, p. 30

Marco Mayer, L’immagine di Firenze, p. 32

Valdo Spini, I molti nodi di Firenze, p. 34

Mario Sperenzi, La cultura da riscattare, p. 42

Enrico Fabbri, I Laburisti, la scienza cognitiva e la scuola, p. 45

Luca Fanelli, Il verde e la natura, p. 48

Marino Bianco, Consigli per chi fa politica, p. 51

Mariella Zoppi, Introduzione alla tavola rotonda, p. 56

Gianfranco Di Pietro, La cultura del Piano, p. 58

Alessandro Dini, Orientamenti per un nuovo Comune, p. 64

Anna Maria Petrioli Tofani, Creatività e tecnologia per il futuro del patrimonio artistico, p. 68

Luigi Settembrini, La Biennale di Firenze, p. 72

Giuseppe Padellaro, Qualità e progetti, p. 75

Mario Preti, Firenze e la questione metropolitana, p. 77

Paolo Giannarelli, Il turismo a Firenze, p. 80

Roberto Maestro, Un osservatorio per Firenze, p. 85

Fernando Tempesti, Gli intellettuali a Firenze, p. 87

Franco Lombardi, Firenze e il museo diffuso, p. 89

Paolo Giovannini, Verso progetti urbanistici coerenti, p. 92

Francesco Re, Strutture, infrastrutture e vita urbana, p. 95

Giancarlo Paba, Altri cantieri – Partecipazione e cantieri sociali nella periferia di Firenze, p. 101

Daniela Porrati, Programmi di riqualificazione urbana come programmi complessi, p. 105

Mariella Zoppi, Conclusioni, p. 110

Appendice

A cura di Mariella Zoppi, Perché un questionario. I risultati, p. 112

Dati statistici, p. 118

Cronologia dell’urbanistica fiorentina (1962-1997), p. 124

 

[Anno XVIII], [n. 61], 11 del 1998

Carlo e Nello Rosselli. Socialismo liberale e cultura europea (1937-1997). A cura di Ariane Landuyt

Valdo Spini, Giancarlo Pepeu, Ricordo di Luigi Amaducci, p. 5

Valdo Spini, Presentazione del “Quaderno”, p. 9

Ariane Landuyt, Introduzione, p. 11

“Carlo e Nello Rosselli. Commemorazione del 60° anniversario dell’assassinio” (Firenze, Palazzo Vecchio – 9 giugno 1997)

Saluti di

Alberto Brasca, p. 17

Riccardo Pratesi, p. 19

Interventi di

Luigi Berlinguer, p. 21

Enzo Biagi, p. 26

Valdo Spini, p. 28

“L’attualità di Carlo e Nello Rosselli. Tradizione democratica e cultura europea”. Convegno di studi storici (Firenze, Aula Magna della Facoltà di Scienze Politiche – 21 ottobre 1997)

Saluti di

Luigi Lotti, p. 37

Riccardo Pratesi, p. 39

Mario Leone, p. 41

Hulda Liberanome, p. 42

Ivo Biagianti, p. 44

Giorgio Spini, p. 46

Interventi di

John Rosselli, Carlo Rosselli e l’Inghilterra, p. 48

Giuseppe Talamo, Nello Rosselli storico del Risorgimento, p. 52

Ariane Landuyt, Carlo Rosselli e l’Europa, p. 59

Alberto Cavaglion, L’ebraismo in Carlo e Nello Rosselli, p. 69

Gian Biagio Furiozzi, Francesco Fausto Nitti tra massoneria e antifascismo, p. 76

Ricerche

Gian Biagio Furiozzi, Alle origini del Socialismo Liberale: Alfred Naquet, p. 85

Documenti

Carlo Rosselli, Il movimento operaio, p. 93

Nello Rosselli, Repubblicani e Socialisti in Italia, p. 101

Carlo Rosselli, Europeismo o fascismo, p. 111

Nello Rosselli, Ebraismo e italianità, p. 115

Carlo Rosselli, Per l’unificazione politica del proletariato, p. 119

 

[Anno XVIII], [n. 62], 12 del 1998

La nascita di un nuovo partito. Cronologia e documenti della costruzione dei Democratici di Sinistra Partito del Socialismo Europeo.

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Enzo Cursio, La Federazione Laburista: cronologia di un itinerario politico (1994-98), p. 8

Alle origini della “Cosa Due” (1995), p. 12

L’iniziativa di Spini. La risposta di D’Alema e Schietroma, p. 13

Il Convegno dei Cristiano Sociali da “l’Unità”, p. 15

D’Alema: una forza unitaria a sinistra da “l’Unità”, p. 17

Valdo Spini, Per un partito socialista europeo, p. 20

Il cammino prosegue dopo la vittoria dell’Ulivo (1996), p. 23

Ermanno Gorrieri, Pluralità visibile delle culture, p. 24

Antonio Duva, Le prospettive per le istanze laico-democratiche e per il movimento repubblicano, p. 26

Tavola Rotonda

Il futuro del bipolarismo in Italia

Giuliano Amato e Massimo Luigi Salvadori interrogano Massimo D’Alema, Enrico Boselli, Valdo Spini, p. 30

Il Forum della Sinistra (1996-97), p. 43

Valdo Spini, Una Sinistra nuova per riaccendere le speranze di cambiamento, p. 44

Massimo D’Alema, Intervento al Forum della Sinistra, p. 48

Giorgio Ruffolo, Guida ai perplessi, p. 56

Verso l’affermazione (1997- gennaio ’98), p. 62

Valdo Spini, Unirsi per Unire. La Sinistra di Governo, p. 63

Massimo D’Alema, Le sfide della sinistra moderna, p. 74

Valdo Spini, La Rosa e l’Ulivo, p. 81

Intervista a Marco Minniti, I Democratici di Sinistra hanno un grande progetto: innovare la cultura politica, p. 83

Gli Stati Generali di Firenze (1998), p. 86

Giorgio Ruffolo, Saluto di apertura, p. 87

Massimo D’Alema, Relazione introduttiva, p. 90

Intervento di Valdo Spini, p. 102

Intervento di Famiano Crucianelli, p. 108

Intervento di Giorgio Bogi, p. 113

Intervento di Pierre Carniti, p. 116

Il saluto di Jacques Delors, p. 120

Il messaggio di Tony Blair, p. 123

 

[Anno XVIII], [n. 63], 13 del 1998

Per la storia della sinistra democratica italiana. – Socialisti, socialdemocratici, azionisti e il 18 aprile ’48. – Carlo e Nello Rosselli e il socialismo liberale. (Torino, Salone del Libro, 22 maggio ’98).

Valdo Spini, Le radici del socialismo italiano, p. 5

“Sinistra Democratica e Fronte Popolare a 50 anni dal 18 aprile” (Sala del Cenacolo – Camera dei Deputati – 17 aprile 1998)

Saluto di

Valdo Spini, p. 15

Introduzione di

Giuseppe Mammarella, p. 17

Interventi di

Giuliano Vassalli, p. 26

Emanuele Macaluso, p. 31

Mauro Ferri, p. 34

Giorgio Spini, p. 41

Alberto Bemporad, p. 46

Pierluigi Romita, p. 49

Paolo Vittorelli, p. 52

“Carlo e Nello Rosselli e il socialismo liberale” (Torino, Salone del libro – 22 maggio 1998)

Interventi di

Ariane Landuyt, p. 57

Nicola Tranfaglia, p. 60

Giancarlo Tapparo, p. 63

Massimo Luigi Salvadori, p. 66

Valdo Spini, Conclusioni, p. 69

Appendice 1 – Il 18 aprile 1948 sulla stampa 50 anni dopo

Contributi e testimonianze di

Indro Montanelli, p. 77

Gaetano Afeltra, p. 80

Giovanni Agnelli, p. 81

Edgardo Sogno, p. 83

Antonio Airò, p. 84

Giulio Andreotti, p. 86

Francesco Cossiga, p. 88

Giovanni Leone (Intervista di Antonio Ghirelli), p. 91

Nilde Iotti (Intervista di Raffaele Capitani), p. 92

Luigi Berlinguer (Intervista di I.D), p. 94

Armando Cossutta (Intervista di Teresa Bartoli), p. 96

Adriano Ossicini, p. 98

Pier Luigi Fornari, p. 100

Giorgio Rumi, p. 101

Giovanni Grasso, p. 103

Nicola Tranfaglia, p. 105

Valentino Parlato, p. 107

Luigi Pedrazzi, p. 108

Pasquale Scaramozzino, p. 109

Appendice 2

Atti costitutivi e documenti programmatici del Fronte Democratico Popolare, p. 113

 

[Anno XIX], [n. 64], 14 del 1999

La Napoli del 2000. A cura di Pasquale Coppola

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Pasquale Coppola, Una battaglia chiamata normalità, p. 8

Eugenio Zaniboni, Intervista al senatore Francesco De Martino, L’aria del cambiamento, p. 11

Fabio Amato, Intervista al sindaco Antonio Bassolino, Salpando verso l’Europa, p. 13

Giuseppe Biasco, Europa e area metropolitana, p. 17

Marino Niola, Abitare le immagini, p. 20

Roberto Giannì, L’urbanistica ritrovata, p. 29

Vincenzo Andriello, Piani urbani a Napoli tra visione strategica e partecipazione, p. 40

Giovanni Laino, Dentro i quartieri, p. 48

Elena Camerlingo, Trasporti virtuosi. Il piano comunale dei trasporti, p. 59

Pino Campidoglio, La chimera lavoro, p. 69

Fabio Amato, Intervista a Mirella Barracco, Alla ricerca dell’identità perduta, p. 77

Ludovico Solima, Turismo culturale e sviluppo economico, p. 82

Appendice

Rosanna Costagliola, Misurare Napoli, p. 101

Tavole e tabelle, p. 108

[Anno XIX], [n. 65], 15 del 1999

L’Assemblea costituente italiana nell’opinione pubblica europea. Atti del Convegno organizzato a Perugia il 29 novembre 1997 dall’Istituto socialista di Studi storici. A cura di Ariane Landuyt

Valdo Spini, Presentazione. Sprovincializzare la cultura italiana, p. 5

Ariane Landuyt, Introduzione. Dall’apertura all’Europa un nuovo taglio storiografico, p. 7

Alberto Cabella, L’Assemblea costituente italiana e il Movimento federalista europeo, p. 9

Franco Bozzi, L’influsso del costituzionalismo europeo nei lavori preparatori dell’Assemblea costituente, p. 14

Silvio Pons, Le visioni sovietiche dell’Italia nel secondo dopoguerra (1944-1948), p. 23

Elena Dundovich, Sovietici e Costituente italiana: la rassegna stampa dell’ambasciata italiana a Mosca (1946-1948), p. 29

Eugenio Biagini, Italofili e democratici: “The Times”, “The Economist” e l’atteggiamento britannico (1945-1947), p. 35

Debora Spini, La Costituente italiana e la stampa svizzera di lingua francese, p. 48

Emanuele Fiume, L’Assemblea costituente italiana e la stampa svizzero-tedesca: il caso della “Neue Zürcher Zeitung”, p. 59

Emilio De Diego Garcìa, La Spagna di Franco di fronte alla Costituente italiana: opinione pubblica o opinione del potere?, p. 64

Maria Manuela Tavares Ribeiro, La Costituzione portoghese e il modello italiano. Un’analisi comparata, p. 72

Antonio Bechelloni, L’Assemblea costituente e il secondo dopoguerra in Italia nelle riviste francesi politiche e culturali, p. 79

Maddalena Guiotto, Italia e Germania: due nuove realtà costituzionali a confronto. La riflessione politico-istituzionale dell’“Allgemeine Zeitung”, p. 87

 

[Anno XIX], [n. 66], 16 del 1999

Verso le elezioni europee (13 giugno 1999).

Valdo Spini, Presentazione. È ora di costruire un’unica Europa, p. 5

Il congresso del Pse

Bozza di Manifesto per le elezioni europee del 1999, p. 9

Antonio Guterres, Un Patto europeo per l’occupazione, p. 19

Interventi [di]

Rudolph Sharping, Relazione, p. 27

Lettera di Yasser Arafat, presidente dell’Autorità palestinese a Rudolph Sharping, presidente del Partito del Socialismo europeo, p. 32

Lionel Jospin, p. 34

Tony Blair, p. 39

Massimo D’Alema, p. 43

Pierre Mauroy, p. 48

Walter Veltroni, p. 53

Josè Borrell, p. 57

Costas Smitis, p. 60

Ruth Dreifuss, p. 70

Istituzioni e politica per l’Europa del 2000

Giuseppe Mammarella, L’Europa che verrà secondo i socialisti europei, p. 73

Valdo Spini, Dal socialismo liberale una “seconda fase” nella costruzione del nuovo Partito del Socialismo europeo in Italia, p. 76

Walter Veltroni, Cooperazione allo sviluppo e debito estero dei paesi poveri, p. 84

Gianfranco Verderame, Amsterdam e dopo: prospettive istituzionali per la politica estera e di sicurezza comune, p. 91

Serena Giusti, Un allargamento solipsistico?, p. 97

Cristiano Zagari, I ponti dell’Europeismo socialista, p. 106

Documentazione

Partito popolare europeo

Prefazione al “Programma d’azione” del Ppe per le elezioni europee, p. 112

Difesa europea e Nato

Valdo Spini, Un ruolo attivo dell’Italia, p. 115

Massimo D’Alema, Una nuova Nato per una nuova Europa, p. 120

Il dramma del Kosovo

Valdo Spini, Intervento a Montecitorio sul Kosovo – 26 marzo 1999, p. 127

 

[Anno XIX], [n. 67], 17 del 1999

Amelia Rosselli. Un’apolide alla ricerca del linguaggio universale. Atti della giornata di studio. Firenze, Gabinetto Vieusseux, 29 maggio 1998. A cura di Stefano Giovannuzzi

Valdo Spini, Introduzione, p. 5

Emmanuela Tandello, Amelia Rosselli, o la geometria della passione, p. 7

Biancamaria Frabotta, Una lettura di “Documento”, p. 19

Elio Pecora, Amelia Rosselli o della sibillinità fuori programma, p. 23

Gabriella Palli Baroni, Disuguali incantamenti di Amelia Rosselli, p. 26

Aldo Rosselli, Amelia: ricordi e circostanze, p. 34

Ulderico Pesce, La Donna che vola, p. 38

Stefano Giovannuzzi, “La libellula”: Amelia Rosselli e il poemetto, p. 45

Daniela Attanasio, “Diario ottuso”: la coscienza del vuoto, p. 58

Giacomo Magrini, Scarpette rosse, p. 62

Mariella Bettarini, La visionarietà antiermetica di Amelia Rosselli, p. 67

Francesca Caputo, La scrittura pratica di Amelia Rosselli, p. 70

Consuelo Ciatti, Mauro Castellano, Dal concertato per voce e pianoforte “Per Amelia Rosselli”, “alcune note” di regia, p. 77

Appendice

Mariella Bettarini, Per un’intervista inedita ad Amelia Rosselli, p. 82

Gay Bardin, Tra innovazione e tradizione: poesia e musica nelle “Variazioni belliche” di Amelia Rosselli, p. 87

 

Anno XX, [n. 68], fascicolo 68, n. 1/2000

Rosselli. Socialismo liberale e “terza via”. Il Convegno Ds di Roma – 27 febbraio 1999. Il Convegno del Circolo Rosselli di Firenze – 15 novembre 1999.

Carlo Azeglio Ciampi, Il saluto del Presidente della Repubblica, p. 7

“Socialismo e Libertà”. Ricordando Carlo Rosselli. Convegno dei Democratici di Sinistra (Roma, 27 febbraio 1999)

Norberto Bobbio, La lezione di Carlo Rosselli: socialismo liberale contro il liberismo selvaggio, Lettera al Convegno, p. 9

Le Relazioni

Valdo Spini, L’attualità del socialismo liberale, p. 13

Giorgio Ruffolo, Le ragioni di un convegno, p. 23

Giorgio Napolitano, Socialismo e Libertà nel futuro della sinistra europea, p. 29

Fabio Mussi, Il Socialismo e i nuovi orientamenti del pensiero democratico, p. 33

Federico Coen, Socialismo e libertà nel revisionismo socialista degli anni ’70, p. 37

Nadia Urbinati, Il “Socialismo Liberale” e la democrazia oggi, p. 43

Gli Interventi

Massimo Luigi Salvadori, Socialismo Liberale e Liberalsocialismo, p. 49

Giuliano Amato, Tre punti fondamentali, p. 51

Gino Giugni, Un socialismo diverso, p. 55

Mario Pirani, Un partito in bilico tra Rosselli e Craxi, p. 57

Bruno Zevi, Un messaggio, p. 59

Le conclusioni

Walter Veltroni, Ricordando Carlo Rosselli, p. 61

A cento anni dalla nascita di Carlo Rosselli. Convegno del Circolo Rosselli di Firenze (Firenze, 15 novembre 1999)

Giorgio Spini, Ricordo di Leo Valiani, p. 73

Valdo Spini, Per il centenario della nascita di Carlo Rosselli, p.77

Tullia Zevi, Una testimonianza, p. 83

Ekaterina Naumova, Carlo Rosselli e la Russia: l’attualità del pensiero di Rosselli nella Russia di oggi, p. 91

Stanislao G. Pugliese, Alla ricerca di un socialismo umanistico, p. 101

Documentazione

Gian Biagio Furiozzi, Attualità di Carlo Rosselli, p. 107

Ariane Landuyt, Rosselli, l’Europa e la “terza via”, p. 116

Scritti e contributi di Indro Montanelli, Giorgio Spini, Giorgio Ruffolo, Vittorio Foa, Pietro Folena, Bruno Gravagnuolo, Francesco Erbani, Sebastiano Maffettone, Giovanni Belardelli, Gianni Pennacchi, Rassegna Stampa, p. 124

Indice di diciannove anni e sessantasette fascicoli, I “Quaderni del Circolo Rosselli (1981-1999), p. 139

 

Anno XX, [n. 69], fascicolo 69, n. 2/2000

“La Genova del 2000”. A cura di Bruno Sessarego

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Bruno Sessarego, Introduzione, p. 9

Intervista a Giuseppe Pericu, Sindaco di Genova, di Fede Gardella, Le vie del Mediterraneo all’Europa, p. 13

Le grandi sfide della trasformazione

Paolo Arvati, Sociale, p. 19

Giorgio Giorgetti, Economia, p. 29

Bruno Gabrielli, Urbanistica, p. 37

Silvio Ferrari, Cultura, p. 49

Temi e problemi

Prospettive

Gabriella Canepa, Turismo, p. 63

Stefano Zara, Ponente, p. 73

Mauro Guzzonato, Attività produttive, p. 79

Olga Speziali Panella, Artigianato d’Arte, p. 83

Roberto Speciale, Europa, p. 87

Questioni aperte

Claudio Buscaglia, Centro Storico, p. 91

Paola Pierantoni, Immigrazione, p. 99

Giuliano Carlini, Povertà, p. 107

Nuovi protagonisti

Maria Teresa Torti, Giovani, p. 115

Giulietta Ruggeri, Donne, p. 121

Carla Costanzi, Anziani, p. 125

Strutture

Gaetano Cuozzo, Scuola, p. 131

Claudio Oliva, Servizi per l’occupazione, p. 137

Valeria Cavallo, Sanità, p. 141

Memoria

Edoardo Guglielmino, Genova, medaglia d’oro al valor militare, p. 147

Alberto Rosselli, Carlo Rosselli professore a Genova, p. 151

Mario Oppedisano, Pertini, Rosselli e Turati, p. 163

Indice delle pubblicazioni, QCR – I “Quaderni del Circolo Rosselli” (1981-2000), p. 167

 

Anno XX, [n. 70], fascicolo 70, n. 3/2000

La riforma del Welfare. Dati e proposte a confronto. A cura di Nereo Zamaro

Premessa, p. 9

Valdo Spini, Dieci Punti per un welfare giusto ed efficiente, p. 13

Alberto Zuliani, Il ruolo dell’informazione statistica nel processo di riordino del sistema di protezione sociale, p. 19

Rosario Olivo, Sinistra e Welfare State, p. 23

Massimo Livi Bacci, Trasformazioni demografiche e sistemi di protezione sociale, p. 27

Giuliano Amerini, La protezione sociale in Europa, p. 33

Alessandro Petretto, La spesa per la protezione sociale nei prossimi anni, tra patto di stabilità e sostegno alla crescita, p. 49

Felice Roberto Pizzuti, Ipotesi di aggiustamento del sistema pensionistico, p. 57

Emanuele Baldacci, Le caratteristiche dei pensionati in Italia: quanti sono, chi sono, come vivono, p. 65

Ornello Vitali, La riforma del welfare: dalle politiche ai fatti, p. 83

Paolo Onofri, La riforma del welfare: cosa resta da fare?, p. 89

Ignazio Visco, Invecchiamento della popolazione, trasformazioni del mercato del lavoro e sistemi di protezione sociale, p. 95

Elsa Fornero, Un processo di riforma incompleto, p. 107

Massimo Paci, Quali risorse per quale sistema previdenziale, p. 115

Nereo Zamaro, La previsione della spesa pensionistica: un esercizio di macrosimulazione dinamica, p. 123

Indice delle pubblicazioni, QCR – I “Quaderni del Circolo Rosselli” (1981-2000), p. 139

 

Anno XX, [n. 71], fascicolo 71, n. 4/2000

Carlo Rosselli. Scritti scelti. A cura di Gian Biagio Furiozzi. Prefazione di Valdo Spini

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Gian Biagio Furiozzi, Introduzione, p. 11

Liberalismo socialista, p. 23

Inchiesta sui giovani (guerra e fascismo), p. 29

Revisione marxista, p. 35

Il problema dell’unità socialista, lettera aperta al direttore dell’“Avanti!”, p. 39

Il problema meridionale, p. 45

Socialismo liberale, p. 47

La lotta per la libertà, p. 59

Per un nuovo socialismo, p. 69

I miei conti col marxismo, p. 81

Liberalismo rivoluzionario, p. 83

Italia e Europa, p. 89

Pro o contro il partito, p. 95

Fronte verso l’Italia, p. 103

  1. L. e le masse, p. 107

Non dimenticare il Mezzogiorno, p. 111

Contro lo Stato, p. 113

Siamo un movimento proletario?, p. 117

Capirci, p. 121

All’ “Osservatore Romano”. Una volta per sempre, p. 125

Europeismo o fascismo, p. 127

Osceno Ansaldo, p. 131

Matrimonio fascista-antifascista?, p. 133

La lotta dell’opposizione, p. 135

“Oggi in Spagna, domani in Italia”, p. 139

Progresso antifascista, p. 143

Per l’unificazione politica del proletariato italiano, p. 147

Indice delle pubblicazioni, QCR – I “Quaderni del Circolo Rosselli” (1981-2000), p. 153

 

Anno XXI, [n. 72], fascicolo 72, n. 1/2001

Venti anni! I “Quaderni del Circolo Rosselli” 1981-2001. Prefazione di Furio Colombo. Antologia a cura di Gian Biagio Furiozzi

Furio Colombo, Prefazione, p. 9

Gian Biagio Furiozzi, Premessa, p. 11

Valdo Spini, Introduzione, p. 13

Paolo Bagnoli, Testimonianza, p. 17

Parte I – Il Socialismo liberale

Norberto Bobbio, Socialismo e liberalismo, p. 23

Luciano Pellicani, Socialismo e liberalismo, p. 31

Valdo Spini, Socialismo liberale oggi: dieci punti programmatici, p. 37

Gian Biagio Furiozzi, Alle origini del socialismo liberale: Alfred Naquet, p. 45

Parte II – L’Europa

Giorgio Ruffolo, Una moneta per l’Europa, p. 53

François Xavier Ortoli, I problemi dell’identità monetaria e dell’integrazione finanziaria europea, p. 57

Valdo Spini, Il socialismo democratico non si realizza in un paese solo, p. 61

Renato Ruggiero, Aspetti attuali della costruzione europea, p. 67

Parte III – Le riforme istituzionali

Augusto Barbera, Riforme istituzionali per incidere sul sistema politico, p. 75

Ettore Rotelli, Il presidenzialismo? Discutiamone, p. 79

Enzo Cheli, Non esiste contrapposizione tra riforma dei partiti e riforma delle istituzioni, p. 85

Parte IV – Città e Regioni

Umberto De Martino, Per una città più vivibile ed efficiente, p. 93

Vittorio Emiliani, Parliamo di Roma, p. 101

Mariella Zoppi, Per Firenze, p. 105

Franco Lombardi, Firenze e il museo diffuso, p. 109

Pino Campidoglio, Napoli: La chimera lavoro, p. 113

Giorgio Giorgetti, Genova: l’economia, p. 121

Parte V – Il ruolo dei partiti

Paolo Bagnoli, Il rinnovamento della politica, p. 129

Valdo Spini, Partiti, quale finanziamento, p. 131

Angelo Panebianco, Una cassa di vetro per i partiti, p. 135

Parte VI – Economia e società

Luigi Abete, Innovazione tecnologica e piccola impresa, p. 139

Mariella Zoppi, Disoccupazione, nuovi lavori e formazione, p. 143

Alberto Zuliani, Il ruolo dell’informazione statistica nel processo di riordino del sistema di protezione sociale, p. 149

Parte VII – Ambiente e ricerca scientifica

Alberto Martinelli, Quale Università, p. 155

Valdo Spini, L’ambiente come opportunità, p. 157

Luigi Amaducci, La ricerca per lo sviluppo, p. 161

Pjerregaard Ritt, Le politiche ambientali oltre le frontiere, p. 163

Parte VIII – Fede e politica

Giorgio Bouchard, Etica protestante, fede, impegno civile, p. 169

Paolo Ricca, Da Basilea a Seul, p. 173

Elio Toaff, Il valore del dubbio, p. 177

Carlo Maria Martini, L’evento di Basilea, p. 179

Parte IX – Maestri e compagni

Valdo Spini, In ricordo di Olof Palme, p. 185

Alessandro Galante Garrone, Piero Calamandrei fra cultura e politica, p. 187

Giorgio Spini, Ricordo di Leo Valiani, p. 189

Carlo Francovich, Il Circolo di Cultura, ultima espressione di vita democratica a Firenze, p. 193

Appendice

Valdo Spini, Il socialismo liberale nel 2000, p. 197

Indice delle pubblicazioni, QCR – I “Quaderni del Circolo Rosselli” (1981-2001), p. 201

 

Anno XXI, [n. 73], fascicolo 73, n. 2/2001

“Educating in paradise”: Le università americane in Italia. A cura di Portia Prebys e Riccardo Pratesi

Proceedings of/ Atti di “Educating in Paradise: The Experiences of North American Institutions of Higher Learning in Italy” (A Symposium Held in Florence, Italy, from October 5-8, 2000)

Portia Prebys, Riccardo Pratesi, Acknowledgements / Ringraziamenti, p. 13

Valdo Spini, Presentation / Presentazione, p. 17

Portia Prebys, Riccardo Pratesi, Introduction, North American Universities in Italy, Le università nord-americane in Italia, p. 19

Day 1: October 5, 2000. Opening Session – Salone del Cinquecento Palazzo Vecchio – Florence, p. 27

[Interventi di]

Riccardo Pratesi, p. 27

Portia Prebys, p. 28

Giovanni Marocco, p. 30

Simone Siliani, p. 32

Mariella Zoppi, p. 34

Giovanni Puglisi, p. 36

Piero Certosi, p. 38

Luca Lanzoni, p. 40

Heidi Flores, p. 41

Renzo Ricchi, p. 45

Cynthia P. Schneider, Keynote Address, p. 46

Research Institutions and Post Graduate Degree Granting Institutions

Lester K. Little, American Academy in Rome, p. 56

Walter Kaiser, The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies, p. 59

Walter Stephens, The Johns Hopkins University Charles S. Singleton Center for Italian Studies in Florence, p. 61

Robert H. Evans, The Johns Hopkins University Paul H. Nitze School of Advanced International Studies in Bologna, p. 64

Round Table / Tavola Rotonda

The burdens of leadership and uniqueness in the American and Italian communities, p. 66

Giuseppe Mammarella, Giorgio Spini, Moderators

Isabella Lanciotti, The Commission for Cultural Exchange between Italy and the United States – The Fulbright Commission, p. 70

Thomas Foglietta, United States Ambassador to Italy, p. 72

Afternoon Session – Aula Magna – the University of Florence. Undergraduate Liberal Arts Programs, p. 75

George Rhyne, A. History. Dickinson College Center for European Studies, p. 77

Gonzaga University, p. 92

George Hostert, Anna Camaiti, Rev. Anthony P. Via, S. J. Loyola University of Chicago Rome Center of Liberal Arts, p. 96

Alfonso Procaccini, Smith College, p. 99

Ermelinda M. Campani, Stanford University, p. 101

Livio Pestilli, Trinity College – Cesare Barbieri Center, p. 104

Round Table / Tavola Rotonda

How the purposes of the program, the courses offered and the experiences of the individual students have changed, p. 108

Alfonso Procaccini, Mina Gregori, Moderators

[Interventi di]

Filiberto Bracalente, B. Programs Representing Consortiums, American Heritage Association, p. 119

Janet Smith, Associated Colleges of the Midwest, p. 123

Joan Raducha, University of Michigan – University of Wisconsin – Duke University, p. 128

Round Table / Tavola Rotonda

Harmony of intent and interpreting experiences, p. 132

Janet Smith, Antonia Ida Fontana, Moderators

Jeffrey Blanchard, C. On-Site Experiences, Cornell University, p. 136

Alessandro Gentili, James Madison University Program in Italy, p. 138

Portia Prebys, Saint Mary’s College Rome Program, p. 142

Wayne Ambler, University of Dallas, p. 144

Day 2 – October 6, 2000. Morning Session – Castello di Vincigliata – Fiesole. Undergraduate Liberal Arts Programs, continued, p. 149

[Interventi di]

Marlis Cambon, D. Teaching, Boston University, p. 149

Keala Jewell, Dartmouth College, p. 151

Edna Wilson, Fairfield University Florence Program, p. 154

Barbara Deimling, Syracuse University, p. 158

Andreina Bianchini, University of Connecticut Florence Study Program, p. 160

Round Table / Tavola Rotonda

The didactic experiences for Italians and Americans Teaching in Italy, p. 163

Cristina Acidini Luchinat, Marcello Fantoni, Franco Pavoncello, Moderators

Mary Beckinsale, E. Programs on Historical Properties, Bowling Green State University, p. 170

Heidi Flores, Georgetown University, p. 172

Jay Walls, Harding University, p. 173

Allen Grieco, The Harvard University Center for Italian Renaissance Studies, p. 175

David Travis, New York University, p. 175

Barbara Deimling, Syracuse University, p. 178

Kenneth Kollman, University of Michigan – University of Wisconsin, p. 180

Round Table / Tavola Rotonda

Meeting the challenge of restoration and preservation along with day-to-day living, p. 182

Rudolph Rooms, Roberto D’Alimonte, Moderators

Special Programs, p. 191

Daniel Tartaglia, Beaver College, p. 191

Lisa Feuerherm, Fashion Institute of Technology – Polimoda, p. 194

Gary Braglia, Hunter College, The City University of New York, p. 195

Yvonne Hennigan, Mount Mary College, p. 197

Lisa Pieraccini, Saint Mary’s College of California SPQR Rome Program, p. 197

Degree-Granting Undergraduate Institutions, p. 198

James Creagan, John Cabot University, p. 198

Monica Giovannini, Richmond the American International University in London, p. 200

Address: Robert Callahan, Minister-Counselor for Public Affairs, United States Embassy to Italy, p. 206

Afternoon Session – Castello di Vincigliata – Fiesole, p. 209

Art-Oriented Programs, p. 209

Mary Beckinsale, Bowling Green State University, p. 209

Jeffrey Blanchard, Cornell University, p. 210

Leonard Newcomb, Rhode Island School of Design, p. 212

Kim Strommen, Temple University / Tyler School of Art, p. 215

Aurelia Ghezzi, University of Georgia Studies Abroad Program at Cortona, p. 216

Round Table / Tavola Rotonda

The contemporary scene in Florence and in Rome: American art and artists vs. Italian art and artists, p. 218

Mary Beckinsale, Paola Bortolotti, Shara Wasserman, Marcello Fazzini, Moderators

Programs Partially within the Italian University System, p. 228

Marlis Cambon, Boston University Centro Studi, p. 228

Anna Barsanti, Middlebury College School in Italy, p. 229

Franca Mora Feboli, Pitzer College in Italy, p. 231

Cristina Anzilotti, Sarah Lawrence College Florence Program, p. 233

Programs Totally within the Italian University System, p. 234

Richard Stryker, Bologna Cooperative Studies Program, p. 234

Anthony Oldcorn, Brown University in Bologna, p. 238

Ermanno Bencivenga, University of California Study Centers in Padua, Venice and Bologna, p. 240

Sarah Stevenson, University of St. Thomas Rome Campus, p. 243

Panel: The Experiences of the Italian Universities, p. 245

Vincenzo Varano, Università di Firenze, p. 245

Paolo Blasi, Rettore dell’Università di Firenze, p. 246

Alberto Febbrajo, Rettore dell’Università di Macerata, p. 249

Institutional relationship – Agreements, p. 252

[Interventi di]

Giancarlo Pepeu, Pro-rettore per la Ricerca Scientifica e le Relazioni Internazionali, Università di Firenze, p. 252

Giorgio Zanchin, Delegato per i Rapporti con il Nord America, Università di Padova, p. 257

Margherita Ciacci, Rappresentante delegato del Rettore per le Università australiane, Università di Firenze, p. 259

Day 3 – October 7, 2000. Morning Session – Villa del Poggio Imperiale – Florence, p. 261

The Architecture Programs. Purposes and Goals in General, p. 261

[Interventi di]

Cinzia Abbate, Professore Associato alla Rensselaer Polytechnic Institute e Direttrice di sede del Programma di studi a Roma, p. 261

Lorenzo Pignatti, Direttore, University of Waterloo, p. 266

Francesco Gurrieri, Preside, Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, p. 268

Francesco Scoppola, Sovrintendente Ispettore alla Soprintendenza Archeologica di Roma del Ministero per i Beni e Attività Culturali, p. 271

Gianni Péttena, California State University and the University of Florence, p. 279

Helène Lafortune, Consigliere dell’Ambasciata del Canada a Roma, p. 280

Anne Callaghan, Cultural Attaché, United States Embassy to Italy, Rome, p. 281

Round Table / Tavola Rotonda

Advantages for the professional school student of following a program in Italy, p. 282

Cinzia Abbate, Lorenzo Pignatti, Francesco Gurrieri, Moderators

Afternoon Session – Villa del Poggio Imperiale – Florence sponsored by The Carlo Marchi Foundation, p. 287

Studio IRPET 2000, p. 287

[Interventi di]

Piero Tani, Istituto Regionale per la Programmazione Economica della Toscana (IRPET), p. 289

Hulda Liberanome, Istituto Regionale per la Programmazione Economica della Toscana (IRPET), p. 294

Round Table / Tavola Rotonda

The Economic Impact: Why Italy, why Florence, why Rome?, p. 298

Cristina Anzilotti, Portia Prebys, Moderators

Studying Abroad – Student Realities and Perceptions, p. 307

Round Table / Tavola Rotonda

Day-to-day life for North American students in Italy, with current and former studies, p. 307

Ezio Genovesi, Vincenzo Grasso, Kim Strommen, Sergio Givone, Moderators

[Interventi di]

Robert Huber, Swietlan Kraczyna, Abner Preis, Helen Sullivan Sini, p. 307

Day 4 – October 8, 2000. Concluding Session – Villa Poggio Imperiale, Florence, p. 313

[Interventi di]

Valdo Spini, Member of Parliament, Chairman of the Defence Committee of the Italian Chamber of Deputies, p. 313

Gian Franco Borio, Mario Borio, The Institutional Framework: Legal and Fiscal Challenges, p. 321

Pasquale Pesce, American Foundations in Italy, p. 331

Conclusions, p. 336

Address: Serafina Hager, Special Assistant to The Provost for International Initiatives, Georgetown University, p. 336

AACUPI-style associations in other European countries, p. 342

[Interventi di]

Kim Griffin, President of APUNE, The Association of American Programs in Spain (APUNE), p. 342

Association of American Colleges in Greece, p. 351

AAICU – Association of American International Colleges and Universities, p. 352

[Interventi di]

Erik Nielsen – Franklin College Switzerland, p. 352

Nabeel F. Haidar – Lebanese American University, p. 357

Rebecca Spitzmiller, Council on International Educational Exchange, p. 362

Concluding Round Table, p. 365

Riccardo Pratesi, Portia Prebys, Moderators

Appendices

Association of American Colleges in Greece – By-Laws, p. 367

List of Partecipants / Elenco dei Partecipanti, p. 373

 

Anno XXI, [n. 74], fascicolo 74, n. 3/2001

La politica comune di sicurezza e difesa europea.

Valdo Spini, Presentazione, p. 7

Valdo Spini, Introduzione. La politica comune di sicurezza e difesa e il futuro dell’Unione Europea, p. 9

Luciano Bozzo, Processi di Globalizzazione e Difesa Europea, p. 17

Richard Caplan, La Politica Europea di Sicurezza e Difesa: i Diversi Punti di Vista Nazionali, p. 23

Marta Dassù, Una capacità militare comune europea, p. 29

Amedeo De Franchis, La Difesa Europea vista dalla Nato, p. 35

Rodolfo Ragionieri, I Problemi della PESC, p. 41

Simon Serfaty, US thoughts on the finality of Europe, p. 45

Jan Zierlonka, La Difesa Europea senza illusioni, p. 53

Alberto Lina, L’industria della difesa della difesa nella nuova dimensione Europea, p. 57

Sergio Mattarella, Politica europea di sicurezza e difesa e relazioni transatlantiche, p. 63

Christoph Heusgen, L’Alto Rappresentante per la PESC, p. 71

Giuseppe Cucchi, La Forza di Intervento Rapido, p. 77

Alberto Ficuciello, La Sicurezza, tra Nato ed Unione Europea, p. 83

Claudio Martini, Saluto al Convegno, p. 91

Franco Angioni, L’Esercito Europeo, p. 93

Carlo Jean, Balcani, OSCE, NATO e Politica Comune di Sicurezza e di Difesa Europea, p. 97

Alessandro Minuto Rizzo, Il futuro della PESC, p. 113

Rolando Mosca Moschini, L’attività di Peace-keeping dell’ONU e la Difesa Europea, p. 117

Federico Trillo-Figueroa, La Difesa Europea dopo Nizza. Vincere il pessimismo nascente, p. 123

Valdo Spini, Conclusioni, p. 131

Appendice

Dario Armini, Sopravviverà la NATO al “Ritorno della Storia” in Europa?, p. 135

Leonardo Bertini, Un’analisi dei sistemi di acquisto di armamenti in Europa: proposte per una riforma del modello italiano, p. 139

 

Anno XXI, [n. 75], fascicolo 75, n. 4/2001

Numero speciale. La questione Ds.

Osvaldo Sabato, Premessa, p. 13

Parte I – Analisi del voto del 13 maggio 2001. Il perché di una sconfitta

Stefano Draghi, Il passaggio dal voto fiduciario a quello di opinione: i riflessi sul centro sinistra, p. 17

Antonio Floridia, Il voto nelle regioni rosse: fine di una tradizione?, p. 21

Parte II – Tre casi. Tre regioni

Studio Fondazione Censis, “Le motivazioni dell’alternanza” sintesi e approfondimento della Toscana, p. 65

Giuseppe Vacca, La Puglia regione di frontiera – Situazione politica dopo il 13 maggio 2001, p. 89

Piero Ruzzante, Il Veneto e la difficoltà di una rimonta: i Ds nel nord-est, p. 107

Carlo Buttaroni, Elena Fabris, La società dietro il voto. Le elezioni politiche del 13 maggio, p. 111

Parte III – Nell’attesa del congresso nazionale dei Democratici di Sinistra

Giovanni Berlinguer, Piero Fassino, Enrico Morando, Valdo Spini, Dichiarazione comune dei tre candidati segretari e del presidente della direzione, p. 151

Giovanni Berlinguer, Piero Fassino, Enrico Morando, Noi e il partito. Spunti dalle tre mozioni congressuali, p. 155

Parte IV – Pensieri e parole. I Democratici di Sinistra, radiografia di una crisi: ipotesi a confronto

Silvio Pons, “Quale cultura politica nei Ds?”, p. 165

Biagio De Giovanni, Le ragioni strutturali del declino, p. 169

Sandro Rogari, Dal Pci ai Ds. Passato e presente della sinistra italiana, p. 173

Michele Morrocchi, Le sfide attuali del riformismo, p. 177

Conclusioni

Valdo Spini, “Congresso Ds: quale progetto per quale partito”, p. 187

Valdo Spini, Post fazione: verso il congresso, p. 193

 

Anno XXII, [n. 76], fascicolo 76, n. 1/2002

La libertà di religione in Italia. A cura di Cecilia Morandi

Cecilia Morandi, Nota introduttiva, p. 7

Parte I – Atti del Convegno, Presentazione della legge sulla libertà di coscienza e di religione, Firenze, 18 Febbraio 2002, promosso da Circolo Fratelli Rosselli di Firenze, Centro Culturale Protestante P.M. Vermigli, Amicizia Ebraico-Cristiana

Marco Ricca, Introduzione, p. 11

Valdo Spini, Per una nuova legge sulla libertà religiosa, p. 13

Una lettera di Domenico Maselli, p. 21

Dario Tedeschi, La posizione dell’ebraismo italiano, p. 23

Gianni Long, Legge o intese? Necessarie entrambe, p. 29

Mostafa El Ayoubi, I problemi dei musulmani, p. 35

Luciano Martini, La testimonianza di un cattolico, p. 39

Sergio Rosati, La situazione dei Testimoni di Geova, p. 43

Fausto Taiten Guareschi, I problemi dei movimenti buddisti, p. 45

Christina Sloan, Una proposta, p. 47

Valdo Spini, Intervento di replica: un impegno per il futuro, p. 49

Manuela Sadun, Saluto conclusivo, p. 51

Jacopo Iacoboni, Un commento, p. 53

Parte II – Punti di vista

Francesco Margiotta Broglio, Italia, altri paesi europei: situazioni a confronto, p. 57

Alfredo Jacopozzi, Riflessione sui diritti umani nell’Islam. A partire dalla Dichiarazione islamica universale dei diritti dell’uomo, p. 61

Stefano Ceccanti, Libertà religiosa, fondamentalismi, società multietniche, p. 69

Massimo Bracchitta, Azionismo, protestantesimo e rivoluzione democratica nazionale, p. 73

Dati e raffronti, Le presenze religiose in Italia, p. 81

Parte III – Documenti

Proposta di legge di Spini e altri 39 deputati “Norme sulla libertà religiosa e abrogazione della legislazione sui culti ammessi” (A.C. n. 1576), p. 85

Interpellanza dell’onorevole Valdo Spini sulla mancata ratifica delle intese con i Testimoni di Geova e con l’Unione Buddhista Italiana, p. 99

Intesa con l’Unione Buddhista Italiana, p. 101

Intesa con i Testimoni di Geova, p. 111

Disegno di legge “Norme sulla libertà religiosa e abrogazione della legislazione sui culti ammessi” (A.C. n. 2531), p. 121

Costituzione Italiana (artt. relativi), p. 145

Dichiarazione Universale dei Diritti Umani (artt. relativi), p. 147

Convenzione americana sui diritti dell’uomo (artt. relativi), p. 149

Dichiarazione Onu sull’eliminazione di tutte le forme di intolleranza e di discriminazione fondate sulla religione o il credo, p. 151

Dichiarazione islamica universale dei diritti dell’uomo (artt. relativi), p. 155

Convezione Unicef sui diritti dell’infanzia (artt. relativi), p. 159

Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea (artt. relativi), p. 161

 

Anno XXII, [n. 77], fascicolo 77, n. 2/2002

Per la Convenzione Europea.

Valdo Spini, Presentazione, p. 9

Parte Prima – Atti del Convegno sulla Convenzione Europea (Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, Firenze, 5 aprile 2002)

Cristiano Zagari, Introduzione, p. 13

Claudio Martini, L’Europa che vorremmo, p. 19

Lamberto Dini, Un disegno unitario per la Convenzione Europea, p. 23

Valdo Spini, L’importanza della Convenzione, p. 31

Giuseppe Mammarella, Uno schema di governo europeo, p. 39

Gianfranco Varvesi, Il ruolo dell’Università Europea, p. 43

Stefano Castagnoli, Un’Europa federale, p. 45

Filippo Vergara, Convention Watch, p. 47

Anna Loretoni, Il ruolo della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, p. 49

Valdo Spini, Intervento di replica, p. 53

Contributi inviati

Giulia Vassallo, Conferenze intergovernative e riforme dei trattati: gli insegnamenti del passato e le sfide del futuro, p. 57

Nadia Rollè, La Convenzione Europea, p. 63

Parte Seconda – Messaggi da Bruxelles

A cura di Beatrice Vaccari

Beatrice Vaccari, L’identità europea: mito o realtà?, p. 71

Paolo Ponzano, Le processus de décision dans l’Union européenne, p. 83

Gianfranco Bochicchio, Sfide e dilemmi del quinto ampliamento dell’Unione Europea: balzo in avanti o necessità geopolitica?, p. 101

Andrea Pierucci, Le norme dell’Unione europea: una riforma necessaria, p. 119

Cesare Onestini, L’obiettivo non realizzato: una politica estera e di sicurezza comune per l’Unione Europea, p. 135

Parte Terza – Sulla difesa europea

Samuele Pii, Introduzione, p. 151

Dario Armini, Good members, but not enough: The Czech republic, Poland and Hungary In the european security architecture, p. 153

Diletta Latini, Prospects for an Independent European Security and Defence Policy: Institutions, Capabilities, and an “European Strategic Culture”, p. 163

Emilio Sulis, National preferences and intergovernative negotiations in the process of construction of the PECSD, p. 175

Appendice

Alla Convenzione Europea: quattro interventi di Valdo Spini, p. 187

 

Anno XXII, [n. 78], fascicolo 78, n. 3/2002

Joyce Lussu. Il più rigoroso amore. A cura di Francesca Consigli. Introduzione di Massimo Luigi Salvadori. Con un’intervista a Vittorio Foa

Valdo Spini, Presentazione, p. 9

Parte I – Atti del convegno, “Il più rigoroso amore”. Firenze, 6 aprile 2002, promosso da Circolo di Cultura Politica Fratelli Rosselli di Firenze

Massimo Luigi Salvadori, Introduzione, p. 13

Riccardo Pratesi, Un saluto, p. 17

Renzo Ronconi, Il frutto, il mare, l’anima – Sulle tracce di Joyce Lussu, p. 19

Andrea Livi, La tribù degli antenati, p. 25

Massimo Raffaeli, Un’idea della poesia, p. 31

Gigliola Sulis, Note sulle varianti d’autore di Fronti e Frontiere, p. 35

Luana Trapè, L’utopia Joyce Lussu, p. 43

Francesca Consigli, Intervista a Vittorio Foa, p. 49

Viviana Simonelli, Testimonianza, p. 53

Ariane Landuyt, Conclusioni, p. 57

Parte II – L’Attualità del messaggio di Joyce Lussu

Joyce Lussu…donna tra le donne

Maria Ludovica Lenzi, Joyce: madre della patria…e nonna realizzata, p. 65

Ada Donno, Joyce, la scrittura e la vita, p. 75

Giglia Tedesco, Donne come te – Joyce Lussu e il movimento delle donne, p. 81

Maria Teresa Sega, Ha portato dei semi dal suo giardino. Una memoria di Joyce Lussu, p. 83

Esther Basile, La trasmissione di uno spazio plurale in Joyce Lussu, p. 91

Joyce Lussu…scrittura, poesia e politica

Beatrice Manetti, Da una frontiera all’altra, p. 97

Alfredo Luzi – Centro studi Joyce Lussu, Inventario delle cose certe: esperienza vissuta e scrittura, p. 101

Nives Fedrigotti, Joyce Lussu, traghettatrice di poeti “utili”, p. 111

Patrizia Caporossi, Le donne e la passione politica, p. 119

Serena Luciani, Joyce Lussu e l’Albania, p. 125

Marinella Fiume, Empowerment, entropia, ecofemminismo, p. 129

Joyce Lussu…e i giovani

Antonia Baraldi Sani, Laicità di Joyce, p. 139

Alberto Piergallini, Joyce Lussu nella rete, p. 143

Emanuela Cordova, Joyce Lussu, una donna coraggiosa, p. 147

Francesca Prosperi, Joyce ed io, p. 149

Federica Trenti, Sentirsi “futuro vivente”, p. 153

Appendice

Note bibliografiche, p. 159

Tobia Cornacchioli, La sibilla tra Clio e Minerva. Joyce Lussu, la storia, la scuola, p. 161

Joyce Lussu, Italia Albania…testimonianze e riflessioni, p. 179

 

Anno XXII, [n. 79], fascicolo 79, n. 4/2002

Gramsci e Rosselli: due figure a confronto.

Nota introduttiva, p. 7

Parte I – Atti del convegno “Gramsci e Rosselli: il socialismo, il fascismo, la storia d’Italia”, Roma, 25 ottobre 2000

Valdo Spini, Due anniversari, p. 11

Walter Veltroni, Gramsci e Rosselli: il socialismo, il fascismo, la storia d’Italia, p. 17

Nadia Urbinati, Gramsci, Rosselli e la dignità della Politica, p. 23

Nicola Tranfaglia, Carlo Rosselli e la storia d’Italia, p. 31

Silvio Pons, Gramsci e l’URSS, p. 39

Marcello Montanari, Analisi del fascismo e storia d’Italia nella riflessione di Antonio Gramsci, p. 47

Ariane Landuyt, Democrazia e dimensione sociale nell’europeismo di Carlo Rosselli e di “Giustizia e Libertà”, p. 61

Appendice

Valdo Spini, Per una storia del socialismo liberale a Firenze, p. 75

Fabio Vander, “Socialismo liberale” e “Rivoluzione in Occidente”. Alle origini del pensiero di Rosselli e Gramsci, p. 95

Giuseppe Moscati, La politica aderente alla realtà. La figura di Pietro Nenni. Il rapporto con Rosselli, p. 113

Valdo Spini, L’attualità del socialismo liberale, p. 129

Documenti

Lettera di Antonio Gramsci a Tatiana (27/2/1933), p. 141

Lettera dell’Ufficio politico del Pcd’I al Comitato centrale del Partito comunista russo (14 ottobre 1926), p. 145

Portrait de la nouvelle opposition en Italie (Curzio-Carlo Rosselli), p. 151

Per l’unificazione politica del proletariato italiano (Carlo Rosselli), p. 157

Lettera di Carlo Rosselli a Furini (Giuseppe Dozza– 26/5/1937), p. 163

 

Anno XXIII, [n. 80], fascicolo 80, n. 1/2003

Procreazione assistita: quale legge? A cura di Vittoria Franco e Beatrice Magnolfi

Valdo Spini, Premessa, p. 7

Vittoria Franco, Beatrice Magnolfi, Introduzione, p. 9

Stefano Rodotà, Etica, diritto, diritti, p. 11

Carlo Flamigni, Una legge senza pregi, p. 15

Claudia Livi, Una legge piena di divieti, p. 23

Francesca Torricelli, Diagnosi genetiche delle malattie ereditarie: diagnosi preimpianto, p. 33

Paola Gaiotti De Biase, Pluralismo fra etica e diritto. Il soggetto donna nella procreazione assistita, p. 47

La responsabilità del credente. Un documento della Tavola Valdese, p. 61

Monica Soldano, Il dibattito politico-legislativo in Italia sulle tecniche di riproduzione medicalmente assistita: una questione di famiglia, p. 71

Sara Reale, Procreazione assistita: la legislazione negli altri paesi, p. 81

Enrico Rossi, La Toscana: un esempio da seguire, p. 85

Documenti

Le deputate e i deputati DS. La procreazione assistita: pochi vincoli, ma veri, p. 93

Il dibattito alla Camera: le modifiche ottenute con gli emendamenti, p. 101

Audizioni dell’Ufficio di Presidenza della XII Commissione del Senato della Repubblica sul D.D.L 1514 approvato dalla Camera (sintesi a cura di Paola Dottarelli), p. 113

DISEGNO DI LEGGE A.S N. 1521, Comunicato alla presidenza il 20 giugno 2002, D’iniziativa dei senatori Vittoria Franco, Bettoni Brandani Monica, Maria Chiara Acciarini, Giovanni Vittorio Battafarano, Daria Bonfietti, Giovanni Brunale, Massimo Brutti, Guido Calvi, Tana De Zulueta, Leopoldo Di Girolamo, Piero Di Siena, Loris Giuseppe Maconi, Maria Rosaria Manieri, Giuseppe Mascioni, Antonio Enrico Morando, Pippo Pagano, Ornella Piloni, Antonio Rotondo, Rosa Stanisci, Lanfranco Turci, p. 127

DISEGNO DI LEGGE A.S. N. 1837, Comunicato alla presidenza il 19 novembre 2002, D’iniziativa dei senatori Giorgio Tonini, Giovanni Brunale, Renato Cambursano, Francesco Carella, Giovanni Crema, Elvio Fassone, Gerardo Labellarte, Maria Rosaria Manieri, Giuseppe Mascioni, Pietro Murineddu, Gianni Piatti, Antonio Vicini, Luigi Viviani, p. 139

Delibera del Consiglio Regionale Toscano del 15 novembre 2000 n. 242. Requisiti organizzativi, strutturali e tecnologici delle strutture pubbliche e private per l’esercizio delle attività sanitarie di procreazione medicalmente assistita, p. 153

Associazioni e Organizzazioni di tutela per le coppie infertili, p. 165

 

Anno XXIII, [n. 81], fascicolo 81, n. 2/2003

Ricerca scientifica e politica della ricerca. A cura di Piero Manetti, Giancarlo Pepeu, Riccardo Pratesi

Valdo Spini, Premessa, p. 7

Breve profilo di Luigi Amaducci, p. 9

Parte I – Atti del convegno “Progresso scientifico e Politica della ricerca in Italia”, Colloqui Luigi Amaducci, (Firenze, 9 dicembre 2002)

Riccardo Pratesi, Introduzione, p. 13

Augusto Marinelli, Saluto, p. 15

Sessione I – Politica della ricerca

Valdo Spini, Un impegno per la ricerca, p. 17

Enrico Garaci, Luigi Amaducci e il Cnr: spunti per una riflessione sulla situazione attuale, p. 23

Walter Tocci, Solo l’Europa può salvare la ricerca italiana, p. 27

Flavio Toigo, I problemi dell’INFM, p. 31

Franco Bassani, Scienza e cultura, p. 35

Carlo Bernardini, Per un salvataggio europeo della ricerca italiana, p. 39

Francesco Lenci, L’Osservatorio della Ricerca, p. 45

Valdo Spini, Conclusioni della prima sessione dei lavori, p. 47

Sessione II – I progressi scientifici

Angelo Vescovi, Cellule staminali: progressi della ricerca e prospettive, p. 49

Giancarlo Pepeu, Il paziente fra farmaci e terapie alternative, p. 59

Parte II – Dagli atti del convegno “Progresso scientifico e Riforme, genetica in neurologia, nuovi farmaci, biotecnologia”, Colloqui Luigi Amaducci, (Firenze, 27 ottobre 2000)

Sandro Sorbi, L’impatto della genetica nelle scienze neurologiche, p. 73

Silvio Garattini, Luci e ombre nella disponibilità di nuovi farmaci in Europa, p. 83

Marcello Buiatti, Le biotecnologie e il cittadino: l’importanza dell’informazione, p. 91

Giorgio Federici, Le riforme della didattica e della ricerca: dove siamo, dove andiamo, p. 99

Lucia Padrielli, Il CNR “riformato”, p. 109

Parte III – Dagli atti del convegno “Italia e Europa, politiche di ricerca a confronto”, Colloqui Luigi Amaducci, (Firenze, 26 ottobre 1998)

Lucio Bianco, Il CNR “riordinato” e l’integrazione europea, p. 117

Paolo Blasi, L’Università d’Europa: l’armonizzazione dei sistemi di istruzione superiore, p. 125

Umberto Colombo, Problemi e priorità per la ricerca europea, p. 131

Antonio Ruberti, La costruzione di uno spazio comune europeo della scienza e della tecnologia, p. 139

Valdo Spini, Luigi Amaducci, uno scienziato a dimensione mondiale, p. 145

Documenti

Philippe Busquin, La carriera del ricercatore in Europa, Bruxelles, 16 dicembre 2002, p. 153

Philippe Busquin, La dimensione regionale dello Spazio Europeo della Ricerca e il ruolo delle Regioni, Milano, 21-22 ottobre 2002, p. 159

Romano Prodi, Investire nella conoscenza: la strada dello sviluppo, Parlamento europeo, Strasburgo, 14 gennaio 2003, p. 167

 

Anno XXIII, [n. 82], fascicolo 82, n. 3/2003

I diritti e i percorsi della cittadinanza politica. A cura di Cecilia Morandi e Lapo Salucci

I Colloquio annuale della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli (Firenze, 1 marzo 2003)

Premessa. Per la riforma della politica, p. 7

I Sessione: Cittadini, istituzioni, forme della politica

Valdo Spini, Introduzione, p. 11

Carlo Buttaroni, Rapporto tra cittadini e istituzioni politiche, p. 13

Elena Fabris, Il ruolo delle donne nella politica italiana, p. 19

Claudio Martini, Cittadini, politica e istituzioni, p. 21

Michele Morrocchi, Politica, giovani e società civile: un dialogo difficile a sinistra, p. 25

Alessandro Lo Presti, I partiti di fronte al rinnovamento, p. 33

Aldo Schiavone, Il rapporto tra cultura e politica nella Seconda Repubblica, p. 39

Sandro Rogari, Politica e cultura fra Prima e Seconda Repubblica, p. 45

Massimo Morisi, Politica e “videocrazia”, p. 51

II Sessione: Cittadini, Istituzioni, mutamenti in atto

Filippo Andreatta, Legalità internazionale, pace e conflitti, p. 59

Mario Tonveronachi, La crisi del ruolo economico dello Stato, p. 67

Ferdinando Targetti, Le tendenze attuali della politica economica, p. 75

Sandro Petretto, Finanza pubblica e crescita economica in Italia, p. 89

Giuseppe Pericu, Riforma dello Stato e federalismo, p. 95

Umberto De Martino, Alessandro Busca, Politica del territorio e ambiente, p. 101

Vera Negri Zamagni, Economia, cultura e ricerca, p. 105

Valdo Spini, Conclusioni – Prima i programmi, p. 111

 

Anno XXIII, [n. 83], fascicolo 83, n. 4/2003

Un pensiero per la pace. I nostri lettori.

Valdo Spini, Prefazione: il perché di un appello, p. 7

Dai nostri lettori

Pensieri brevi, p. 11

Citazioni, p. 19

Dalla scuola, p. 31

Riflessioni, p. 55

Poesie, p. 67

Appendice – Una donna di pace: Joyce Lussu

Gigliola Sulis, Scrittura e riscrittura. Note sulle varianti d’autore di “Fronti e frontiere”, p. 85

Indice dei nomi, Ci hanno parlato di pace, p. 97

Indice generale dei Quaderni, p. 103

La pace: un pensiero infinito, p. 109

 

Anno XXIV, [n. 84], fascicolo 84, n. 1/2004

Ragionamenti su Roma. A cura di Umberto De Martino e Massimo Pazienti

Valdo Spini, Nota introduttiva, p. 7

Umberto De Martino, Massimo Pazienti, Presentazione, p. 9

I Parte – Come cambia la regione urbana

Massimo Pazienti, Roma: una città da organizzare?, p. 15

Aldo Santori, La popolazione residente nell’area romana, p. 25

Mario Brutti, Il lavoro, p. 35

Aldo Santori, Tendenze e caratteristiche strutturali dello sviluppo economico locale romano negli anni ’90, p. 43

Martino Lo Cascio, Giuseppe Galloppo, Inerzia e variabilità dello spazio economico dell’area romana, p. 69

Paolo Belloc, Ambiente transazionale e pianificazione urbana, p. 85

II Parte – Come cambiano le regole della governance

Pietro Barrera, La governance metropolitana: un’ipotesi per Roma, p. 95

Michele Talia, La questione metropolitana e l’innovazione delle pratiche urbanistiche, p. 101

Roberto Pallottini, Piano regolatore e sostenibilità dell’economia romana, p. 111

Vittoria Crisostomi, Appunti per l’attività di promozione territoriale del nuovo piano regolatore, p. 125

Vittorio Emiliani, Se coltivi l’Evento, trascuri il Museo, p. 135

Giuseppe Imbesi, Maria Letizia Pilloton, La Metropoli del turismo e del tempo libero: per una lettura del volto diverso della città, p. 143

Umberto De Martino, Pasquale Papa, Università e area metropolitana, p. 181

 

Anno XXIV, [n. 85], fascicolo 85, n. 2/2004

Per Firenze. Seconda indagine sulla città. A cura di Lorenzo Grifone Baglioni e Carlo Colloca

Valdo Spini, La seconda indagine “Per Firenze” della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, p. 7

Società

Lorenzo Grifone Baglioni, Società della sicurezza e società del rischio, p. 13

Carlo Colloca, Tra diversità e multiculturalismo: gli immigrati e lo spazio urbano, p. 21

Vincenzo Indolfi, La polizia di prossimità, p. 29

Michele Morrocchi, Governance e partecipazione, p. 31

Cultura

Anna Maria Petrioli Tofani, Firenze e il patrimonio artistico: un rapporto difficile, p. 37

Sandro Rogari, Innovazione e cultura, p. 41

Economia

Maurizio Bigazzi, Impresa e infrastrutture, p. 47

Lapo Cianchi, Firenze versus Florence, p. 51

Alessio Gramolati, Punti di forza e debolezze della situazione socio-economica dell’area fiorentina, p. 57

Alessandro Petretto, Tra la città metropolitana e la “piccola” Firenze, p. 65

Sandro Piccini, Lo sviluppo e l’importanza del territorio, p. 69

Urbanistica e Territorio

Franco Angotti, La mobilità nell’area fiorentina, p. 73

Gianni Biagi, Una città policentrica, p. 79

Raimondo Innocenti, Dal progetto alla città, p. 83

Francesco Ramella, Firenze e il Piano Strategico; Urbanistica e Territorio, p. 87

Salute e Territorio

Marco Ricca, Gli aspetti socio-sanitari: uno stimolo alla ricerca, p. 97

Commenti

Leonardo Domenici, Firenze che cresce, p. 103

Gian Valerio Lombardi, Una città matura, p. 111

Appendice – I risultati della seconda indagine “Per Firenze”

Lorenzo Grifone Baglioni, Carlo Colloca, Firenze, il centro e l’area metropolitana: la città e la società del nuovo millennio, p. 115

Questionario della seconda indagine “Per Firenze”, p. 137

 

Anno XXIV, [n. 86], fascicolo 86, n. 3/2004

1944 – 2004: il Circolo Fratelli Rosselli fra continuità e rinnovamento. A cura di Vieri Dolara

Messaggio augurale del Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, p. 5

Vieri Dolara, Premessa, p. 7

Contributi

Vieri Dolara, Il Circolo di Cultura Politica “Fratelli Rosselli” – Sessanta anni di attività, p. 13

Enzo Cheli, Le ragioni della vitalità di una esperienza culturale, p. 51

Valdo Spini, Il Circolo Rosselli: passato, presente e futuro, p. 57

Riccardo Pratesi (a cura di), L’attività del Circolo Rosselli e della Fondazione Rosselli dal 1995 al 2004, p. 67

Testi

Riccardo Lombardi, Commemorazione del decimo anniversario della morte di Carlo e Nello Rosselli, p. 103

Cinque conversazioni su “Giustizia e Libertà”

Alberto Tarchiani, La nascita di Giustizia e Libertà e la sua azione all’estero, p. 119

Ernesto Rossi, L’antifascismo in carcere e al confino, p. 133

Ferruccio Parri, Giustizia e Libertà nella Resistenza, p. 149

Enzo Enriques Agnoletti, L’Italia libera, il Non Mollare, Giustizia e Libertà a Firenze, p. 165

Emilio Lussu, Giustizia e Libertà dall’emigrazione al Partito d’Azione, p. 185

 

Anno XXIV, [n. 87], fascicolo 87, n. 4/2004

L’appello per il nome socialista dei DS. A cura di Michele Morrocchi

Michele Morrocchi, Presentazione, p. 7

  1. L’appello

Appello ai DS per un nome socialista, p. 13

Appello per un nome socialista dei DS partito del socialismo europeo, p. 15

I firmatari dell’appello al 31.12.2004, p. 16

  1. Contenuti per il partito del Socialismo Europeo. Atti dell’incontro “Quale partito? Quale coalizione? Quale programma?” tenutosi a Roma il 9 luglio 2004 – Sala delle Colonne

Giorgio Benvenuto, Insistere sul programma unica via possibile per il centrosinistra, p. 27

Giorgio Ruffolo, L’agenda del partito del socialismo europeo in Italia, p. 31

Anna Carli, Nell’Europa le prospettive del centrosinistra italiano, p. 37

Daria Dolfini, Un nuovo partito che sappia parlare al futuro, p. 41

Valdo Spini, Un programma, una coalizione, un partito per l’Italia, p. 43

III. Il dibattito sull’appello

Intervista a Valdo Spini di Umberto Rosso, “Vogliamo la Rosa più grande della Quercia”, p. 57

Maurizio Viroli, Torna a casa DS il partito cambia nome, p. 59

Emanuele Macaluso, Ci manca un partito socialista, p. 60

Valdo Spini, Pasqualina Napoletano, Le risposte ad Emanuele Macaluso, p. 62

Mostrare e rinforzare le radici della nostra storia, p. 65

Massimo Luigi Salvadori, Socialisti e Riformisti, p. 68

Alfredo Reichlin, Socialisti con chi e perché, p. 71

Bruno Trentin, L’Europa dove va, p. 75

Ferdinando Targetti, Il nome socialista dei DS, p. 79

Massimo Luigi Salvadori, La parola socialismo esiste, p. 83

Intervista di Aldo Torchiaro a Giorgio Ruffolo, DS senza identità diventino un partito socialista, p. 86

Valdo Spini, Quel nome socialista può unire i DS, p. 88

 

Anno XXV, [n. 88], fascicolo 88, n. 1/2005

L’Europa della Difesa. Atti del Convegno – Firenze, 5 dicembre 2003. A cura di Pietro Maccari

Premessa, p. 7

Valdo Spini, Prefazione, p. 9

Riccardo Pratesi, Un saluto, p. 13

Parte Prima – Costituzione europea e rapporti transatlantici

Pietro Maccari, Introduzione, p. 17

Claudio Martini, Messaggio, p. 19

Giuseppe Cucchi, Allargamento e difesa: temi chiave per l’Europa, p. 21

Luciano Bozzo, Rischi, strategie e risorse, p. 25

Vincenzo Camporini, Cooperazioni strutturate, clausola di solidarietà, strutture di pianificazione, p. 29

Piero Tani, Europa e USA: una relazione complessa, p. 33

Cristiano Zagari, Speranze e realtà dell’Unione europea, p. 37

[Interventi di]

Giuseppe Cucchi, Luciano Bozzo, Vincenzo Camporini, Piero Tani, Cristiano Zagari, Dibattito e repliche, p. 41

Giuseppe Cucchi, Conclusioni Parte prima, p. 49

Parte Seconda – Aziende high-tech del comprensorio toscano

Pietro Maccari, Introduzione, p. 53

Ivo Varano, Galileo Avionica. Il settore satellitare, p. 55

Alessandro Gustapane, Galileo Avionica. Il settore difesa, p. 59

Antonio Canova, Magnetek S.p.A., p. 61

Giovanni Bardelli, IDS – Ingegneria dei Sistemi S.p.A., p. 63

Parte Terza – Il ruolo dell’industria

Pietro Maccari, Introduzione, p. 69

Michele Nones, L’industria italiana della difesa aerospaziale: quale futuro?, p. 71

Pierfrancesco Guarguaglini, La necessità di costruire l’Europa: politica comune, esercito integrato e tecnologia, p. 77

Lucio Accardo, Industria e ricerca tecnologica. La situazione delle Forze Armate, p. 81

Carlo Lastrucci, Le piccole aziende: prospettive e difficoltà, p. 85

Riccardo Nencini, La situazione dell’industria italiana fra Europa e Stati Uniti, p. 89

Giuseppe Catalano, L’incertezza delle risorse: un problema per l’industria militare italiana, p. 93

[Interventi di]

Michele Nones, Pietro Guariglia, Alessandro Gustapane, Carlo Lastrucci, Pierfrancesco Guarguaglini, Lucio Accardo, Riccardo Nencini, Dibattito e repliche, p. 99

Michele Nones, Conclusioni, p. 105

 

Anno XXV, [n. 89], fascicolo 89, n. 2/2005

I diritti di cittadinanza: riforma costituzionale e riforma fiscale. A cura di Matteo Bessi

Valdo Spini, Presentazione. Serietà e concretezza, p. 7

Parte Prima – Il dibattito sulla Costituzione italiana

Matteo Bessi, Il contenuto della riforma, p. 13

Carlo Fusaro, Una riforma da migliorare e non da demonizzare, p. 17

Maurizio Viroli, A difesa della Costituzione Repubblicana, p. 25

Marco Cammelli, Una riforma che non va e che non può andare, p. 29

Matteo Bessi, A proposito di federalismo…, p. 35

Michele Morrocchi, Considerazioni e spunti per i politici, p. 41

Domenico Fisichella, Due riforme sbagliate, p. 43

Valdo Spini, Conclusioni. No al premierato, p. 49

Parte Seconda – Un fisco equo e solidale capace di sostenere lo sviluppo

Valdo Spini, Idee nuove sul fisco, p. 57

Augusto Fantozzi, Riduzione delle aliquote, Imprese, Sommerso. Verso l’illegittimità dell’Irap, p. 61

Fabrizio Carotti, Impresa e fisco, p. 69

Alessandro Petretto, Riduzione delle aliquote o diminuzione del costo del lavoro?, p. 75

Luciano Scapolo, Previdenza complementare e ruolo del fisco, p. 81

Carlo Garbarino, Sulla riduzione della pressione fiscale, p. 89

Umberto Di Nuzzo, Intervento, p. 93

Valdo Spini, Conclusioni, p. 95

Parte Terza – Contributi sul “caso italiano”

Giorgio Ruffolo, Libertà e lavoro, p. 101

Paolo Rossi, Sulla situazione delle piccole e medie imprese in Italia, p. 103

Appendice

Indice del QCR 3/2003, p. 105

 

Anno XXV, [n. 90], fascicolo 90, n. 3/2005

“La Genova del 2005”. A cura di Bruno Sessarego

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Bruno Sessarego, Introduzione, p. 9

Giuseppe Pericu, Presentazione, p. 13

Coordinate e percorsi

Paolo Arvati, Sociale, p. 17

Giorgio Giorgetti, Economia, p. 33

Bruno Gabrielli, Urbanistica, p. 43

Silvio Ferrari, Cultura, p. 47

Genova, sempre Genova

Chito Guala, Genova e Torino: tra citymarketing e prove di macroregione, p. 55

Marta Vincenzi, Genova da Bruxelles, p. 65

Anna Pisani, Genova e Centro Storico, p. 69

Stefano Francesca, Genova e Società dell’Informazione, p. 73

Renato Carpi, Genova e Comunicazione, p. 77

Vincenzo Tagliasco, Genova e Ricerca, p. 83

Stefano Zara, Genova e Industria, p. 89

Emanuele Piazza, Genova dopo GeNova 2004, p. 93

Franco Pronzato, Genova e Infrastrutture, p. 97

Alberto Santel, Genova e Trasporto Pubblico, p. 101

Roberta Braggio, Genova e Trasporto merci, p. 107

21 ragazzi, Floriana Catalisano, Daniela Cavallin, Genova per noi…: piccolo vocabolario “politically incorrect”, p. 111

Cultura: strumenti e progetti

Emilia Marasco, Accademia Ligustica di Belle Arti, p. 117

Carlotta Gualco, Centro in Europa, p. 121

Maria Paola Profumo, Donnetwork e treD, p. 127

Enrico Da Molo, GeNova 2004, p. 133

Silvia Martini, Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana, p. 137

Giulietta Ruggeri, Laboratorio Politico di Donne, p. 141

Marcello Danovaro, Maestrale, p. 147

Laura Guglielmi, Giulio Nepi, Mentelocale, p. 151

Alessandro Morelli, Movimento Università Opinione, p. 161

Carla Costa Clivio, Tavoli della Cultura, p. 165

Memoria (e memorie)

Adriana Albini, Fuga e ritorno: blog di una ricercatrice, p. 173

Salvatore Vento, Storie da Telecittà, p. 179

Massimiliano Morettini, L’eredità del G8, p. 189

Gabriella Airaldi, Da Mazzini ai fratelli Rosselli, p. 195

Alberto Rosselli, La comunità ebraica genovese, p. 201

 

Anno XXV, [n. 91], fascicolo 91, n. 4/2005

John Rosselli nella cultura italiana. Atti del Convegno Nazionale “Omaggio a John Rosselli” con il patrocinio del Comune di Roma. A cura di Pierluigi Petrobelli e Antonio Rostagno

Daniele Spini, Prefazione, p. 11

Valdo Spini, Per John Rosselli, p. 15

David Rosselli, Un tributo a mio padre, p. 17

Elisa Benaim Sarfatti, Ricordo di John, p. 21

John Rosselli, Paris in the ‘Thirties. A Political Childhood, p. 23

Atti del Convegno

La figura di John Rosselli

Marina Calloni, John Rosselli e il senso dell’eredità familiare, p. 33

Zeffiro Ciuffoletti, John Rosselli storico, p. 51

Simone Visciola, “Sulle orme di Nello”: John Rosselli sui rapporti politico-diplomatici tra Gran Bretagna e Sicilia in periodo napoleonico, p. 55

Pierluigi Petrobelli, Il contributo di John Rosselli alla ricerca musicologica, p. 65

L’influenza di John Rosselli sulla ricerca musicale e teatrale

Roger Parker, John Rosselli and the History of Opera in the Nineteenth Century, p. 71

Mara Fazio, John Rosselli come esempio di stile storiografico, p. 79

Franco Piperno, John Rosselli e la ricerca sulle orchestre dei teatri d’opera europei nell’Ottocento, p. 87

Renato Di Benedetto, John Rosselli e il teatro in musica napoletano dell’Ottocento, p. 95

Gloria Staffieri, L’impresario … del diavolo: Lanari e il “grand opéra”, p. 101

Musica strumentale e cultura italiana nella ricerca di John Rosselli

Antonio Rostagno, L’Italia post-unitaria e la musica strumentale, p. 111

John Rosenberg, La musica strumentale nella critica di Abramo Basevi, p. 127

Ennio Speranza, Il quartetto per archi nell’Italia del secondo Ottocento: una crisi, p. 143

Pier Paolo De Martino, Per una ricerca sul pianoforte nell’Italia ottocentesca, p. 155

Bibliografia, p. 167

 

Anno XXVI, [n. 92], fascicolo 92, n. 1/2006

Il futuro dell’Italia. Lotta alla criminalità, competitività del sistema produttivo, riforma della politica. A cura di Matteo Bessi

Valdo Spini, Introduzione, p. 7

Matteo Bessi, Prefazione, p. 9

Parte Prima – Lotta alla Mafia. A che punto siamo? (Convegno del 3 giugno 2005, Firenze – Biblioteca Comunale Centrale)

Maurizio Folli, Introduzione al dibattito, p. 13

Valdo Spini, Sulla tipologia della criminalità organizzata: pericoli ed emergenze, p. 15

Piero Luigi Vigna, L’evoluzione delle forme di criminalità internazionale e la lotta alla Mafia, p. 19

Intervento di Valdo Spini in occasione dell’audizione del vicepresidente della Commissione Europea Franco Frattini, p. 25

Valdo Spini, Per un coordinamento europeo nella lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata, p. 27

Parte Seconda – I numeri della competitività dell’Italia in Europa e nel mondo (Atti del Convegno, 28 ottobre 2005, Sala Verde del Palazzo dei Congressi di Firenze)

Valdo Spini, Introduzione al dibattito, p. 31

Salvatore Rossi, Relazione introduttiva, p. 33

Vincenzo Petrone, La competizione internazionale, la Cina e l’India. La globalizzazione abbasserà il nostro tenore di vita?, p. 43

Beniamino La Padula, Una nuova politica industriale per la competitività: il punto di vista del Sindacato, p. 55

Alessandro Petretto, Competitività e sistemi d’impresa con particolare riferimento alla Toscana, p. 63

Interventi nel Dibattito

Paolo Targetti, Un imprenditore nella globalizzazione, p. 75

Angelo Petrosillo, Mobilità, mercato e merito per contrastare il declino, p. 79

Luca Basile, I giovani nel rilancio della società italiana, p. 85

Stefano Pozzoli, Competitività e sistema pubblico, p. 89

Innovazione e occupazione giovanile

Stefano Mingardi, Innovazione, Produttività, Occupazione: le determinanti per una crescita stabile e sostenibile, p. 91

Intervista a Francesca Giovani a cura di Matteo Bessi, I giovani, la formazione e l’occupazione, p. 109

Parte Terza – La riforma della politica. La nuova legge elettorale: il ritorno alla proporzionale e i profili di costituzionalità (Atti del Dibattito organizzato dalla Fondazione Rosselli il 21 novembre 2005)

Valdo Spini, Introduzione al dibattito, p. 117

Roberto D’Alimonte, L’esame della nuova legge elettorale, p. 121

Franco Bassanini, La nuova legge elettorale tra inquadramento storico ed attualità politica, p. 129

Stefano Merlini, Il bipolarismo in pericolo: la costituzionalità della nuova legge, p. 137

Giuseppe Mammarella, La legge elettorale ed i partiti politici, p. 139

L’Osservatorio – A cura di Matteo Bessi e Pasquale Terracciano

Matteo Bessi, Pasquale Terracciano, Editoriale, p. 141

Ludovico Carlo Camussi, Il Centro-Sinistra e il grande Centro, p. 142

Alfonso Musci, Attenti alla sindrome Gordon Brown, p. 143

Michele Campopiano, Periferie e sicurezza, p. 144

Matteo Bessi, Un manifesto per rilanciare l’integrazione europea, p. 145

Anna Raffaelli, Budapest, 23 ottobre 1956-2005, p. 146

Pasquale Terracciano, Ricerca e otto per mille, p. 147

Simone Gagliardi, I giovani e la politica, p. 148

Sibilla Fanti, Una poesia per il 2006 – “Molto più lontano”, p. 149

 

[Anno XXVI], [n. 92 Suppl.], Supplemento al n. 1/2006

Dal Circolo di Cultura alla stampa clandestina. A cura di Vieri Dolara, Ivan Tognarini

Con una premessa di Valdo Spini. Con la collaborazione dell’Istituto Storico della Resistenza in Toscana

Valdo Spini, Premessa, p. 2

Vieri Dolara, Ivan Tognarini, Dal Circolo di Cultura alla stampa clandestina, p. 3

Copia anastatica dell’opuscolo: “Delitto e castigo ovvero la patria è salva. Con tutta la narrazione documentata della tenebrosa congiura di Borgo S.S. Apostoli e di quello che fecero – tardi, ma a tempo- le competenti autorità.”, (Circolare rivoluzionaria del novembre 1923, Circolare rivoluzionaria del 14 novembre 1924, La giustizia in cammino, Un gruppo di congiurati tenta di sottrarsi alla giusta punizione, Il prefetto ordina giustizia con effetto retroattivo, Appendice), p. 6

Documento: n. 22 (20 settembre 1925) del periodico “Non Mollare”, p. 18

 

Anno XXVI, [n. 93], fascicolo 93, n. 2/2006

Più valore alla Pubblica Amministrazione. Appalti pubblici tra efficienza e trasparenza. A cura di Leonardo Bertini

Leonardo Bertini, Premessa, p. 7

Programma del Convegno. “Più valore alla Pubblica Amministrazione. Appalti pubblici tra efficienza e trasparenza”, Roma, Biblioteca del CNEL, 23 novembre 2005, p. 8

Leonardo Bertini, Introduzione. L’innovazione per una nuova PA, p. 9

Atti del Convegno – “Più valore alla Pubblica Amministrazione. Appalti pubblici tra efficienza e trasparenza” (Biblioteca del CNEL, 23 novembre 2005)

Valdo Spini, Presentazione introduttiva, p. 21

Alessandro Petretto, Il controllo della spesa della pubblica amministrazione per la produzione di beni e servizi pubblici, p. 25

Paolo De Ioanna, La trasparenza nel Bilancio dello Stato e la programmazione degli acquisti, p. 41

Luigi Fiorentino, Nuovi modelli organizzativi, tecnologie, processi nel “public procurement: opportunità per maggiore concorrenza, efficienza, rinnovamento del mercato?, p. 55

Laura Pennacchi, Il valore economico e sociale di una Pubblica Amministrazione più efficiente, p. 61

Beatrice Magnolfi, La gestione del cambiamento nei programmi di innovazione tecnologica nei programmi di innovazione tecnologica ed amministrativa: un’opportunità per etica e trasparenza, p. 67

Giancarlo D’Alessandro, La legislazione sui lavori pubblici: prospettive e superamento della l. n. 109/94, p. 73

Tavola Rotonda

Amministrazioni: proposte e soluzioni per il settore appalti pubblici

[Interventi di]

Gruppo di lavoro “Più valore alla Pubblica Amministrazione”, Per una PA più efficiente: idee e proposte per il settore degli appalti pubblici e per l’e-procurement, p. 79

Giorgio Pagano, Il programma di razionalizzazione della Spesa Pubblica: vantaggi e snodi critici, p. 87

Giuseppe Torelli, Il mercato elettronico del Comune di Firenze: un modello di mercato locale adattabile, p. 93

Documenti di lavoro

Antonio Bertelli, L’esperienza del Comune di Livorno in tema di procedure telematiche in materia di appalti pubblici e mercato elettronico, p. 101

Maria Lucia Conti, Concessione di pubblico servizio per la gestione, manutenzione e sorveglianza del patrimonio stradale comunale, p. 105

Tommaso Federici, L’approccio diversificato all’ “e-procurement” come contributo al contenimento della spesa sanitaria, p. 121

Gianluigi Galeotti, Più Valore alla P.A. Quali sono gli ostacoli?, p. 131

Adriano Leli, Effetti mancanti del DPR 101 del 2002 e opportunità nel recepimento delle nuove Direttive comunitarie, p. 141

Paolino Madotto, Una Spesa Pubblica efficiente come motore di sviluppo, p. 149

Ivana Malvaso, Eugenio Handjaras, La Regione Toscana e l’“e-procurement”, p. 155

Assunta Marrese, L’“e-procurement” e la razionalizzazione della spesa nelle Università: l’esperienza del Politecnico di Milano, p. 161

Giuseppino Molinari, Più valore alla PA: il tema degli acquisti tra controllo, efficienza ed autonomia delle Università, p. 165

Gustavo Piga, Rischi eludibili. Per una politica industriale degli appalti pubblici, p. 175

Carmelo Romeo, Appalti diritti qualità e trasparenza, p. 189

Luca Tufarelli, Gli “acquisti in rete” della Pubblica amministrazione ed il nuovo statuto dei lavoratori dipendenti dell’amministrazione: una occasione persa?, p. 207

“Executive summary” del documento del Gruppo di lavoro Regioni/EELL/MEF/Consip I sistemi di “E-procurement” pubblico, “I sistemi di e-procurement pubblico in Italia: prime evidenze emerse 2004”, p. 215

Osservatorio

Recensioni

Pier Ugo Calzolari a: Valdo Spini, Compagni siete riabilitati! Il grano e il loglio dell’esperienza socialista, p. 246

 

Anno XXVI, [n. 94], fascicolo 94, n. 3/2006

Amelia Pincherle Rosselli. Per Giorgio Spini. A cura di Vieri Dolara

Vieri Dolara, Introduzione, p. 7

Atti del Convegno organizzato dal Lyceum Club Internazionale di Firenze e dal Circolo di Cultura Politica “Fratelli Rosselli” – “Ricordo di Amelia Pincherle Rosselli nel cinquantesimo anniversario della sua scomparsa” (Sabato 4 dicembre 2004, Lyceum Club Internazionale di Firenze, Palazzo Giugni, Via Alfani 48, Firenze) A cura di Patricia Bulletti, Riccardo Pratesi, Mirka Sandiford

A cura di Marina Calloni, Amelia Rosselli – note bibliografiche, p. 13

Saluto di Maria Grazia Beverini Del Santo, p. 17

Saluto di Riccardo Pratesi, p. 19

Intervento di Mariella Zoppi, p. 21

Ricordo personale di Silvia Rosselli, p. 25

Patricia Bulletti, Amelia nel Lyceum di Firenze (1908-1937), p. 29

Mirka Sandiford, Il Lyceum di Firenze ai tempi di Amelia, p. 39

Marina Calloni, Le “case” di Amelia e i luoghi dell’anima, p. 49

Valentina Supino, I tanti volti di Amelia Rosselli, p. 75

Tullia Zevi, Ricordi familiari e testimonianze, p. 81

Tiziana Agostini, Amelia Pincherle Rosselli e Venezia, p. 87

Maria Alberti, La drammaturgia di Amelia Pincherle Rosselli, p. 95

Per Giorgio Spini

Ariane Landuyt, Intervento di apertura dei lavori, p. 115

Gaetano Arfè, Giorgio Spini storico e socialista, p. 117

Tiziano Bonazzi, Gli studi di storia americana, p. 121

Adriano Prosperi, Giorgio Spini: gli studi sull’età della Riforma e della Controriforma, p. 131

Paolo Ricca, Giorgio Spini: storico e protestante, p. 139

Comunicazione di Stefano Gagliano, Gli scritti inediti di Giorgio Spini e la loro pubblicazione, p. 145

Valdo Spini, Considerazioni conclusive, p. 151

Necrologio apparso su “The Times” 14/02/2006, Giorgio Spini, p. 155

L’Osservatorio, p. 168

Matteo Bessi, Pasquale Terracciano, Editoriale, p. 172

Enrico Pinna, L’UNIFIL “rafforzata”: nuovo ruolo dell’Italia nel Mediterraneo, p. 173

Michele Campopiano, L’intervento in Libano e il radicamento di Hezbollah, p. 175

Matteo Bessi, La UNIFIL II: un esempio ambiguo, anche se promettente, della cooperazione tra ONU ed UE nella gestione delle crisi, p. 176

Matteo Timiani, Il bipolarismo malato, tra regressione e ipotesi di cura, p. 178

Ludovico Carlo Camussi, Partito democratico e socialismo europeo: riflessioni di fine estate, p. 180

Pasquale Terracciano, Cittadinanza: occasione per il dibattito, p. 181

Michele Fiorillo, La forza simbolica delle riforme, p. 182

 

Anno XXVI, [n. 95], fascicolo 95, n. 4/2006

Bologna 2007 per un progetto di città. A cura di Felicia Bottino

Osservatorio dei ventenni, rubrica di attualità e di commenti. A cura di Matteo Bessi, Pasquale Terracciano

Valdo Spini, Prefazione, p. 9

Vasco Errani, Introduzione, p. 11

Prima Parte – Identità, valori e risorse della Bologna di ieri e di oggi

Felicia Bottino, Bologna tra passato e futuro, p. 15

  1. Il sistema urbano

Pier Luigi Cervellati, Dal progetto centro storico al progetto di città (di città), p. 37

Federica Legnani, Il Planning Center Emilia-Romagna: per conoscere e divulgare le buone pratiche, p. 47

  1. Il sistema sociale

Marco Giardini, Il problema abitativo, p. 55

Michele Zanelli, Bologna tra centro e periferia, p. 61

Luigi Pedrazzi, La sfida del multiculturalismo a Bologna, p. 69

  1. Il sistema culturale

Gian Mario Anselmi, La cultura, identità primaria della storia bolognese, p. 79

Giordano Gasparini, Bologna: città, cultura, società, p. 81

Gian Luca Farinelli, La Cineteca del Comune di Bologna, p. 89

Lorenzo Sassoli de’ Bianchi, La Galleria d’Arte Moderna di Bologna, p. 93

Paolo Cacchioli, L’Arena del Sole, il Teatro con la città intorno. Un’impresa culturale patrimonio della città, p. 101

Beatrice Buscaroli, “Bologna dei Musei”: nascita e morte di un sistema museale, p. 107

Valentina Ridolfi, Bologna 2000 Città europea della cultura. Esperienza positiva e riferimento utile per un sistema culturale dell’Emilia Romagna, p. 113

Pier Luigi Bottino, Bologna e le acque: uno spunto per la valorizzazione culturale, p. 121

Vittorio Franceschi, Vorrei che Bologna…, p. 129

  1. Il sistema economico

Anna Maria Artoni, L’importanza dei territori nello sviluppo economico dell’Emilia-Romagna, p. 135

Vera Negri Zamagni, L’industria a Bologna oggi, p. 139

Aristide Canosani, Lo sviluppo di Bologna: il ruolo delle banche nel processo di internazionalizzazione. L’impegno di Unicredit Banca, p. 143

Filippo Cavazzuti, Maria Lucia Candida, Lo sviluppo di Bologna: il ruolo delle banche nel processo di internazionalizzazione. L’impegno di Carisbo San Paolo, p. 153

Gian Piero Calzolari, Mauro Giordani, Le cooperative, p. 159

Pier Ugo Calzolari, Il ruolo dell’Università, p. 165

Seconda Parte – Le priorità dell’agenda politica e istituzionale

Beatrice Draghetti, Bologna Città Metropolitana, p. 173

Flavio Delbono, Il ruolo di Bologna per lo sviluppo economico del sistema regionale, p. 179

Roberto Grandi, I saperi di Bologna e i rapporti internazionali, p. 183

Gianfranco Pasquino, Bologna, società e politica, p. 187

Andrea De Maria, Da Bologna, verso un nuovo partito (che parli le voci della nuova società), p. 193

Marco Cammelli, Le Fondazioni di origine bancaria per il futuro di Bologna, p. 199

Terza Parte – Bologna la giovane

Filippo Boschi, Bologna e la visione della città, p. 207

Marco Dugato, Bologna tra progetto di città e progetto di istituzioni, p. 213

Elena Di Gioia, Giovani e cultura: tra creatività e professionalità, p. 219

Stefano Mingardi, Il lavoro a Bologna, p. 223

L’Osservatorio

Pasquale Terracciano, Editoriale – Partito Democratico, Partito Socialista. Opinioni a confronto, p. 235

Alfonso Musci, L’Europa politica. Il socialismo europeo, p. 236

Matteo Bessi, La riforma della politica. Sistemi elettorali e partiti politici. La selezione della classe dirigente, p. 239

Giuseppe Provenzano, I compiti dei socialisti nell’Italia di oggi, p. 242

Michele Fiorillo, Per un partito della democrazia partecipata, p. 247

Michele Campopiano, Socialismo, diritti e cittadinanza, p. 251

Carlo Cantore, La questione generazionale, p. 253

Recensione

  1. F. a: Andrea Millefiorini, Individualismo e società di massa. Dal XIX secolo agli inizi del XXI (Roma, Carocci 2005), p. 256

 

Anno XXVII, [n. 96], fascicolo 96, n. 1/2007

Per una legge sulla libertà religiosa. Documenti estratti dall’indagine conoscitiva in materia di libertà religiosa promossa dalla Commissione I della Camera dei Deputati nel gennaio 2007. Con l’intervento del relatore On. Roberto Zaccaria. A cura di Paolo Naso

L’Osservatorio dei ventenni, rubrica di attualità e di commenti. A cura di Matteo Bessi, Pasquale Terracciano

Valdo Spini, Introduzione. Perché questo Quaderno, p. 7

Parte Prima – Saggi

Valdo Spini, La legge sulla libertà religiosa. Un’importante attuazione costituzionale, p. 11

Gianluca Polverari, Il lungo cammino della libertà religiosa, p. 17

Paolo Naso, Laicità del pluralismo, pluralismo della laicità, p. 25

Stefano Allievi, Il pluralismo religioso e le sue conseguenze, p. 33

Brunetto Salvarani, I laboratori del dialogo interreligioso, p. 45

Mostafa El Ayoubi, Il nodo del rapporto con l’Islam, p. 53

Domenico Maselli, Libertà religiosa ed evangelici, p. 61

Tiziano Rimoldi, Un commento degli avventisti, p. 69

Rino Cardone, La libertà religiosa nella tradizione Bahá’í, p. 75

Parte Seconda – Dal dibattito in Parlamento

XV legislatura. Proposta di legge d’iniziativa dei deputati Valdo Spini, Maria Teresa Amici, Rosalba Benzoni, Franca Chiaromonte, Vannino Chiti, Massimo Cialente, Elena Emma Cordoni, Nicola Crisci, Cinzia Dato, Gianni Farina, Marco Fedi, Laura Fincato, Claudio Franci, Giuseppe Giulietti, Franco Grillini, Carlo Leoni, Pierluigi Mantini, Alessandro Maran, Raffaella Mariani, Riccardo Marone, Marisa Nicchi, Antonio Rugghia, Emanuele Sanna, Alba Sasso, Ugo Sposetti, Fulvio Tessitore, Katia Zanotti, Massimo Zunino, Norme sulla libertà religiosa e abrogazione della legislazione sui culti ammessi. Presentata il 28 aprile 2006, p. 80

Proposta di legge, Capo I. Libertà di coscienza e di religione, p. 83

XV legislatura. Commissione I. Martedì 9 gennaio 2007. Dall’indagine conoscitiva in materia di libertà religiosa

Introduzione dell’On. Roberto Zaccaria, p. 90

Intervento di Monsignor Giuseppe Betòri, p. 92

Intervento del prof. Venerando Marano, p. 96

Dall’audizione di rappresentanti delle confessioni religiose che hanno stipulato un’intesa con lo Stato o per le quali è in corso la relativa procedura, p. 98

Intervento di Maria Bonafede, p. 98

Intervento di Renzo Gattegna, p. 100

Intervento di Stefano Bogliolo, p. 102

Intervento di Luigi Peloni, p. 103

Intervento di Franco Di Maria, p. 104

Intervento di Riccardo Grossi, p. 105

Intervento di Paolo Piccioli, p. 106

Intervento di Giorgio Raspa, p. 108

Intervento di Anna Maffei, p. 110

Intervento di Holger Milkau, p. 111

XV legislatura. Commissione I. Mercoledì 10 gennaio 2007 – seduta antimeridiana. Audizione dei componenti della Consulta per l’Islam italiano

Intervento di Mario Scialoja, p. 112

Intervento di Yahya Sergio Yahe Pallavicini, p. 117

Intervento di Mohamed Nour Dachan, p. 120

Intervento di Souad Sbai, p. 123

L’Osservatorio

Matteo Bessi, Editoriale. Verso il congresso dei Ds, p. 127

Matteo Bessi, Crisi di governo e congresso del partito. La difesa del socialismo europeo e un interrogativo sul sistema politico italiano, p. 128

Francesco Salinas, Alcune considerazioni “a caldo” sul IV Congresso dei Democratici di Sinistra, p. 130

Claudio Gani, Considerazioni sul Congresso, p. 131

Cinzia Cipolat, Un valore vivo, il socialismo nell’Europa dei giovani, p. 132

Antonio Matasso, Le due “Chiese” italiane davanti alla socialdemocrazia, p. 133

Alessandro Guadagni, Liberi pensieri sul PD, p. 134

Nico Disabato, Giovani, Socialisti, Lavoratori, p. 136

Michele Covolan, La via del socialismo europeo per una nuova politica culturale, p. 137

Sibilla Fanti, Giovani e Politica: il rapporto è biunivoco, p. 138

Gaetano Bocchino, Le ragioni di una scelta (per il Socialismo europeo), p. 139

Raffaele Amendola, Oggi in Spagna, domani in Italia?, p. 141

Irene Sarpato, Segolène e il socialismo del futuro, p. 143

Recensioni

Serge Audier, Le socialisme libéral, p. 147

 

Anno XXVII, [n. 97], fascicolo 97, n. 2/2007

Attualità del socialismo liberale. Settantesimo anniversario dell’assassinio dei fratelli Rosselli (9 giugno 1937 – 9 giugno 2007). A cura di Paolo Bagnoli

Con scritti scelti di Carlo Rosselli. Con documenti dal Congresso del PSE di Oporto (9 dicembre 2006).

Presentazione, p. 6

Valdo Spini, L’attualità del socialismo liberale, p. 7

Paolo Bagnoli, Carlo Roselli: il socialismo del tempo presente, p. 17

Scritti scelti di Carlo Rosselli

Liberalismo socialista, p. 25

Socialismo liberale, p. 27

Liberalismo proletario, p. 45

Critiche comuniste, p. 47

Un nuovo movimento italiano, p. 49

Per l’unificazione politica del proletariato italiano, p. 53

I miei conti col marxismo, p. 59

Socialismo liberale e dintorni

Piero Gobetti, Liberalismo socialista, p. 63

Guido Calogero, Socialismo liberale e liberalsocialismo, p. 65

Guido Calogero, Il socialismo liberale di Carlo Rosselli, p. 69

John Rosselli, Death of my father, p. 73

Norberto Bobbio, Socialismo e liberalismo, p. 81

Fabio Mussi, Il Socialismo e i nuovi orientamenti del pensiero democratico, p. 89

Ariane Landuyt, Democrazia e dimensione sociale nell’europeismo di Carlo Rosselli e di “Giustizia e Libertà”, p. 93

Serge Audier, La stagione repubblicana del socialismo liberale francese. Il caso di Paul Gaultier, p. 105

Mariella Zoppi, Sviluppo sostenibile, territorio e socialismo liberale, p. 111

Gianfranco Pasquino, Democratici e almeno un po’ liberalsocialisti, p. 117

I socialisti europei ad Oporto (9 dicembre 2006)

Intervento di Jacques Delors, Per una nuova Europa sociale, p. 123

Per una nuova Europa Sociale. Dieci principi per un futuro comune, p. 129

La nuova Europa sociale, p. 137

Appendice

La Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, p. 149

 

Anno XXVII, [n. 98], fascicolo 98, n. 3/2007

“Se dalle tue labbra uscisse la verità”. Amelia Rosselli a dieci anni dalla scomparsa. Atti del Convegno del Circolo Rosselli dell’8-9 giugno 2006. A cura di Stefano Giovannuzzi

L’Osservatorio dei ventenni, rubrica di attualità e di commenti. A cura di Matteo Bessi, Pasquale Terracciano, Divina Vitale

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

“Se dalle tue labbra uscisse la verità”. Amelia Rosselli a dieci anni dalla scomparsa. Atti del Convegno del Circolo Rosselli dell’8-9 giugno 2006. Spazio QCR, Via degli Alfani 101 rosso, Firenze, p. 9

Prima Giornata

Marina Calloni, Le due Amelie e le diaspore della lingua m/ paterna, p. 13

Andrea Cortellessa, Figlia della guerra, p. 37

Niva Lorenzini, Amelia Rosselli e lo sperimentalismo all’avvio degli anni ’60, p. 45

Lucia Re, Frammenti di un discorso amoroso: “Documento 1966-1973” e la poetica dell’eros in Amelia Rosselli, p. 53

Francesco Carbognin, “che tutto si / faccia da sé”: uno stile in formazione, p. 67

Tatiana Bisanti, “Rimava vocabolari tormentosi”: il livello metalinguistico e metapoetico nell’opera di Amelia Rosselli, p. 79

Seconda Giornata

Stefano Giovannuzzi, Il nodo della lingua: Pier Paolo Pasolini e Amelia Rosselli, p. 103

Emmanuela Tandello, La fanciulla e la morte: figure del tragico e del letterario nella poesia di Amelia Rosselli, p. 125

Paolo Cairoli, Spazio metrico e serialismo musicale, p. 131

Fabrizio Podda, Serie, variazioni: la ripetizione del resistere, p. 137

Appendice

Massimo Luigi Salvadori, Il socialismo liberale da Rosselli a Bobbio, p. 151

L’Osservatorio, p. 161

Matteo Bessi, Pasquale Terracciano, Editoriale, p. 163

Paolo Ponzano, Il nuovo Trattato Europeo: verso un’Europa a due velocità?, p. 164

Matteo Bessi, Bruxelles, 22 giugno 2007: un nuovo compromesso al ribasso per l’Unione Europea, p. 167

Ludovico Carlo Camussi, La Presidenza tedesca e il rilancio dell’integrazione europea. Tra sfide esterne e compromessi, p. 169

Chiara Lucacchioni, Il vertice UE di Bruxelles: Italia “insoddisfatta”, p. 171

Enrico Pinna, La Gran Bretagna di Tony Blair: l’ultimo schiaffo euroscettico, p. 172

Divina Vitale, Il ciclone Sarkozy si abbatte anche sull’Unione Europea, p. 174

Witold Brzeski, “Cristo fra i popoli”. La Polonia in Europa, p. 176

Alessandro Guadagni, Freni e necessità di un’altra Europa, p. 178

Francesco Manaresi, L’Unione Europea e l’aiuto allo sviluppo: problemi e prospettive per il nuovo millennio, p. 180

Pasquale Caccavale, I partiti nell’Unione Europea: verso un maggiore grado di protagonismo?, p. 181

Chiara Cipolletta, Il futuro del processo costituente europeo, p. 183

Simone Vannuccini, Una nuova generazione per l’unità europea, p. 184

Pasquale Terracciano, Le socialisme libéral. Riflessioni su un’eredità, p. 186

 

Anno XXVII, [n. 99], fascicolo 99, n. 4/2007

Piero Calamandrei politico, fiorentino, europeista. A cura di Vieri Dolara e Divina Vitale

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Vieri Dolara, Divina Vitale, Introduzione, p. 11

Sara Nocentini, Piero Calamandrei e le elezioni amministrative del 1956 a Firenze: un’indagine preliminare, p. 15

Atti del Convegno “Piero Calamandrei – politico, fiorentino, europeista” (Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, Firenze, 29 settembre 2006)

Roberto Barzanti, Apertura, p. 35

Ariane Landuyt, Piero Calamandrei e l’Europa tra riflessione ideale e pragmatismo, p. 43

Giorgio Morales, Il movimento di Unità Popolare alle elezioni amministrative del 1956, p. 51

Teresa Mattei, Piero Calamandrei all’Assemblea Costituente, p. 57

Lelio Lagorio, Piero Calamandrei e il socialismo, p. 61

Gianni Giovannoni, Il ruolo internazionale di Firenze: Piero Calamandrei e Giorgio La Pira, p. 65

Alberto Cecchi, Piero Calamandrei, la Resistenza toscana e il dibattito sulla Costituzione, p. 71

Valdo Spini, Conclusioni, p. 75

Contributi e documenti presentati al Convegno “Piero Calamandrei – politico, fiorentino, europeista”

Discorso pronunciato da Piero Calamandrei in Consiglio Comunale di Firenze 3 agosto 1956, p. 85

Piero Calamandrei, Parlare di Firenze, p. 92

Verbale della seduta del 10 settembre 1944 della Commissione Culturale del Partito d’Azione fiorentino, p. 110

Programma elettorale di U. P. alle Amministrative di Firenze 1956, p. 113

Giorgio Spini, Piero Calamandrei nella nostra storia – Fu uno dei padri della Costituzione, p. 119

Vieri Dolara, Note su Piero Calamandrei e il Circolo di Cultura Politica “Fratelli Rosselli”, p. 123

Appendice – Intervista all’ On. Alberto Cecchi, Rilasciata a Vieri Dolara il 2 agosto 2006 presso il Circolo di Cultura Politica Fratelli Rosselli, p. 137

Daniele Ravenna, La Repubblica presidenziale nel pensiero di Calamandrei, p. 141

Norberto Bobbio, Calamandrei e la costruzione dell’Italia Repubblicana, p. 148

Alessandro Galante Garrone, Piero Calamandrei fra cultura e politica, p. 157

L’Osservatorio dei ventenni

Divina Vitale, Pasquale Terracciano, Antipolitica ieri e oggi. Evoluzione e risposte, p. 167

Divina Vitale, Antipolitica e politica tra classico e contemporaneo, p. 168

Pasquale Terracciano, Della società civile, p. 172

Emiliano Manzato, Che cos’è il Qualunquismo?, p. 174

Gianluca Passarelli, Le elezioni francesi del 2007 e le (fosche?) prospettive della sinistra, p. 176

Raffaele Zortea, Referendum, Grillo, Primarie. Tre modi non troppo diversi di affrontare il rapporto tra politica e cittadini, p. 180

Chiara Lucacchioni, V-Day. Il perché di una protesta, p. 182

Alessandro Guadagni, Costituente socialista, possibile risposta all’antipolitica, p. 184

 

Anno XXVIII, [n. 100], fascicolo 100, n. 1/2008

Etica, laicità e politica.

Con gli Atti del Convegno “Scegliere. Scienza, etica, laicità”. Venezia, 29 gennaio 2008

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Marina Calloni, Chi è il laico?, p. 9

Maurizio Viroli, Una nuova utopia della libertà, p. 19

Gianfranco Pasquino, Laici consapevoli e coerenti, p. 29

Paolo Bagnoli, Laicità: la questione della scuola, p. 33

Debora Spini, Laicità in un mondo post-secolare?, p. 39

Valdo Spini, Per una giornata nazionale dedicata alla libertà religiosa, p. 47

Valerio Marinelli, Crisi di linguaggio o linguaggio della crisi?, p. 49

Alfonso Musci, Nuovo tempo e nuovo spazio della Questione meridionale. Arretratezza e modernità di un male italiano, p. 57

Michael Griffiths, Ethical Economics, p. 63

“Scegliere. Scienza, etica, laicità”. Atti del Convegno di Venezia, 29 gennaio 2008, p. 75

Anna Maria Zanetti, Introduzione, p. 77

Massimo Cacciari, Laicità: il problema dei valori, p. 79

Valdo Spini, La laicità. Indispensabile premessa per il dialogo tra credenti e non credenti, p. 83

Giuseppe Testa, Laicità e ricerca scientifica. Tre paesi a confronto, p. 91

Giulio Giorello, Non transigere, p. 99

 

Anno XXVIII, [n. 101 (doppio)], fascicolo 101, n. 2-3/2008

Firenze 1998/2008. Analisi di una città difficile. Terzo questionario su Firenze. A cura di Mariella Zoppi

Valdo Spini, Firenze da riconciliare e da rilanciare, p. 7

Antonio Floridia, Una città (a lungo) contesa, p. 13

Ettore Recchi, Lorenzo Grifone Baglioni, Giovani, partecipazione e “cittadinanza competente” nell’area fiorentina, p. 53

Costanza Geddes da Filicaia, Esperienze della vita delle circoscrizioni, p. 67

Giovanni Maltinti, L’economia fiorentina, p. 71

Lorenzo Petretto, Il project financing: cos’è e come funziona, p. 75

Rita Sanvincenti, La moda a Firenze, p. 81

Mariella Zoppi, La finanziarizzazione dell’urbanistica fiorentina, p. 85

Daniela Porrati, Genesi e mutazione di un PRGC: il Piano Vittorini 15 anni dopo, p. 101

Franco Angotti, Firenze: centro storico e mobilità, p. 111

Mario Bencivenni, L’aggressione al territorio e la città r-esistente. L’area metropolitana fiorentina negli ultimi dieci anni e il fenomeno di nuova “soggettività territoriale” dei comitati dei cittadini, p. 119

Leonardo Rombai, Giuseppina Carla Romby, Mariarita Signorini, Firenze e la questione ambientale, p. 125

Carlo Carbone, Il ruolo dell’Università e delle Istituzioni culturali nell’area fiorentina, p. 139

Riccardo Pratesi, La ricerca scientifica a Firenze, p. 155

Marco Del Panta Ridolfi, Firenze e l’Istituto Universitario Europeo: dal “benign neglect” alla collaborazione, p. 165

Portia Prebys, Educating in Paradise. La presenza delle Università Americane in Toscana aumenta, p. 169

Massimo Griffo, Appunti sullo stato attuale della cultura a Firenze, p. 175

Patrizia Asproni, Il marketing culturale, p. 183

Daniele Spini, Diamo spazi alla musica, p. 187

Marco Ricca, Catia Bettazzi, In tema di sanità a Firenze, p. 191

Mariella Zoppi, QCR Questionario 2008. I risultati e le risposte, p. 195

Per Firenze. Questionario, p. 201

A cura di Vanessa Stella e Loredana Tumino, Peretola: una storia lunga un secolo, p. 209

I “Quaderni” sulle città italiane, p. 217

 

Anno XXVIII, [n. 102], fascicolo 102, n. 4/2008

60 anni di Costituzione. La Repubblica che è stata, la Repubblica che sarà. A cura di Matteo Bessi

Dedicato a Piero Calamandrei. Atti del Convegno della Fondazione Circolo Rosselli – 3 ottobre 2008. Con l’Osservatorio dei ventenni. Rubrica di attualità e di commenti.

Valdo Spini, Prefazione. Dedicato a Piero Calamandrei, p. 7

Atti del Convegno “60 anni di Costituzione. La Repubblica che è stata, la Repubblica che sarà”, Firenze – Auditorium dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze. 3 ottobre 2008, p. 9

Apertura dei lavori

Valdo Spini, Il perché di un titolo, p. 11

Relazioni

Stefano Grassi, Relazione di inquadramento generale, p. 17

Gianfranco Pasquino, Costituzione e legge elettorale, p. 23

Stefano Merlini, Costituzione e partiti politici, p. 31

Giuseppe Pericu, Il ruolo del Comune e degli Enti locali nelle riforme del titolo V della Costituzione, p. 37

Girolamo Strozzi, Costituzione italiana e Trattati costituzionali europei, p. 43

Matteo Timiani, Il ruolo del capo dello Stato, p. 61

Massimo Rubechi, Le forme di governo, p. 67

Appendice

Disegno di legge 1117. Delega al Governo in materia di federalismo fiscale, in attuazione dell’articolo 119 della Costituzione. Presentato il 15 ottobre 2008, p. 74

L’Osservatorio dei ventenni, p. 91

Matteo Bessi, Editoriale, p. 92

Valerio Marinelli, La sinistra italiana e le elezioni politiche 2008. L’analisi della sconfitta. Le proposte per il rilancio, p. 93

Simone Vannuccini, La fiera delle non-vanità. Ovvero le mancanze politiche (soprattutto della sinistra) dietro la crisi finanziaria, p. 95

Francesco Manaresi, La sinistra europea e la nuova grandeur russa, p. 97

Tommaso Codignola, Socialisti liberali oggi, p. 99

Questionario su Firenze del gruppo dei giovani del Circolo Rosselli, p. 101

 

Anno XXIX, [n. 103], fascicolo 103, n. 1/2009

“Arnollywood” cinema, televisione, video a Firenze e in Toscana. A cura di Vito Zagarrio

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Vito Zagarrio, Arnollywood. Ambizioni e desideri del cinema toscano. Introduzione, p. 9

Vito Zagarrio, Quando andavo al Cinema Stadio: Problemi del Cinema a Firenze, p. 13

La critica

Alain Bichon, Le terre incolte del cinema toscano, p. 23

Claudio Carabba, Firenze e il cinema: Apocalisse 2008, p. 31

Stefano Stefani, Qualche riflessione sulla politica del cinema a Firenze, p. 37

Barbara Corsi, Cupio dissolvi, p. 41

Cristina Jandelli, Una moderna necropoli? La mediateca com’era e com’è, p. 45

Daniele Gardenti, Per una “scuola” toscana, p. 49

Leonardo Tozzi, Delitto a luci spente (e telecamere accese). La vera causa della crisi dei cinema a Firenze, p. 51

Giovanni Bogani, Pensare il cinema nella mia roulette mentale, p. 53

Giovanni Maria Rossi, Reduci o combattenti?, p. 57

Le istituzioni

Stefania Ippoliti, Non più Vietnam. La nuova Film Commission toscana, p. 61

Enzo Cheli, Firenze, grande contenitore della trasformazione, p. 67

Nicola Cariglia, Firenze e la televisione, p. 69

L’educazione all’immagine

Sandro Bernardi, Investire sul cinema, p. 73

Ermelinda M. Campani, Studiare a Firenze. Programmi americani nella città d’arte, p. 77

Giuseppe Ferlito, “Immagina” cinema, p. 83

Massimo Smuraglia, La scuola “Anna Magnani”, p. 87

Luca Ferro, Per un cinema “privato”, p. 91

Gli operatori e i festival

Monica Zanchi, Nuovo cinema Alfieri. Un’occasione per Firenze, in nome di Claudio Zanchi, p. 103

Andrea Vannini, Il forte Alamo del cinema fiorentino. 25 anni di bottega del Cinema e 10 anni di Cineteca di Firenze, p. 105

Viviana Del Bianco, N.I.C.E. STORY, p. 107

Maresa D’Arcangelo, Cinema e Donne, a Firenze ma non solo, p. 109

Aldo Tassone, France Cinéma saluta e ringrazia, p. 115

Stefano Giorni, Fare un festival è come fare un film, p. 117

Nicola Calocero, Il Festival del cinema e delle isole, p. 123

Massimo Becattini, Non dimenticare il documentario, p. 127

Davide Ballerini, Ha senso parlare di cinema toscano?, p. 131

Registi e attori

Emanuele Barresi, Una terra di buoni frutti, p. 133

Francesco Calogero, Viaggi sentimentali, p. 135

Antonio Petrocelli, Le opinioni di un clown, p. 139

Novello Novelli, Un morto che suda, p. 141

Appendice

Novello Novelli, Conversazione con i cineasti toscani (Cinzia Th. Torrini, Federico Bondi, Davide Riondino, Antonio Frazzi) A cura di Vito Zagarrio, ha collaborato all’editing Andrea Montepaone, p. 143

 

Anno XXIX, [n. 104 (doppio)], fascicolo 104, n. 2-3/2009

Giovani Ricerca Industria. A cura di Riccardo Pratesi

Con gli Atti del 6° Colloquio biennale “Luigi Amaducci” su Università e Ricerca scientifica. Aula Magna del Rettorato dell’Università di Firenze – 27 ottobre 2008.

Valdo Spini, Prefazione, p. 7

Saluto del nuovo Rettore Alberto Tesi, p. 9

I precedenti colloqui, p. 11

Atti del 6° Colloquio biennale “Luigi Amaducci” su Università e Ricerca scientifica. Aula Magna del Rettorato dell’Università di Firenze – 27 ottobre 2008

Augusto Marinelli, Saluto di apertura, p. 15

Giancarlo Pepeu, Saluto di apertura, p. 19

Guido Chelazzi, Saluto di apertura, p. 21

Paolo Blasi, Saluto di apertura, p. 25

Giovanni Bachelet, Giovani e politica della ricerca, p. 27

Andrea Cammelli, Giovani e lavoro, p. 35

Vincenzo Nasi, Giovani e industria, p. 51

Samuele Agostini, Chiara Boschi, Precari della ricerca o ricerca precaria?, p. 57

Luciano Maiani, Il ruolo del CNR, p. 65

Luciano Modica, Giovani e Università, p. 71

Valdo Spini, Conclusioni: per gli stati generali della ricerca dell’area fiorentina, p. 79

Guido Chelazzi, Conclusioni, p. 87

Altri Contributi pubblicati

Carlo Bernardini, Democrazia e competenze (forma e sostanza) diamo ai giovani lo spazio giusto, p. 91

Renzo Salimbeni, Carenze del sistema dell’innovazione in Italia, p. 95

Roberto Pini, OPTONET: verso la costituzione di un Polo di Innovazione Toscano per l’Optoelettronica, p. 107

Piero Mazzinghi, Innovazione e ricerca in Italia e in Svezia, p. 115

A cura di Aleardo Furlani, Antonella Vulcano e Rebeca Lucas, INNO-Policy TrendChart – Policy Trends and Appraisal Report – ITALY – 2008, p. 149

 

Anno XXIX, [n. 105], fascicolo 105, n. 4/2009

La politica vista dai giovani. Tesi di laurea sul primo quinquennio di Berlinguer (1972-1977) (Dario Orzali)

L’Osservatorio dei ventenni. A cura di Alessandro Guadagni e Andrea Lattanzi

Introduzione, p. 7

Dario Orzali, I primi cinque anni della Segreteria Berlinguer (1972-77), p. 9

Valdo Spini, Berlinguer e l’Europa, p. 91

Valdo Spini, Craxi e la grande riforma, p. 97

L’Osservatorio dei ventenni

Alessandro Guadagni, Editoriale, p. 104

Andrea Lattanzi, Media, guerra e immagine: una nuova questione. Breve riflessione sull’evoluzione della propaganda bellica, p. 107

Raffaele Amendola, Le armi dei media, la difesa della politica, p. 112

Alessandra Russo, Paolo Ganino, Asia centrale: Nato nell’Est vs. Nato dell’Est?, p. 114

Simone Vannuccini, La lezione della crisi economica, l’Europa e gli squilibri globali, p. 116

Tommaso Grassi, La politica giovane: una testimonianza, p. 119

 

Anno XXX, [n. 106], fascicolo 106, n. 1/2010

Le città metropolitane. Il caso di Firenze.

Valdo Spini, Introduzione, p. 7

Paolo Caretti, Il sistema dell’autonomia locale tra esigenze di riforma e spinte conservatrici: il caso della Città metropolitana, p. 13

Antonio Brancasi, Progettare la Città metropolitana: gli aspetti finanziari, p. 29

Claudio Tucciarelli, Firenze città metropolitana: dal modello alla sua realizzazione, p. 39

Alessandro Petretto, L’Economia fiorentina in una prospettiva metropolitana: elementi strutturali e congiunturali, p. 51

Mariella Zoppi, Progetto e governo dell’area metropolitana: la dimensione mancata, p. 77

Giuseppe Boatti, Per Firenze metropoli, p. 83

Andrea Bonaccorsi, Giampiero M. Gallo, Aree metropolitane in ambito europeo. Ingredienti per un successo?, p. 97

Appendice

Giuseppe Campilongo (Arpa Lombardia), Qualche dato sulla città di Firenze. Aree metropolitane, Città metropolitane: l’individuazione dell’area metropolitana, Fonte: APAT, “Il rapporto annuale sulla qualità dell’ambiente urbano”, 2005 – I “Quaderni” sulle città urbane, p. 103

 

Anno XXX, [n. 107], fascicolo 107, n. 2/2010

L’Europa nella crisi. A cura di Alessandro Guadagni

L’Osservatorio dei ventenni. A cura di Alessandro Guadagni e Andrea Lattanzi

Valdo Spini, Introduzione, p. 7

Alessandro Guadagni, Premessa, p. 9

L’Europa nella crisi

L’Europa dopo Lisbona

Valdo Spini, Quale iniziativa dopo Lisbona, p. 15

Josep Borrell, Andare oltre al Trattato, p. 19

Rocco Cangelosi, Unità europea, antidoto alla marginalizzazione, p. 25

Carlos Carnero, Il programma spagnolo per la Presidenza Semestrale dell’Unione, p. 31

Dalla Convenzione europea al Trattato di Lisbona

Incontro con gli ex convenzionali fiorentini (Tavola Rotonda, 8 maggio 2010, Spazio QCR – Circolo Fratelli Rosselli, Firenze)

[Interventi di]

Alessandra Russo, Introduzione al dibattito. Un bicchiere (di amaro) mezzo pieno, p. 39

Lamberto Dini, Dove siamo, dove dobbiamo andare, p. 43

Paolo Ponzano, Potenzialità e limiti del Trattato di Lisbona, p. 49

Samuele Pii, La Convenzione europea dei giovani – lavori e risultati, p. 53

Valdo Spini, Europa, sveglia!, p. 61

Storia e Memoria

Valentina Peleggi, Amelia Rosselli. Musica in poesia, p. 67

Valerio Marinelli, Cinema e PCI, p. 105

Mariella Zoppi, Mario Fabiani: il sindaco delle prime elezioni libere, p. 117

Paola Meneganti, “Vent’anni dopo la Bolognina” (recensione), p. 127

L’Osservatorio dei giovani

Alessandro Guadagni, Editoriale, p. 132

Nicola Maggini, Giovani e partecipazione, p. 134

Curata e tradotta da Dario Orzali, Intervista a Carlos Carnero, p. 137

Alberto Petricca, Paolo Ganino, Altiero Spinelli: l’uomo che vide l’Europa. Ovvero le necessità politiche dell’Unione, p. 139

Simone Vannuccini, Sull’effetto di annuncio e sul “New deal” europeo, p. 142

Alice Tonetto, L’Unione Europea e la promozione della democrazia in Marocco, p. 144

Mattia Polvanesi, La garanzia di mutua assistenza introdotta con il Trattato di Lisbona. Una comparazione con le clausole previste in seno a Nato e UEO, p. 149

Laura Tavecchio, Come si risolve una crisi? Tre teorie a confronto, p. 151

 

Anno XXX, [n. 108 (doppio)], fascicolo 108, n. 3-4/2010

I Rosselli ci parlano. I trent’anni dei Quaderni. Di Valdo Spini e Nicola Tranfaglia

L’Osservatorio. Uno sguardo sui giovani. A cura di Alessandro Guadagni e Andrea Lattanzi

Compiamo trent’anni, p. 7

Valdo Spini, I Rosselli ci parlano, p. 9

Nicola Tranfaglia, Carlo Rosselli negli anni trenta, p. 15

Valdo Spini, Per una storia del Socialismo Liberale. Il ruolo di Firenze, p. 59

Schede: i nostri “Quaderni”, p. 89

Alfonso Musci, “Senatore e Caro maestro…” “Carissimo dottore…”. Le radici intellettuali dell’antifascismo italiano in un carteggio tra Croce e Venturi, p. 95

Tommaso Lunati, L’affare Rosselli, p. 99

L’Osservatorio dei giovani

Alessandro Guadagni, Editoriale, p. 103

Francesco Manaresi, “Crisis what crisis”. Il dibattito sui dati della crisi, p. 106

Dario Orzali, Contro la crisi, le riforme. Il lavoro al primo posto, p. 109

Serena Basteri, Lavoro precario a tempo indeterminato, p. 111

Elena Ammirabile, Sognando un’università migliore, p. 114

Laura Tavecchio, Uno sguardo indietro per comprendere ciò che sarà. Riflessioni sulla partecipazione italiana al processo d’integrazione europea, p. 115

Nicola Maggini, Quali prospettive per il PD e per gli altri partiti di centrosinistra, p. 117

Leo Cusseau, Il vuoto di valori della politica italiana, p. 121

Andrea Lattanzi, La crisi dell’uomo e la gioventù della crisi. Breve memoria di uno dei più colossali furti della storia dell’umanità quello dei sogni, p. 123

 

Anno XXXI, [n. 109 (doppio)], fascicolo 109, n. 1-2/2011

Paesaggio tra conservazione e trasformazione: una questione nazionale. A cura di Mariella Zoppi

L’Osservatorio. Uno sguardo dai giovani. A cura di Alessandro Guadagni e Andrea Lattanzi

Editoriale, p. 7

Anna Marson, Il ruolo potenziale del paesaggio per le politiche di sviluppo della Regione Toscana, p. 11

Valdo Spini, Incunaboli anglo-toscani di paesaggio: il convegno di Bagni di Lucca, p. 15

Gian Franco Cartei, La disciplina del paesaggio: la prospettiva giuridica, p. 19

Vittorio Emiliani, Nel paesaggio più anarchici che marxisti, p. 33

Franca Canigiani, Ragionando su paesaggio/territorio/ambiente, p. 63

Mariella Zoppi, Etica, mito e realtà del paesaggio italiano, p. 89

Carlo Carbone, Il paesaggio fra conoscenza ed innovazione, p. 107

Francesco Petretti, Paesaggio agricolo che scompare, p. 115

Bruno Dolcetta, Giovanni Astengo ad Assisi: la questione del paesaggio, p. 117

Vito Cappiello, Per una “carta del progetto” di fronte alle emergenze da disastri naturali in Italia, p. 125

Gabriele Paolinelli, Il Sítio Roberto Burle Marx secondo Giulio Rizzo. Molto più di un giardino, p. 137

Alessandra Calcagnini, Faro di Aranmore, p. 141

Storia e Memoria

Adriano Prosperi, Riviste di cultura e difesa dell’Italia civile, p. 145

L’Osservatorio. Uno sguardo sui giovani

Andrea Lattanzi, Estetica della precarietà. Ovvero di come al giorno d’oggi si sia persa la possibilità di amare un paesaggio per quello che è: un paesaggio, p. 154

Ilaria Burzi, Lusazia inferiore, nuovi paesaggi tra cave di lignite e parchi romantici, p. 160

Michela Moretti, Sistemi informativi territoriali per il paesaggio, p. 166

Una bibliografia ragionata

Rosetta Ragghianti, 39 scalini per leggere il paesaggio, una schedatura ragionata, p. 171

Indice completo dei “Quaderni del Circolo Rosselli” (1981-2011), p. 184

 

Anno XXXI, [n. 110], fascicolo 110, n. 3/2011

Europa: immigrati e città. A cura di Alessandro Guadagni

Valdo Spini, Introduzione. Un numero molto importante, p. 7

Convegno “Gli immigrati nelle città dell’Unione Europea”. 24 marzo 2011 – Polo delle Scienze Sociali dell’Università di Firenze. Organizzato dalla Fondazione Circolo Rosselli, con il sostegno del Ministero degli Affari

Alessandro Guadagni, Introduzione al Convegno, p. 13

Lapo Salucci, Premessa al dibattito, p. 17

Sessione Socio-Economica

Rainer Bauböck, Divercities. Urban Citizenship and Religious Accommodation, p. 21

Susan Clarke, Immigration and Cities in Europe and the U.S.: Trends and Political Responses, p. 35

Annalisa Tonarelli, Partecipare restando sulla soglia. Luci ed ombre nell’esperienza lavorativa dei cittadini immigrati, p. 51

Don Giovanni Momigli, I processi di interazione e la popolazione locale, p. 69

Claudio Fantoni, La casa: strumento per l’accoglienza, l’integrazione e l’inclusione sociale, p. 77

Sessione Politica

Valdo Spini, Introduzione alla sessione pomeridiana, p. 83

Pierangelo Isernia, Immigrazione, politica e opinione pubblica in Italia: il problema, le cause e cosa si può fare al riguardo, p. 87

Giovanni Lattarulo, Percorsi di integrazione, p. 109

Ahmad Gianpiero Vincenzo, Laicità e pluralismo: il ruolo delle religioni nella società civile, p. 113

Marta Vincenzi, Città e immigrazione: l’esperienza genovese, p. 119

Valdo Spini, Conclusioni al dibattito. Una nota sulla libertà religiosa, p. 125

Ulteriori riflessioni sull’immigrazione

Marco Bontempi, Come non fabbricare stranieri in classe. Sradicamento e diversità da attributi individuali a esperienza del gruppo, p. 131

Thea Rossi, “Itinerari” di integrazione scolastica in Europa. L’esperienza italiana in prospettiva comparata, p. 141

Ifigenia Kokkali, From scapegoats to “good” immigrants? Albanian’s supposedly “successful” integration to Greece, p. 161

Storia e Memoria

Paolo Bagnoli, Il Risorgimento protestante di Giorgio Spini, p. 177

Michele Mioni, I “Quaderni di Giustizia e Libertà” (1932-1935): un laboratorio di politica, p. 195

Valdo Spini, Riviste culturale: c’è bisogno di un punto di riferimento nazionale. Audizione presso la Commissione VII Cultura della Camera dei Deputati, Roma, 19 luglio 2011, p. 237

 

Anno XXXI, [n. 111], fascicolo 111, n. 4/2011

Quale Europa e Quale Italia. A cura di Alessandro Guadagni

Convegno “I problemi della cooperazione nell’ambito della sicurezza e della difesa nella Unione Europea”. 6 maggio 2011 – Sala d’Arme, Palazzo Vecchio, Firenze. Organizzato dalla Fondazione Circolo Rosselli, in collaborazione con il CESUE, in occasione del “Festival d’Europa”, Firenze, 6-10 maggio 2011

Valdo Spini, Presentazione del Convegno, p. 9

Alessandro Guadagni, Introduzione al Convegno, p. 13

Luciano Bozzo, La politica di sicurezza europea: note su un dibattito di carta, p. 19

Vincenzo Camporini, Ciò che manca è la volontà politica, p. 31

Rocco Cangelosi, Sfruttare appieno le potenzialità del Trattato di Lisbona, p. 35

Luca Giansanti, Le radici della debolezza europea, p. 39

Paolo Magro, Gli strumenti a disposizione della PSDC, p. 45

Cosimo Risi, Azione esterna UE e politica comune della difesa, p. 51

Stefano Silvestri, Alla ricerca di una strategia di politica estera complessiva, p. 55

Roberto Castaldi, Verso una difesa europea?, p. 59

Valdo Spini, Conclusioni al Convegno, p. 67

Eleonora Lopez, Libia: delicato banco di prova dell’Unione Europea. Difetti e pregi del cammino intrapreso sino ad ora e prospettive per un’azione futura, p. 71

Convegno “Il significato del Centocinquantesimo dell’Unità nazionale”. 6 ottobre 2011 – Aula Magna Facoltà Teologica Valdese, Roma (g.c).  Organizzato dalla Fondazione Circolo Rosselli, in collaborazione con i Circoli Rosselli di Roma e Milano

Umberto De Martino, Presentazione al Convegno, p. 81

Valdo Spini, Per un nuovo Risorgimento, p. 85

Alessandro Volpi, Decentramento, federalismo, municipalismo. Note storiche di lettura, p. 91

Antonio Matasso, Risorgimento, federalismo e meridione da Carlo Cattaneo a Gaetano Salvemini, p. 111

Felicia Bottino, Centocinquantesimo e ruolo della donna, p. 119

Vittorio Emiliani, Tutela del paesaggio ed Unità nazionale, p. 123

Storia e Memoria

Flavia Tiberi, Giuseppe Poggi: l’architetto e l’uomo di Firenze Capitale, p. 131

 

Anno XXXII, [n. 112], fascicolo 112, n. 1/2012

Una donna nella storia. Vita e letteratura di Amelia Pincherle Rosselli. Tragico tempo, chiaro il dovere. Di Giovanna Amato

Valdo Spini, 8 marzo 2012, p. 9

Marina Calloni, Prefazione. Il dovere di essere liberi e di praticare giustizia, p. 13

Biancamaria Frabotta, Introduzione, p. 19

Tragico tempo, chiaro il dovere. Vita e letteratura di Amelia Pincherle Rosselli, p. 23

Giovanna Amato, Le Memorie: autobiografia di una bambina pensosa, p. 25

Giovanna Amato, Teatro italiano, coscienza europea, p. 40

Giovanna Amato, Haskalah a casa Rosselli, p. 79

Giovanna Amato, Appunti di pedagogia vissuta, p. 92

Giovanna Amato, Vivere per gli altri, vivere negli altri, p. 115

Bibliografia, p. 145

 

Anno XXXII, [n. 113], fascicolo 113, n. 2/2012

Fondazioni bancarie e sviluppo locale. A cura di Alessandro Guadagni e Paola Barile

Storia e memoria. 120° anniversario del PSI: Valdo Spini. 75° anniversario dell’uccisione dei fratelli Rosselli: Giorgio Napolitano.

Valdo Spini, Introduzione, p. 7

Convegno “Il contributo delle Fondazioni di origine bancaria allo sviluppo sociale ed economico delle comunità locali e del Paese, a 20 anni dalla nascita”. 29 maggio 2012 – Spazio QCR- Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, Firenze, p. 11

Valdo Spini, Introduzione al dibattito, p. 13

Alberto Del Carlo, Fondazioni bancarie: chi sono, cosa fanno, p. 17

Fabrizio Cerbioni, Le caratteristiche di “governance” e la filantropia strategica, p. 21

Giovanni Manghetti, Le Casse di Risparmio, banche sul territorio per il territorio, p. 25

Giuseppe Morbidelli, Casse di Risparmio e Fondazioni, p. 29

Giovanni Manghetti, What is right around the corner for European Saving Banks (ESBs)? A study of ESBs. (Banche [Casse] di Risparmio Europee. Cosa c’è dietro l’angolo?), p. 35

Storia e Memoria, p. 41

Valdo Spini, Discorso del 9 giugno 2012, in occasione della celebrazione per il ricordo del 75° anniversario dell’uccisione dei fratelli Rosselli, p. 43

Lettera inviata a Valdo Spini dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione delle celebrazioni per il 75° anniversario dell’uccisione dei fratelli Carlo e Nello Rosselli (9 giugno 1937 – 9 giugno 2012), p. 47

Intervista a Valdo Spini sulla storia del PSI a cura di Livio Karrer rilasciata alla Fondazione Socialismo, pubblicata per gentile concessione, Il 120° anniversario del Partito socialista italiano. La testimonianza di Valdo Spini, p. 49

Volumi pervenuti, p. 101

 

Anno XXXII, [n. 114 (doppio)], fascicolo 114, n. 3-4/2012

Giovani e crescita da dove ripartire? A cura dei Giovani della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli

Valdo Spini, Introduzione, p. 9

Il Gruppo giovani della Fondazione Circolo Rosselli, Prefazione, p. 13

Convegno “Giovani e Lavoro”. 30 ottobre 2012 – Auditorium di Santa Apollonia, Firenze. Organizzato dal Gruppo Giovani della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, p. 15

Valdo Spini, Tre proposte, p. 17

Elsa Fornero, Un messaggio per la Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, p. 21

Giorgia Giovannetti, I giovani e il lavoro: qualche dato per discuterne, p. 23

Ilaria Lani, Non più disposti a vivere in un Paese ingessato, p. 31

Umberto Pascucci, Produrre futuro. Giovani, crescita, lavoro, classe dirigente e mobilità sociale, p. 35

I giovani della Fondazione Circolo Fratelli Rosselli ricevuti a Roma dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Elsa Fornero (28/11/2012), p. 43

Convegno “Italia 2022 – Giovani.0”. 7 maggio 2012 – Spazio QCR – Fondazione Circolo Fratelli Rosselli, Firenze, p. 49

Carlo Andorlini, Officine Giovanisì. Prove tecniche di innovazione organizzativa all’interno di una Istituzione pubblica regionale, p. 51

Alessandro Guadagni, Giovani fra luoghi e non-luoghi, p. 59

Viola Tesi, Giovani, donne e stranieri: esperienze di creazione di impresa, p. 63

Laura Scichilone, I giovani ricercatori e il sistema universitario italiano. Aspetti critici e nuove prospettive, p. 65

Fernanda Faini, L’innovazione possibile per un’Italia 2.0, p. 69

Dario Orzali, Firenze torni capitale… della cultura, p. 85

Altri contributi sul tema

Brando Benifei, In una nuova Europa è possibile una nuova Italia, p. 91

Francesca Paolini, Giovani, Integrazione e Competitività, p. 95

Andrea Lattanzi, Spunti di teoria politica: il caso dei librai Edison, p. 103

Antonio Matasso, I giovani ed il “Mare Nostrum”, p. 117

Storia e Memoria

Tommaso Codignola, Cultura e politica in Nuova Resistenza, p. 123

Francesco Lago, Beppe Chiappa, antifascista della porta accanto (1894-1983), p. 129

Domenico Letizia, Camillo Berneri, libertari e giellisti e l’anarchismo laico, p. 133

Isabelle Richet, Marion Cave Rosselli and the Transnational Women’s Antifascist Networks (Marion Cave Rosselli e le reti transnazionali dell’antifascismo delle donne), p. 139

Ringraziamo gli autori che ci hanno fatto omaggio dei seguenti volumi, p. 161

 

Anno XXXIII, [n. 115], fascicolo 115, n. 1/2013

L’immigrazione in Italia. A cura di Paola Barile, Alessandro Guadagni

La Direzione, Un nuovo inizio, p. 5

Convegno: “Immigrare, perché? L’Italia come méta dei movimenti migratori in prospettiva comparata”. 10 maggio 2013 – Fondazione Circolo Fratelli Rosselli (Spazio QCR), Firenze. Organizzato dalla Fondazione Circolo Fratelli Rosselli nell’ambito del Festival d’Europa 2013, con il contributo del Ministero degli Affari Esteri

[Interventi di]

Valdo Spini, Immigrazione e libertà religiosa, p. 9

Massimo Livi Bacci, Immigrazione: una politica riformista per l’Italia, p. 13

Ruby Gropas, Migrant Integration in Southern Europe, p. 25

Miruna Cajvaneanu, L’immigrazione dei romeni in Italia, p. 29

Leonardo Barcelò Lizana, Cittadinanza onoraria a Bologna per i figli degli immigrati nati sul proprio territorio, p. 35

Alessandro Martini, Strategie di accoglienza e servizi per l’integrazione degli immigrati in Caritas Firenze, p. 39

Marco Sanfilippo, Motivazioni economiche delle migrazioni cinesi: il caso italiano in prospettiva europea, p. 43

Ettore Recchi, Francesca Paolini, L’immigrazione e il mismatch istruzione-lavoro nell’Unione Europea: i risultati di una ricerca, p. 47

Luca Raffini, La partecipazione politica degli immigrati in Italia. Lo stato del dibattito, p. 67

I Giovani e il Lavoro

Jacopo Morelli, La disoccupazione dei giovani: una ferita umana, p. 76

Tommaso Codignola, L’editoria e i giovani al tempo della rete, p. 80

V Centenario della stesura de “Il Principe” di Niccolò Machiavelli. 1513-2013

Valdo Spini, In Cina con Machiavelli, p. 88

Aidan Regan, Machiavelli and the Political Response to the Eurozone Crisis, p. 90

Storia e Memoria

Diego Dilettoso, Viaggio nella Parigi di Carlo Rosselli, umanista in esilio, p. 110

Elisa Benaim Sarfatti, Saverio Tutino sulla Resistenza, p. 123

Valdo Spini, Presentazione di “Una e plurale. L’Italia della cultura”. In onore di Lucia Zannino, p. 129

 

Anno XXXIII, [n. 116], fascicolo 116, n. 2/2013

Firenze 2020.

Firenze 2020, p. 5

Valdo Spini, La città metropolitana. Un’occasione da non perdere, p. 9

Gaspare Polizzi, Alla ricerca della felicità pubblica, p. 14

Severino Saccardi, Firenze. Memoria al futuro di una città simbolo, p. 23

Manlio Marchetta, Il malessere generalizzato, p. 31

Giuseppina Carla Romby, Firenze centro storico: materiali e riflessioni, p. 38

Manlio Marchetta, Focus. Ex Manifattura dei Tabacchi. Architettura fiorentina del XX secolo, eccezionalmente collocata nell’area metropolitana, p. 42

Mariella Zoppi, Immagini di cambiamento, p. 48

Carlo Carbone, La città confusa: il nord ovest fiorentino, p. 54

Francesco Re, Emergenze e grandi opere, p. 69

La redazione, Firenze, la popolazione. Alcune cifre, p. 84

Carlo Colloca, Firenze e la progettazione della città interculturale, p. 86

Storia e Memoria

Mariella Zoppi, L’urbanistica per Edoardo Detti, p. 99

Adriano Poggiali, Edoardo Detti e lo schema strutturale dell’area metropolitana Firenze-Prato-Pistoia, p. 114

Valdo Spini, Per Giorgio Gaber, p. 125

V Centenario del “Principe” di Niccolò Machiavelli. La via al Principe: Niccolò Machiavelli da Firenze a San Casciano, p. 129

I “Quaderni” sulle città italiane, p. 131

 

Anno XXXIII, [n. 117 (doppio)], fascicolo 117, n. 3-4/2013

È una bella prigione, il mondo. A cura di Giada Ceri

Valdo Spini, Il problema delle carceri, p. 9

Giada Ceri, Non sono rose, p. 11

Franco Corleone, L’ultima occasione di riscatto, p. 15

Stefano Anastasia, La riscoperta dei diritti dei detenuti nell’epoca dell’incarcerazione di massa, p. 24

Antonietta Fiorillo, Dei diritti e delle pene, p. 30

Lucia Castellano, Ciò che non siamo, ciò che non vogliamo, p. 36

Corrado Marcetti, La città e il carcere, p. 39

Michele Passione, Tutti dentro, p. 46

Carmelo Cantone, Durante la pena: i segnali della quotidianità, p. 52

“Gli amici di Zaccheo”, “Salute inGrata”, Il durante…, p. 61

Elisabetta Beccai, Gianna Maschiti, Dalla Custodia Attenuata alla Casa di Reclusione di primo livello. L’istituto Mario Gozzini di Firenze come paradigma dei circuiti regionali penitenziari, p. 65

Valentina Pagliai, Il coraggio oltre le sbarre, p. 73

Caterina Silvestri, Stefano Bravi, Fabio Voller, Lo stato di salute dei detenuti toscani, p. 76

Bruno Benigni, Carceri… “Salus infirmorum”, p. 82

Gemma Brandi, Salute e carcere: l’inevitabile cambiamento, p. 91

Cecco Bellosi, Carcere, misure alternative, comunità, p. 98

Daniele Bertusi, Lavorare in carcere. Già, perché no?, p. 107

Fabio Cavalli, Notizie dalla Città Dolente, p. 119

Mara Ceccatelli, Progetto Casa del Melograno, casa di accoglienza per uomini detenuti in affidamento in prova, detenzione domiciliare, permesso premio, p. 127

Ornella Favero e la redazione di “Ristretti Orizzonti”, Con gli occhi dell’altro, del nemico, del diverso, p. 131

Patrizia Tellini, Dal nord al sud dell’Italia: dieci anni di detenzione poi la salvezza, p. 137

Margherita Michelini, Le donne in carcere, p. 144

Sabrina Tosi Cambini, Le carceri e i linguaggi artistici. L’esperienza del Laboratorio di Musica Rap nell’Istituto Penale per Minori di Firenze, p. 148

Michele Passione, La tortura è un buco nero, p. 155

Livio Ferrari, No Prison, p. 160

Giuseppe Ferraro, Del Diritto e della Pena. Note per una Giustizia Restitutiva, p. 167

Indice completo dei “Quaderni del Circolo Rosselli”, p. 181

 

Anno XXXIV, [n. 118 (doppio)], fascicolo 118, n. 1-2/2014

Roma, lavorare per il cambiamento. A cura di Umberto De Martino

Valdo Spini, I “Quaderni”, Roma e le città italiane, p. 7

Umberto De Martino, Presentazione, p. 9

Vittorio Emiliani, Alla ricerca di qualche idea generale su Roma dopo Quintino Sella e Mussolini, p. 16

Prima Parte – Due Convegni del CFR di Roma su Cultura e Turismo, p. 35

Umberto De Martino, Presentazione dei due convegni, p. 35

Primo Convegno – Quale cultura, quale politica. Il patrimonio culturale primo motore di sviluppo di Roma, p. 39

Salvatore C. La Rocca, Introduzione al tema, p. 39

Valdo Spini, Una strategia nazionale per la cultura, p. 50

Alessandro Bianchi, Il diritto alla cultura, p. 57

Madel Crasta, Per un nuovo concetto di valorizzazione, p. 62

Franco Salvadori, Il primato di Roma nel patrimonio culturale, p. 67

Walter Tocci, “Ex malo bonum”, p. 72

Successivi contributi di approfondimento

Vezio Emilio De Lucia, Ritorna il progetto Fori?, p. 77

Paolo Salonia, Roma, Patrimonio, Cultura: dov’è l’inganno?, p. 81

Mariella Zoppi, Urbanistica, cultura e società, p. 89

Secondo Convegno – Quale turismo, quale città. Per una diversa ospitalità turistica nella metropoli romana, p. 97

Giuseppe Imbesi, Introduzione al tema, p. 97

Alfonso Andria, Un’agenda urbana per lo sviluppo della città, p. 117

Giorgio Bertini, “Mobilitiamoci”, p. 120

Rossella Caputo, Nella bellezza quasi sfrontata di Roma, p. 122

Marina Faccioli, Quale progetto turistico per il litorale romano?, p. 131

Salvatore C. La Rocca, Tra sentimento e nuove emozioni, p. 140

Vittorio Macchitella, Roma Vive del proprio passato, p. 145

Roberto Pallottini, Diffusione del turismo e sviluppo locale, p. 148

Giorgio Panizzi, Dove sono le strategie di sviluppo?, p. 152

Massimo Pazienti, Tradizione e contemporaneità: alcune riflessioni sulla fruizione culturale a Roma, p. 155

Silvio Pizzichemi, Il turismo produce ricchezza, p. 159

Pino Galeota, Ma… Corviale che c’entra col turismo?, p. 161

Maria Letizia Pilloton, L’effimero “Modello Roma” o l’ambizioso “Progetto Millennium”?, p. 165

Antonio Preiti, Le emozioni del turista: analisi semantica della percezione di Roma, p. 170

Seconda Parte – Roma: da Comune a Città Metropolitana, p. 178

Giorgio Panizzi, Governance e democrazia per Roma, p. 178

Claudia Sensi, Roma capitale, Area Metropolitana e Città Metropolitana, p. 189

Simone Ombuen, Roma: Capitale o Città Metropolitana?, p. 197

Augusto Cerri, Alcune riflessioni sull’autonomia municipale nella città di Roma, p. 208

Pietro Barrera, Roma Capitale e l’area metropolitana: tutti i rischi di un divorzio irragionevole, p. 215

Loreto del Cimmuto, Roma, la città “smart” e la trappola dei confini amministrativi, p. 223

Antonello Di Paolo, Comportamenti e remore per la sussidiarietà, p. 231

 

Anno XXXIV, [n. 119], fascicolo 119, n. 3/2014

Dalla Resistenza alla Repubblica. Nel 70° della Liberazione di Firenze.

Valdo Spini, Premessa, p. 5

Mario G. Rossi, Prefazione, p. 7

Valdo Spini, Il Comitato Toscano di Liberazione Nazionale di fronte al problema della ricostruzione, p. 19

Introduzione, p. 19

Le tre fasi dell’attività del CTLN dopo la Liberazione, p. 21

La prima fase: i precedenti dell’assunzione dei poteri di Governo provvisorio, p. 23

Il CTLN di fronte agli alleati, p. 27

Il CTLN tra alleati e Governo di Roma: il problema del prefetto, p. 31

Il “Memoriale” del CTLN al Governo di Roma. La costituzione del secondo Governo Bonomi, p. 36

La richiesta di un Convegno provinciale e regionale dei CLN, p. 48

La dimensione regionale del CTLN, p. 56

I rapporti sindacali nel settore industriale e il ruolo del CTLN, p. 58

La seconda fase: le nomine del CTLN come Governo provvisorio, p. 63

La proposta di un Ente per la ricostruzione, p. 70

Il I Convegno provinciale dei CLN e la costituzione di un Comitato per la ricostruzione della provincia di Firenze, p. 75

I Congressi regionali dei CLN toscani e la proposta di un Ente regionale per la ricostruzione, p. 89

I lavori del Comitato provinciale per la ricostruzione, p. 108

Le prospettive della struttura produttiva della provincia di Firenze nei lavori del Comitato provinciale per la ricostruzione, p. 118

La terza fase: la vertenza sulla mezzadria, p. 121

Il Convegno agrario italo-americano, p. 137

La situazione sociale nell’industria: il problema della disoccupazione. Cenni, p. 151

Dal Comitato provinciale per la ricostruzione al CER, p. 153

Verso lo scioglimento del CTLN, p. 155

Storia e Memoria

Filippo Grazzini, Il Fondo Amelia Rosselli all’Università della Tuscia, p. 163

Francesca Alix Nicoli, Il Monumento ai Fratelli Rosselli, 1946-1949, p. 166

Apparati grafici iconografici, p. 175

Indice completo dei “Quaderni del Circolo Rosselli”, p. 181

 

Anno XXXIV, [n. 120], fascicolo 120, n. 4/2014

Quello straordinario 1944. Nel racconto dei protagonisti. A cura di Mirco Bianchi

Valdo Spini, I “Quaderni” per il 70° della Liberazione, p. 5

Mirco Bianchi, Nota del curatore, p. 7

Carlo Francovich, La Resistenza in Toscana, p. 9

Maria Luigia Guaita, La guerra finisce la guerra continua, p. 20

Giorgio Bassani, L’8 settembre a Firenze, p. 27

Tristano Codignola, L’uccisione di Gentile, p. 31

Carlo Campolmi, Il 7 giugno in Piazza d’Azeglio, p. 36

Andreina Morandi Michelozzi, Santa Verdiana, p. 45

Gilda Larocca, Il campo di concentramento o di transito – Durchgangslager – di Fossoli – I nuovi amici: Orsola Biasutti, Pino Cusmano, don Roberto Angeli, p. 54

Nello Niccoli, Per la battaglia di Firenze, p. 63

Giorgio Spini, 4 agosto 1944. Ingresso a Firenze con la “Gazzella rossa”, p. 80

Luigi Boniforti, 11 agosto 1944, p. 85

Piero Calamandrei, Storia non cronaca, p. 88

Carlo Levi, Firenze libera, p. 92

Enzo Enriques Agnoletti, Perché i ponti di Firenze non furono difesi?, p. 96

Cesare Fasola, Perché non s’impedì l’esodo delle opere d’arte fiorentine, p. 106

Carlo Ludovico Ragghianti, La bandiera del C.T.L.N. al Comune di Firenze, p. 117

Tristano Codignola, Dalla rivoluzione antifascista alla rivoluzione democratica, p. 129

Eugenio Montale, Due madrigali fiorentini, p. 132

Storia e Memoria

Valentina Supino, L’origine di “Giustizia e Libertà”, p. 137

Valdo Spini, Italia è cultura, p. 140

 

Anno XXXV, [n. 121], fascicolo 121, n. 1/2015

L’Italia e i Balcani tra interessi nazionali e leadership europea. Il ruolo italiano nel processo di allargamento comunitario all’area balcanica. A cura di Ariane Landuyt

Atti del Convegno organizzato a Firenze il 16 ottobre 2014 da Fondazione Circolo Fratelli Rosselli e Osservatorio Balcani e Caucaso con il contributo del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale

Valdo Spini, Saluti di apertura. L’importanza dei Balcani per l’Italia e per la UE, p. 5

Andrea Orizio, Riflessione introduttiva su Italia e Balcani, p. 10

Ariane Landuyt, L’Italia e i Balcani tra interessi nazionali e leadership europea. Il ruolo italiano nel processo di allargamento comunitario all’area balcanica. Una Introduzione, p. 14

Prima Parte – Unione Europea e allargamento ai Balcani: evoluzione e rilievo della presenza italiana

Luisa Chiodi, L’Allargamento inevitabile? Un processo da compiere tra fatiche e novità politiche, p. 21

Dorin Dolghi, Security challenges of the EU-Western Balkans relations, p. 27

Francesco Privitera, Uniti nella diversità: le transizioni politiche postbelliche croata e serba e l’integrazione europea, p. 35

Marco Mayer, Una testimonianza propositiva per il futuro del Kosovo, p. 48

Francesco Martino, Serbia – Kosovo: una normalizzazione in sospeso, p. 51

Andrea Oskari Rossini, La Bosnia Erzegovina: oltre le eredità degli anni ’90, verso l’integrazione nell’UE, p. 65

Seconda Parte – Il sostegno dell’Italia all’allargamento: un nuovo ruolo di leadership nell’area balcanica?

Giuliana Laschi, Il Montenegro verso l’adesione all’UE: il supporto italiano, p. 86

Klodiana Beshku, L’Italia e l’Albania nel 2014: il capitale umano fra le istituzioni e la politica dei due governi di sinistra nel quadro dell’integrazione Europea, p. 100

Nicola Pedrazzi, Quando l’Albania era lontana: le relazioni politico-culturali tra l’Albania socialista e la Sinistra italiana durante il regime di Enver Hoxha, p. 111

Silvia Sassano, I Balcani Occidentali verso l’integrazione europea: la “Strategia macroregionale EU per la regione adriatico-ionica” e il ruolo dell’Italia, p. 124

 

Anno XXXV, [n. 122], fascicolo 122, n. 2/2015

Fede e Istituzioni. A trent’anni dall’Intesa tra lo Stato italiano e la Chiesa valdese. A cura di Francesca Cadeddu

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Francesca Cadeddu, Trent’anni dall’Intesa, trent’anni di Intesa? Tematiche e problemi 1984-2014, p. 9

Stefano Gagliano, Il contributo di Giorgio Peyrot al dibattito sulla libertà religiosa negli anni della Costituente, p. 16

Giorgio Bouchard, Trent’anni dopo. L’avvincente vicenda dell’Intesa tra le chiese rappresentate dalla Tavola valdese e la Repubblica italiana, p. 25

Valdo Spini, Intervento alla Festa Valdese di Pinerolo, 15 agosto 2014, p. 48

Vincenzo Pacillo, Le “zone depresse” del principio di bilateralità nei rapporti tra Stato e confessioni diverse dalla cattolica, p. 53

Paolo Naso, Il pluralismo religioso come risorsa sociale, p. 67

Bettino Craxi, Giorgio Bouchard, Discorsi alla firma dell’Intesa tra il Governo italiano e la Tavola valdese. Roma 21 febbraio 1984, p. 76

Fonti bibliografiche

Un inedito di Giorgio Peyrot sul dibattito alla Costituente, Note agli articoli 5, 14 e 15 del progetto di Costituzione che verrà presentato all’Assemblea Costituente, p. 79

Estratto da Giorgio Peyrot, La condizione dei protestanti in Italia, Roma, Tipografia Quintily, 1956, p. 86

Estratto da Sergio Lariccia, La libertà religiosa nella società italiana, in “Teoria e prassi della libertà di religione”, Bologna, il Mulino, 1975, p. 96

Estratto da Gianni Long, Le intese con le Chiese evangeliche, in “Dall’Accordo del 1984 al disegno di legge sulla libertà religiosa – Un quindicennio di politica e di legislazione ecclesiastica”, Presidenza del Consiglio dei ministri, Ufficio del Segretario generale, Servizio per i rapporti istituzionali e con le confessioni religiose, Roma, Dipartimento per l’informazione e l’editoria, 2001, p. 109

Fonti iconografiche: la firma dell’Intesa, p. 117

Appendice – La visita di Papa Francesco alla Chiesa Valdese di Torino, p. 121

Il discorso di Papa Francesco al Tempio Valdese di Torino, p. 121

Il discorso a Papa Francesco del Pastore Eugenio Bernardini, moderatore della Tavola Valdese, p. 123

Valdo Spini, Ponti prima impensabili, “L’Osservatore Romano”, 26 giugno 2015, p. 127

 

Anno XXXV, [n. 123 (doppio)], fascicolo 123, n. 3-4/2015

Firenze e il suo doppio. A cura di Mariella Zoppi

Valdo Spini, Introduzione, p. 5

Valdo Spini, La città metropolitana: un’occasione da non mancare, p. 9

Antonio Bugatti, La dimensione fiorentina è una realtà metropolitana, p. 13

Luca Perinelli, Matteo Vieri, Matteo Boldrini, Firenze città smart metropolitana?, p. 20

Alberto Di Cintio, Regolamento Urbanistico: quali strategie per una città più vivibile?, p. 26

Pietro Giorgieri, Verso la città contemporanea. Dal Palazzo di Giustizia ai progetti esemplari di luoghi urbani, p. 33

Mariella Zoppi, Due “porte” per Firenze, p. 41

Carlo Carbone, Firenze fra centro e periferia, p. 51

Gianluca Paolucci, Da San Salvi a le Cure, p. 63

Gaspare Polizzi, La rete cittadina dell’istruzione e della cultura. Potenzialità e limiti, p. 68

Cristina Acidini, Firenze: uno sguardo sull’arte contemporanea, p. 75

Massimo Gregorini, Le ville medicee: un patrimonio dell’umanità, p. 82

Andrea Puccetti, Tendenze dell’industria toscana e fiorentina, p. 87

Federico Paolini, Firenze e l’ambiente (1980-2015), p. 97

Mariella Zoppi, Il sistema del verde: la coerenza degli interventi per vivere meglio, p. 108

Francesco Re, Mobilità: novità, conferme e qualche idea per continuare a pensare, p. 113

Francesco Alberti, Il sistema tranviario, p. 125

Tommaso Nencioni, Firenze nei “Quaderni del Circolo Rosselli”, p. 133

Vanessa Stella, Firenze, il suo stadio, il suo aeroporto. Una cronologia ragionata, p. 137

Recensioni

Michela Moretti su Conoscere per progettare. Il centro storico di Firenze, p. 160

Lorenzo Fontani su Il paesaggio nell’opera di Giuseppe Poggi per Firenze capitale, p. 163

Storia e Memoria

Alessandra Pelosi, Tre idee provocatorie di Walter Di Salvo per Firenze negli anni Ottanta, p. 166

Piero Micheli, Un ragazzo, la guerra, il teatro, p. 175

 

Anno XXXVI, [n. 124 (doppio)], fascicolo 124, n. 1-2/2016

Quaranta voci per Napoli. A cura di Ottavio Ragone

Valdo Spini, Introduzione. La battaglia per Napoli, p. 7

Ottavio Ragone, Lo scenario, p. 11

La Politica

Marco Rossi Doria, Il riscatto possibile, p. 15

Luigi Labruna, Una città sfregiata, p. 26

Gennaro Matino, L’illusione di Napoli, p. 32

Aurelio Musi, Dalla fine della stagione dei “sindaci” alla destrutturazione del potere, p. 37

Guido D’Agostino, Il filo rosso di una storia, p. 47

Massimo Villone, Il panorama politico, p. 56

L’Economia

Armando Brunini, Marketing della destinazione per posizionare Napoli ai vertici delle città a vocazione turistica in Europa, p. 61

Mariano D’Antonio, Napoli oltre la crisi: c’è un futuro possibile?, p. 78

Marino Niola, Il paesaggio alimentare, p. 83

Ambrogio Prezioso, Rigenerazione urbana, “vision” strategica e opportunità, p. 87

La Ricerca e l’Innovazione

Sergio Brancato, Emiliano Chirchiano, Dalla metropoli alla rete, p. 92

Gaetano Manfredi, L’Università Federico II e la città, p. 97

Guido Trombetti, Giuseppe Zollo, Napoli “versus” Naples; La Ricerca e l’Innovazione, p. 105

Il Territorio

Antonio Di Gennaro, Terra dei fuochi, una crisi a più dimensioni, p. 110

Federico Paolini, La questione ambientale a Napoli in una prospettiva storica, p. 115

La Giustizia e la Criminalità

Alfredo Guardiano, Giustizia e società, p. 120

Isaia Sales, Una criminalità liquida, p. 126

Conchita Sannino, Gli invisibili, p. 130

Anna Maria Zaccaria, Quel tetto infranto, p. 133

La Società

Ernesto Albanese, Un’opportunità per Napoli, p. 146

Luciano Cirica, Il Protestantesimo a Napoli: rinnovamento, cittadinanza e solidarietà, p. 152

La Cultura e le Arti

Domenico De Masi, La cultura come risorsa, p. 158

Diego Guida, L’editoria in Campania, p. 161

Luigi Marra, L’ignoto ignoto: non sapevo di non sapere, p. 165

Marta Herling, La voce della cultura, p. 167

Sebastiano Maffettone, Cultura 20/20, p. 172

Tomaso Montanari, Il futuro del patrimonio culturale di Napoli: spazio per la democrazia o location per il mercato?, p. 177

Paolo Giulierini, Il Museo Archeologico Nazionale, p. 181

Andrea Viliani, La capitale delle arti contemporanee, p. 187

Teatro Cinema e Televisione

Cristina Donadio, Apocalisse e rinascita della Contea di N., p. 196

Vincenzo Salemme, Fare teatro a Napoli, p. 200

Nicola Giuliano, Il cinema e la città, p. 205

Luciano Stella, Napoli capitale del cinema, p. 209

Francesco Pinto, Il futuro di una fabbrica, la fabbrica del futuro, p. 214

La Letteratura

Matteo Palumbo, Il romanzo di Napoli, p. 217

Maurizio Braucci, Speriamo che gli animali siano ammessi, p. 221

Lorenzo Marone, Conversazioni cromatiche su Napoli, p. 226

Storia e Memoria

Valdo Spini, Gaetano Arfè: uno storico napoletano, p. 243

I “Quaderni” sulle città italiane, p. 245

 

Anno XXXVI, [n. 125], fascicolo 125, n. 3/2016

I Rosselli. Attualità di un ricordo. A cura di Tommaso Nencioni

Valdo Spini, Introduzione, p. 5

Nel Centenario della morte di Aldo Rosselli. L’interventismo democratico nella I Guerra Mondiale

Valdo Spini, Presentazione, p. 11

Paolo Bagnoli, I Rosselli: una famiglia nella storia d’Italia, p. 13

Gabriele Paolini, Un mortaio satirico per l’intervento: “Il 420” di Giuseppe Nerbini, p. 18

Giovanna Amato, Topinino va alla guerra, p. 32

Franco Corleone, Politica e affetti. La memoria alla prova del tempo, p. 39

Mirco Bianchi, Scatti di vita militare. Carlo Rosselli negli Archivi di “Giustizia e Libertà” (1915- 1918), p. 53

Un carteggio inedito tra Carlo Rosselli e Giuseppe Saragat

Valdo Spini, Carlo Rosselli e i partiti socialisti. Cinque lettere inedite di Carlo Rosselli a Giuseppe Saragat. Come Sandro Pertini lesse “Socialisme Libéral”, p. 67

Appendici

Appendice I, Adesione al PSU di Paolo Boldrini, Massimo Calabresi, Amilcare Calice, Pietro Jaher, Luigi Lenzi, Gino Luzzatto, Ugo Procacci, Carlo Rosselli, Tommaso Ramorino, Fabio Rossanelli, Gaetano Salvemini, Manara Valgimigli (18 luglio 1924), p. 74

Appendice II, Giuseppe Saragat, Rosselli e il “Socialismo liberale”, p. 74

Appendice III, Lettera di Carlo Rosselli a Giuseppe Saragat, 13 gennaio 1931, p. 77

Appendice IV, Lettera di Anacreonte Costa a Sandro Pertini, Nizza, 17 maggio 1931, p. 77

Appendice V, Lettera di Anacreonte Costa a Filippo Turati, Nice, 9/6/’31, p. 79

Appendice VI, Il programma rivoluzionario di “Giustizia e Libertà”, p. 80

Appendice VII, Lettera di Carlo Rosselli a Giuseppe Saragat, 21 aprile 1932, p. 85

Appendice VIII, Lettera di Carlo Rosselli a Giuseppe Saragat, 7 dicembre 1933, p. 86

Appendice IX, Lettera di Carlo Rosselli a Giuseppe Saragat, 26 febbraio 1934, p. 86

Appendice X, Lettera di Carlo Rosselli a Giuseppe Saragat, 9 aprile 1934, p. 87

Appendice XI, Cronologia, p. 87

Storia e Memoria

Nicola Coccia, La formazione politica di Carlo Levi, p. 95

Francesca Alix Nicoli, Signori e le vie dell’“engagement”, p. 97

Mariuccia Salvati, Sul socialismo riformista di Riccardo Lombardi, p. 113

Francesca Tortorella, Gli antifascisti italiani in Tunisia, p. 119

 

Anno XXXVI, [n. 126], fascicolo 126, n. 4/2016

2016/2017. Cambiamenti politici nel mondo e in Italia.

Valdo Spini, L’Italia dopo il referendum, p. 5

Rosa Fioravante, Rivolta e reazione: una lettura della parabola ancora ascendente di Bernie Sanders, p. 7

Domenico Cerabona Ferrari, Brexit: le sfide per il “Labour”, p. 19

Leila El Houssi, Dall’Islam politico alla democrazia musulmana in Tunisia: una prospettiva storica, p. 23

Paolo Borioni, Scandinavia: anno 2016, p. 27

Tommaso Nencioni, La Spagna: dalla crisi sociale alla crisi di sistema?, p. 41

Goffredo Adinolfi, Lo strano caso della rinascita della socialdemocrazia portoghese, p. 49

Miriam Peluffo, Moreno Stambazzi, Tre sfide per la Russia di Putin, p. 55

Daniele Stasi, Le radici storiche della sinistra in Polonia, p. 61

Appendice – La III Conferenza nazionale AICI (Lucca, 10-12 novembre 2016)

Valdo Spini, Gli istituti culturali nell’età della conoscenza e dell’informazione, p. 75

A cura di Michael Musetti, Il report sui workshop del gruppo under ’35, p. 83

Storia e Memoria

Valdo Spini, Ne pas oublier et garder haute la flamme, 4/6/2016. A Bagnoles per i Rosselli. Il discorso di Valdo Spini in occasione dell’inaugurazione del restauro del monumento ai Rosselli, p. 103

Tommaso Nencioni, Sessant’anni dopo. Il socialismo italiano nel 1956, p. 107

Indice completo dei “Quaderni del Circolo Rosselli”, p. 121

 

Anno XXXVII, [n. 127], fascicolo 127, n. 1/2017

Una donna nella storia. Vita e letteratura di Amelia Pincherle Rosselli. Tragico tempo, chiaro il dovere. A cura di Giovanna Amato

Valdo Spini, Presentazione, p. IV

Giovanna Amato, Per Amelia, p. VI

Marina Calloni, Prefazione. Il dovere di essere liberi e di praticare la giustizia, p. 1

Biancamaria Frabotta, Introduzione, p. 6

Giovanna Amato, Le “Memorie”: autobiografia di una bambina pensosa, p. 7

Bibliografia delle opere, p. 131

Bibliografia generale, p. 134

 

Anno XXXVII, [n. 128 (doppio)], fascicolo 128, n. 2-3/2017

Carlo e Nello Rosselli nell’80° dell’assassinio. Atti del Convegno Internazionale di Parigi (6 Giugno 2017). A cura di Alessandro Giacone e éric Vial

Messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, p. 6

Valdo Spini, Nota Introduttiva, p. 7

Alessandro Giacone, éric Vial, Introduzione, p. 10

Carlo Rosselli e la sua generazione

Patrizia Dogliani, La generazione dei fratelli Rosselli dall’interventismo democratico alla guerra di Spagna, p. 17

Michele Mioni, Un intellettuale eclettico ed europeo. Carlo Rosselli e la crisi del socialismo tra le due guerre: dal laburismo alla lotta internazionale contro il fascismo, p. 26

Marco Bresciani, Carlo Rosselli e il problema del totalitarismo in “Giustizia e Libertà”, p. 43

Francesca Tortorella, L’idea d’Europa unita nel movimento Giustizia e Libertà, p. 60

L’azione di GL attraverso la stampa

Thibault Guichard, Ècriture, culture et lecture de la presse gielliste dans les années 1930, p. 75

Diego Dilettoso, Carlo Rosselli, Giustizia e Libertà et la presse quotidienne française: le cas spécifique de L’Œuvre, p. 91

éric Vial, Un contact avec l’Italie: les envois clandestins de tracts et journaux giellistes, p. 106

Gli “altri” Rosselli

Isabelle Richet, Marion et Carlo Rosselli: le personnel, le politique, et l’expérience dell’exil, p. 133

Simone Visciola, Nello Rosselli tra storiografia e tensione politica: le ultime ricerche e il progetto di una “Storia d’Italia o della libertà”, p. 146

Marina Calloni, “Questa che narro è la mia verità: la sola che riconosco come tale”. Amelia Rosselli dopo la morte dei figli, p. 163

Assassinio e commemorazioni

Olivier Dard, Du noveau sur la Cagoule?, p. 189

éric Panthou, De l’opposition aux grèves au financement de la Cagoule: Michelin et le groupe d’autodéfense à Clermont-Ferrand, 1936-1937, p. 204

Eva Pavone, I Garibaldini di Parigi e la commemorazione dei Fratelli Rosselli, p. 227

Francesco Margiotta Broglio, Conclusioni, p. 239

Valdo Spini, L’eredità dei fratelli Rosselli, p. 246

Appendice

La signification d’une conférence internazionale. Discorso di Valdo Spini à l’“Istituto italiano di cultura” di Parigi (6 giugno 2017), p. 255

Commémoration de Carlo et Nello Rosselli. Discours de Valdo Spini à Bagnoles-de-l’Orne (7 giugno 2017), p. 259

Indice dei “Quaderni” dedicati ai Rosselli, p. 263

Indice completo dei “Quaderni” del Circolo Rosselli, p. 265

Appendice fotografica: a Bagnoles per i Rosselli, p. 276

 

Anno XXXVII, [n. 129], fascicolo 129, n. 4/2017

I 1500 nomi dei Quaderni. Indice degli Autori dei “Quaderni del Circolo Rosselli”. 1981-2017. A cura di Valentina Romeo

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Valentina Romeo, Nota del curatore, p. 7

Indice degli Autori, a cura di Valentina Romeo, p. 9

 

Anno XXXVIII, [n. 130], fascicolo 130, n. 1/2018

Manicomi criminali. La rivoluzione aspetta la riforma. A cura di Franco Corleone

Valdo Spini, Presentazione, p. 5

Stefano Anastasia, Introduzione, p. 7

Franco Corleone, La rivoluzione gentile. Le fine degli OPG e il cambiamento radicale, p. 11

Evelin Tavormina, Report sullo stato delle REMS, p. 19

Franco Corleone, La fine degli OPG. Un bilancio della transizione, p. 31

Katia Poneti, Le misure di sicurezza e la modifica del Codice Penale, p. 37

Documenti

L’indagine conoscitiva del Consiglio Superiore della Magistratura, p. 69

Proposte di AreaDG sulle R.E.M.S, p. 83

La cura delle persone con malattie mentali (Parere del CNB), p. 87

Programma del Coordinamento Nazionale delle Rems, p. 137

Commento alla proposta di riforma delle misure di sicurezza personali elaborata dalla Commissione Pelissero, p. 141

Alla fine di tutto

Franco Corleone, L’incubo della Real Casa dei Matti, p. 161

Biografie, p. 167

 

Anno XXXVIII, [n. 131], fascicolo 131, n. 2/2018

Occupazione giovanile. Ambiente. Centri storici. Storia e Memoria. Materiali dal Convegno “Lo scandalo dei giovani in Italia e in Europa” (Firenze, 4 novembre 2017). A cura di Andrea Puccetti

Valdo Spini, Lo scandalo dei giovani, p. 5

Emilio Reyneri, Quali sbocchi occupazionali per i giovani in Italia?, p. 9

Vincenzo Colla, La svalutazione del lavoro, p. 29

Valdo Spini, Crisi socialista e prospettive della sinistra, p. 33

Recensioni

Giovanni Cardinali, “Vivere i centri storici” di Mariella Zoppi, p. 39

Problemi dell’Ambiente

Luigi Bennardo, Energia pulita: perché servono politiche pubbliche, p. 45

Storia e Memoria

Carlo Galli, “Socialismo liberale”. Tre significati di un libro importante, p. 55

Giulia Corrado, La stella rossa e il turbante: le origini della convergenza tra clero sciita e sinistra iraniana nella fase pre-rivoluzionaria, p. 59

Francesco Landolfi, Quarant’anni di memoria. Torino e gli “anni di piombo” (1977-1982), p. 69

Paolo Galantini, Celebrazioni per il Settantesimo anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione Italiana, La Spezia, martedì 6 febbraio 2018, p. 85

 

Anno XXXVIII, [n. 132], fascicolo 132, n. 3/2018

Democrazia e partiti. Per l’attuazione dell’art. 49 della Costituzione. A cura di Samuele Bertinelli

 

Valdo Spini, Presentazione. Una legge sui partiti o una legge per i cittadini?, p. 5

Samuele Bertinelli, Introduzione. Riformare i partiti, per rigenerare la democrazia, p. 9

Tavola Rotonda

L’art. 49 della Costituzione e la sua attuazione (Firenze Spazio Rosselli, 16 aprile 2018)

[Interventi di]

Valdo Spini, p. 45

Gianfranco Pasquino, p. 49

Ginevra Cerrina Feroni, p. 57

Stefano Merlini, p. 67

Il dibattito, p. 77

I partiti. L’attualità di Rosselli, Intervista a Nadia Urbinati, p. 89

Eugenio Pizzimenti, Regolamentazione statale e finanziamento pubblico dei partiti in Italia e in Europa, p. 93

Ferruccio De Bortoli, I partiti così poco democratici, p. 109

Edoardo Caterina, Alcune cattive idee per una legge sui partiti, p. 111

Paolo Fontanelli, La discussione relativa alla legge sui partiti nella XVII Legislatura, p. 123

Il Contributo delle Fondazioni culturali

Fondazione Basso, Le ragioni di una proposta, p. 131

Fondazione Astrid, Per una legge sui partiti, p. 137

Confronti internazionali

Domenico Cerabona, Il Labour Party di Jeremy Corbyn, p. 167

Rosa Fioravante, Bernie Sanders dopo Bernie Sanders, p. 171

Appendice

La Pdl Spini, n. 1995 del 1°agosto 1984, p. 181

Il ddl Richetti-Fontanelli, n. 2839-A, approvato alla Camera l’8 giugno 2016, p. 189

Il ddl del Movimento 5 Stelle sul finanziamento di partiti e fondazioni, p. 199

Storia e Memoria

Giovanni Belardelli, Nello Rosselli e la libertà della cultura, p. 207

Samuele Bertinelli, Dal Circolo di cultura fiorentino ai Quaderni del Circolo Rosselli, p. 213

 

Anno XXXVIII, [n. 133], fascicolo 133, n. 4/2018

Giovanni Pieraccini nel socialismo riformista italiano. A cura di Alessandro Giacone

 

Valdo Spini, Prefazione, p. 5

Alessandro Giacone, Nota del curatore, p. 9

Fabio Vander, Fra Barbanera e Cassandra. La lezione di Turati, p. 15

Vittorio Emiliani, La gioventù del Sor Ribelle, p. 27

Giovanni Pieraccini, La Liberazione di Firenze, p. 33

Antonio Tedesco, Nenni e Pieraccini, p. 39

Mirco Bianchi, L’Avanti! di Giovanni Pieraccini, p. 51

Spencer Di Scala, Giovanni Pieraccini: Reflections on the Center-Left, p. 61

Francesco Bello, Pieraccini alla «scoperta» dell’America. Il viaggio negli Usa e i finanziamenti americani al Psi, p. 71

Alessandro Giacone, Postilla al viaggio americano: Pieraccini e il Sifar, p. 89

Gianni Silei, Nella stanza dei bottoni: Giovanni Pieraccini ministro dei Lavori pubblici, p. 99

Andrea Ricciardi, Pieraccini e la programmazione economica, p. 117

Giuliano Amato, La programmazione economica. Una testimonianza, p. 131

Gianni Silei, Le ultime esperienze ministeriali, p. 139

Vittorio Emiliani, Una seconda vita tutta per la cultura, p. 151

Giovanni Pieraccini, La Fondazione RomaEuropa, tra storia e ricordi, p. 161

Stefano Rolando, L’ottimismo della volontà, il pessimismo della memoria, p. 173

Cristina Acidini, Una visione culturale per la Versilia, p. 187

Giovanni Pieraccini, L’ultima intervista: “La lezione di Pieraccini: Viareggio, svegliati!”, p. 195

Appendice

Alberto Del Carlo, Un amico di novant’anni, p. 201

Franco Mosca, Ricordo di Giovanni Pieraccini, p. 205

Valdo Spini, Discorso ai funerali di Giovanni Pieraccini, p. 209

 

Anno XXXIX, [n. 134], fascicolo 134, n. 1/2019

Cultura. Una certa idea di Firenze. A cura di Stefano Fabbri

 

Valdo Spini, Una certa idea di Firenze, p. 5

 

Stefano Fabbri, Cronaca di un Quaderno, ovvero un Quaderno di cronaca, p. 9

 

Antonio Paolucci, Non città-museo, ma capitale dei mestieri artistici, p. 13

 

Intervista con Cristina Acidini, Un passato che non pesa, ma ispira, p. 15

 

Intervista con Anna Maria Petrioli Tofani, Tanto da fare per evitare il rischio “guscio vuoto”, p. 19

 

Intervista con Heike Schmidt, Se agli Uffizi arriva Robin Hood, p. 21

 

Intervista con Renaud Dehousse, L’Istituto Universitario Europeo, Firenze non è solo una “cornice”, p. 23

 

Intervista con Luigi Dei, Firenze è arte e scienza, non cartolina ingiallita, p. 27

 

Intervista con Paolo Galluzzi, Cultura scientifica, a Firenze l’arte del sapere, p. 29

 

Intervista con Claudio Marazzini, La città della lingua sogna il suo museo, p. 33

 

Cristiano Chiarot, La capacità di reinventarsi, come il Maggio Musicale Fiorentino, p. 37

 

Samuele Bertinelli, Gli eretici del socialismo liberale a Firenze, p. 41

 

Valdo Spini, Problemi istituzionali e sociali: le recenti attività della Fondazione Rosselli, p. 55

 

Maurizio Degl’Innocenti, La Fondazione “Filippo Turati” e Firenze, una casa del riformismo, p. 57

 

Cosimo Ceccuti, A Firenze uno spazio di libertà, anche nell’era dei nuovi mass-media, p. 61

 

Severino Saccardi, Cultura come dialogo, Firenze ritrovi il senso dell’“andare”, p. 63

 

Piero Meucci, A Firenze un archivio del pensiero cattolico da La Pira a Balducci, p. 67

 

Vito Zagarrio, Camera con vista, p. 71

 

Intervista con Giancarlo Cauteruccio, Firenze città dei numeri? Ora si guardi allo specchio, p. 85

 

Rapporto Irpet [a cura di Patrizia Lattarulo], Firenze e la Toscana, tutte le potenzialità del patrimonio culturale, p. 87

 

Piero Calamandrei, Parlare di Firenze, p. 101

 

 

 

Anno XXXIX, [n. 135], fascicolo 135, n. 2/2019

Idee per l’Europa.  A cura di Serena Giusti

Valdo Spini, Italia ed Europa, p. 5

 

Camilla Fusato, Il ruolo dello Spietzenkandidaten, p. 9

 

Beatrice Covassi, Europee 2019, il tempo delle scelte, p. 11

 

Lorenzo Cicchi, Enrico Calossi, European Parliament Political Groups and European Political Parties. Development and relationship between two faces of the EU political system, p. 15

 

Moreno Stambazzi, Non solo gilet gialli: la Francia di fronte al voto europeo, p. 33

 

Sofia Marini, Il Partito Verde Europeo e le sfide dell’Europeizzazione, p. 43

 

Sorina Soare, Mattia Collini, Il populismo post-comunista, esperienze dall’Europa Centro Orientale, p. 55

 

Debora Spini, Populismo e religione: più di un dirottamento, p. 81

 

Serena Giusti, Ekaterina Krapivnitskaya, La Russia e le elezioni del Parlamento europeo, p. 89

 

Massimiliano Santini, La quarta via, p. 101

 

Vincenzo Camporini, Difesa europea: crescere per cooperare e per contare, p. 111

 

Le Sfide Economiche

 

Pierluigi Ciocca, Un diverso governo dell’economia europea, p. 115

 

Emanuele Vannucci, Marcello Galeotti, Una riflessione sulla gestione del debito degli stati sovrani: possibili vantaggi dell’utilizzo di un rating prospettico condizionato ai risultati previsti della politica economica di un governo, p. 119

 

Andrea Ciarini, Reddito minimo e reddito di cittadinanza. Opzioni di policy e riforme, p. 129

 

Appello delle Fondazioni. Le culture della Repubblica per l’Europa, p. 139

 

Anno XXXIX, [n. 136], fascicolo 136, n. 3-4/2019

Toscana Cultura. La Contemporaneità. A cura di Stefano Fabbri

 

Valdo Spini, Una certa idea della Toscana, p. 5

 

Stefano Fabbri, Ecco s’avanza una nuova Toscana, p. 7

 

Vittoria Franco, La cultura come molla di sviluppo e coesione sociale, p. 13

 

Mariella Zoppi, Arte e paesaggio in Toscana: continuità di un dialogo, p. 17

 

Irene Sanesi, Appunti per una “mappa” contemporanea di Firenze, p. 23

 

Conversazione con Monica Barni, Contemporaneità, uno strumento per la partecipazione culturale, p. 33

 

Intervista a Tommaso Sacchi, Il “senso” di Firenze per la contemporaneità, p. 37

 

Vanessa Stella, Paesaggi nuovi in terre antiche, p. 41

 

Conversazione con Giuliano Gori, Arte, ambiente e arte ambientale. A Celle un’esperienza unica, p. 43

 

Conversazione con Arturo Galansino, Firenze, il luogo migliore per la contemporaneità, p. 47

 

Timothy Verdon, Il messaggio contemporaneo del Rinascimento. Il nuovo Museo dell’Opera del Duomo di Firenze, p. 51

 

Gloria Manghetti, Memoria e contemporaneità. L’esperienza del Gabinetto Vieusseux, p. 57

 

Silvia Alessandri, Una biblioteca per ogni tempo, p. 63

 

Beatrice Magnolfi, Dal vivo e/è contemporaneo, p. 69

 

Gregorio Moppi, Firenze e la musica, vocazione alla contemporaneità?, p. 77

 

Marco Ferri, Contemporaneità e arti dello spettacolo. Il “caso” della Fondazione Franco Zeffirelli, p. 89

 

Roberto Barzanti, Filologia ed innovazione, ecco il contemporaneo. L’arte di non accettare acriticamente il proprio tempo, p. 95

 

Samuele Bertinelli, Città e cultura. Note e appunti a margine dell’esperienza di Pistoia Capitale italiana della cultura 2017, p. 103

 

Intervista di Rosi Fontana a Paolo Carli, Marmo, un segno millenario del contemporaneo, p. 121

 

Maria Valeria Della Mea, Pisa contemporanea, ma prigioniera della “sindrome della Meloria”, p. 129

 

Conversazione con Emanuele Rossi, Livorno, la cultura “effervescente naturale”, p. 133

 

Conversazione tra Beatrice Campani e Danilo Venturi, Moda, un dialogo tra creatività di oggi e patrimonio culturale del passato, p. 137

 

Conversazione con Adriana Dadà, Senza reti anche il ’68 rischia l’oblio, p. 145

 

A Firenze la VI Conferenza dell’Aici, “Italia è cultura”, p. 149

 

La Fondazione Circolo Rosselli nel progetto Père-Lachaise, p. 155

 

La Fondazione Circolo Rosselli nel progetto italo-francese, p. 157

 

Appendice

 

Gaetano Salvemini, Che cos’è la cultura, p. 157

 

Storia e memoria

 

Marco Cardini, Cinema, “Il giovane Pertini” insegna a tutti l’Italia democratica, p. 169

 

Valdo Spini, Sandro Pertini. La bellezza di una fede politica, p. 171

 

Anno XL, [n. 137], fascicolo 137, n. 1/2020

Italia – USA: il consolato di Firenze (1819-2019). A cura di Stefano Luconi

 

Valdo Spini, Quarant’anni di Quaderni, p. 5

 

Valdo Spini, Presentazione, p.  7

 

Stefano Luconi, Introduzione del curatore, p.  11

 

Benjamin V. Wohlauer, Foreword, p.  17

 

Sirpa Salenius, James Fenimore Cooper e la Toscana del Granduca Leopoldo II, p.  21

 

Lucia Ducci, George P. Marsh’s Contribution to the Dialogue between Florence

and the United States, p.  27

 

Simona Porro, L’Italia nella narrativa di Edith Wharton. Rappresentazioni del femminile

tra morale borghese, declinazioni mariane e arte fiorentina: il caso di The Fulness of Life (1893), p.  37

 

Tiziano Bonazzi, Giorgio Spini e l’inizio degli studi di storia statunitense in Italia, p.  51

 

Ilaria Bernardi, The Significance of U.S.- Italian Cultural Networks:

The Foreign Leader Program and the Foreign Specialist Programs in the 1950s, p.  59

 

Francesco Bello, Il consolato generale degli Stati Uniti di Firenze e la diplomazia culturale

americana in Italia negli anni Cinquanta: James Moceri e le relazioni con «il Mulino», p.  67

 

Stefano Luconi, Una cattedra di storia e una biblioteca per l’ateneo: la diplomazia culturale statunitense e l’Università di Firenze, p.  83

 

Pierluigi Ciocca, Gli “anni più neri” dell’economia italiana, p. 101

 

A cura di Antonio Comerci, Arrivati in redazione, p.  103

 

Antonio Comerci, Dalla stampa a on line, p.  111