Serata in memoria di Arfè a Milano

0
276

L’incontro è stato organizzato dal Circolo Rosselli di Milano in collaborazione con la FIAP (Federazione Italiana delle Associazioni Partigiane), il Circolo De Amicis, il Circolo Il Socialista, e la Biblion Edizioni.

Lunedì 12 novembre, alle 21, al Circolo De Amicis di Milano (via De Amicis 17) si  è tenuta una serata in memoria di Gaetano Arfè (studioso e militante politico socialista, già direttore dell’Avanti! e di Mondoperaio).
L’incontro è stato organizzato dal Circolo Carlo Rosselli di Milano in collaborazione con la FIAP (Federazione Italiana delle Associazioni Partigiane), il Circolo De Amicis, il Circolo Il Socialista, e la Biblion Edizioni.
E’ stato presentato il volume “Giustizia e libertà restano gli imperativi etici”, una bibliografia degli scritti di Gaetano Arfè di Andrea Becherucci (Milano, Biblion Edizioni, 2012).

Sono intervenuti:

Paolo Bagnoli, docente di Storia Contemporanea dell’Università degli Studi di Siena e direttore dell’Istituto Storico sulla Resistenza in Toscana.
Arturo Colombo, professore emerito di Storia delle Dottrine politiche dell’Università di Pavia ed editorialista del “Corriere della Sera”
Luigi Covatta, militante politico e giornalista, già direttore di Mondoperaio.
Ugo Intini, militante politico e giornalista, già direttore dell’Avanti!

Ha presieduto:
Mario Artali, presidente della Fiap e del Circolo De Amicis.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui