Solidarietà con il popolo kurdo

0
138

Il cinema La Compagnia di Firenze ha registrato il pieno per il concerto di Musica Persiana: oltre un’ora di improvvisazioni di Kayhan Kalhor al kamancheh (violino a spillo) che è uno strumento tipico iraniano, insieme a Behnam Samani alle percussioni. Il ricavato della serata è stato devoluto ad Emergency per l’assistenza sanitaria nel Kurdistan.

L’iniziativa si è svolta il 5 febbraio 2020 ed è stata organizzata dall’Associazione iraniani residenti a Firenze, l’Associazione culturale Testimonianze, lo Spi-Cgil, la Fondazione Circolo Rosselli, con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze e grazie alla disponibilità di Mediateca Toscana.

Una manifestazione con concerto che ha voluto anche rilanciare il tema della pace e della trattativa come unico strumento di risoluzione delle controversie. 

La partecipazione superiore ad ogni aspettativa ribadisce la vocazione storica di Firenze come città della pace e dei diritti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui