Cinque anni di scritti e discorsi di Pertini

0
261

ARIVATI IN REDAZIONE

a cura di Antonio Comerci

Cinque anni di scritti e discorsi di Pertini

Spesso Pertini si è trovato in dissenso con i dirigenti del partito, ma mai ha pensato di lasciarlo, di cambiare bandiera. Insomma, l’unità per lui è sempre stata l’obiettivo irrinunciabile.
Nel 1947 per impedire la separazione dei socialdemocratici di Saragat, ma poi nel ’64 scrive una lettera al segretario del PSI, Francesco De Martino, riportata nel libro, per contestare l’unificazione con il PSDI che rischia di “social-democratizzare” i socialisti.
Nel libro a cura del professor Stefano Caretti, sono riportati tutti gli scritti e i discorsi di
Sandro Pertini nel periodo 1964-1969 fra due scissioni devastanti per il PSI: quella a sinistra di chi non accetta l’esperienza di governo e poi quella a destra con i socialdemocratici che ritornano a casa, dopo aver fatto fallire l’unificazione socialista. Sono
gli anni dei governi di centro-sinistra di cui auspica in varie occasioni un nuovo
spirito riformatore.
Testimone per le nuove generazioni dei valori della Resistenza, messi in discussione
dall’emergere di manifestazioni neofasciste, non manca di rivendicare il
contributo alla lotta di Liberazione delle Brigate Matteotti troppo a lungo sottovalutato.
Di fronte ai fenomeni sempre più diffusi di corruzione è tra i primi
a sollevare la “questione morale” anche nel proprio partito che vuole esempio
per i giovani “di fede, di onestà e di rettitudine”. Il libro ha introduzione di Elio
Veltri, sindaco di Pavia dal 1973 all’80, e compagno di partito di Pertini fino al
1981.
Stefano Caretti, insegna Storia contemporanea all’Università di Siena. È autore
di numerosi studi su figure e vicende del socialismo italiano. Ha curato le opere
di Giacomo Matteotti, di cui sono già apparsi dieci volumi. Recentemente ha
curato l’allestimento del museo Matteotti a Fratta Polesine. È membro della
Commissione del “Premio Matteotti” istituito dalla Presidenza del Consiglio.
È presidente dell’Associazione Nazionale “Sandro Pertini” e vicepresidente della
Fondazione di Studi Storici “Filippo Turati”.

Sandro Pertini, Il socialismo italiano tra due scissioni: 1964-1969, a cura di Stefano Caretti, Pisa University Press, 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui