UNA PAGINA PER GLI EROI E LE VITTIME

0
107

Per il Giorno della Memoria, il 27 gennaio anniversario liberazione di Auschwitz, il quotidiano La Repubblica è uscito con un inserto nell’edizione toscana. Era presente anche una pagina della Fondazione Circolo Rosselli, nella quale un lungo articolo di Valdo Spini ricorda cosa sono state le persecuzioni razziali, la deportazione e la shoah, specie a Firenze. Sono ricordate figure note come Teresa Mattei (nella foto), Gino Bartali e altre meno ricordate e che rischiano la dimenticanza. Premette Spini nell’articolo: «mio intervento è dedicato ai deportati fiorentini. In particolare, gli ebrei catturati a Firenze e avviati in campi di sterminio – cito i dati che conosco ma che variano a seconda delle fonti – furono 311 e ne tornarono solo 16. Furono altresì 315 i deportati politici della provincia di Firenze e ne tornarono solo 28».

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui