Lettera ai soci AICI (Associazione delle Istituzioni di Cultura italiane)

0
62

OGGETTO: Sito AICI

Care amiche e cari amici,

l’attuale situazione ha ridotto notevolmente le possibilità di comunicazione personale diretta costringendo tutti noi a intensificare l’uso della rete, per assicurare una certa continuità al nostro lavoro. Ne consegue anche una maggiore utilizzazione del sito dell’AICI, per cui può essere utile richiamare quanto già comunicato su tale materia dal nostro segretario generale Vincenzo Morreale, in una nota del 10 dicembre, circa le modalità di accesso. In particolare, sottolineando l’aumentata presenza degli Istituti associati sul sito, la nota precisava:

“al fine di proseguire su questa linea, con i Berardi abbiamo definito un accordo che prevede l’inserimento di articoli e notizie direttamente da parte degli istituti tramite specifiche credenziali. Questo era già possibile da tempo, ma non sono molti gli istituti che si avvalgono di questa opportunità. Coloro che avessero smarrito le credenziali, possono richiederle nuovamente a valerio@class93.it. Tuttavia è anche possibile, a partire dal 1 gennaio 2020, inviare articoli e notizie, ai fini del loro immediato inserimento nel nostro sito, a contenuti@aici.it. Questo dovrebbe consentire un ancor maggiore sviluppo della comunicazione tra istituti e sito Aici, e quindi una complessiva maggiore visibilità.

Coloro che fossero interessati possono richiedere (allo stesso indirizzo contenuti@aici.it) i dati relativi alle visualizzazioni di ogni articolo inserito relativi al proprio istituto.”

Come potete inoltre constatare visitando il sito, in occasione del Dantedì del 25 marzo, le sezioni del sito “Notizie dagli Istituti” e “News” sono state arricchite, tra gli altri, da due documenti audiovisivi, che vi invito a vedere: il video del presidente dell’Accademia della Crusca, prof. Claudio Marazzini e quello della lettura dantesca del presidente Spini (entrambi visibili sul sito dell’Accademia della Crusca https://accademiadellacrusca.it/).

È peraltro possibile per tutti i soci avvalersi della possibilità di caricare sul sito AICI contenuti audiovisivi, che, particolarmente in questo periodo, possono costituire un efficace strumento di comunicazione. Qualora desideriate avvalervi di tale opportunità (considerato anche la facilità di produrre delle brevi clip con un normale smartphone) potete inviare i materiali a Luigi Berardi (cell. 3929935821) tramite whatsapp o (per chi ne fruisce) telegram oppure via wetransfer (l’app è scaricabile sul cellulare) inviando il file all’indirizzo mail contenuti@aici.it.

Cordiali saluti,

Valerio Strinati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui